Intel, insieme alle CPU Skylake i7-6700K e i5-6600K, da noi descritte in questo articolo, ha presentato anche il dissipatore TS15A, caratterizzato da generose dimensioni e per essere in grado di raffreddare i bollenti spiriti delle CPU sopra menzionate quando overclockate (TDP massimo, 130 Watt). Poiché le CPU Skylake serie K giungono nei negozi senza dissipatore fornito in bundle (al pari delle CPU Socket 2011v3), il TS15A si rivela essere il dissipatore ufficiale cui abbinarle.

 

 

Il sito giapponese PC.Watch ha pubblicato alcune fotografie del mastodontico dissipatore, mettendolo a confronto con quello fornito in bundle con le CPU Haswell. Come è possibile osservare delle immagini, si tratta di dissipatori dal disegno monolitico praticamente identico. La differenza sostanziale risiede nella quantità di metallo utilizzato, detto molto semplicemente (le heatpipe, infatti, sono assenti, così come qualsiasi altro sistema per lo scambio più rapido del calore).

 

 

La base del dissipatore è in rame, mentre il corpo è in puro alluminio. Il sistema di aggancio si basa sulle classiche clip (non il massimo per garantire un perfetto contatto tra dissipatore ed IHS). Al momento non conosciamo le caratteristiche specifiche (peso, rumorosità della ventola, ecc) del dissipatore, ma il prezzo sì. Il TS15A è possibile trovarlo nei negozi a partire da 36 Euro circa.