L'arrivo delle CPU Haswell per desktop richiede anche l'aggiornamento delle piattaforme, visto l'utilizzo del socket LGA 1150. Tutti i produttori di schede madri stanno dunque aggiornando il proprio listino e fra questi non manca EVGA con le tre soluzioni Z87 Classified, Z87 FTW e Z87 Stinger, tutte basate sul chipset top di gamma Z87.

evga1

 

L'azienda ha completamente riprogettato l'interfaccia del BIOS, che mette al centro le funzionalità della scheda, e la sezione di alimentazione ora mirante principalmente all'efficienza oltre ad aver integrato una serie di feature molto interessanti come il supporto per configurazioni 4-Way SLI, il controller audio Creative Sound Core3D quad-core ed il controller Intel Gigabit LAN in grado di offrire elevate prestazioni e massima stabilità. In aggiunta, attraverso il nuovo chipset la scheda supporta nativamente SATA 6Gbps ed USB 3.0.

evga4

Come da tradizione, le nuove proposte tradiscono la loro anima da overclocker. Realizzate espressamente per accontentare gli utenti più esigenti in tale ambito, dispongono di tutti gli strumenti essenziali a partire da un completo BIOS, per continuare con software di overclocking da Windows, componenti di elevata qualità, layout circuitale ottimizzato dei controller PCI-E 3.0 e delle memorie, connettore a 24-pin, connettori per ventole e connettore USB 3.0 angolati per migliorare il flusso d'aria e feature onboard quali tasti di power, reset, clear CMOS, ponticelli di disabilitazione delle porte PCI-E e Debug LED.

evga2 evga3