No, non è uno scherzo. Per la gioia di chi - come il sottoscritto - non riesce a fare a meno dei sempre più numerosi monitor ultra-wide, Samsung ha tirato fuori dal cappello quello che si potrebbe definire un "sogno erotico".

Caratterizzato dalla risoluzione 3840*1080p spalmata su di una diagonale pari a 49" (≈81 PPI), il monitor CHG90 di Samsung offre praticamente la stessa superficie di due comuni pannelli 16:9 1080p con diagonale da 27" affiancati, senza le eventuali cornici che li suddividerebbero.

Ma non finisce qui. Come se non bastasse, tale pannello QLED (ergo, Quantum Dot) offre non solo il supporto HDR ed una discreta copertura dello spazio colore sRGB (DCI-P3 95%), bensì un refresh rate pari a 144Hz, tempo di risposta pari a 1ms e supporto allo standard Freesync 2 di AMD.

Oltretutto, questa bestiola risulta curva (raggio di curvatura 1800R) ed offre angoli di visuale pari a 178°.

49 CHG90 QLED Gaming Monitor 1

Per quanto riguarda le uscite video abbiamo due HDMI, una Display Port full-size ed una Mini, ed inoltre un jack da 3,5mm per cuffie ed un hub USB 3.0, senza dimenticare uno stand che permette di orientarlo in tutte le direzioni.

Il tutto si traduce in un enorme spazio sfruttabile sia per la produttività che, principalmente come indicato dal produttore, per i videogame anche se, data l'attuale situazione, non è detto che tutti i titoli saranno pronti a supportare tale risoluzione (di sicuro EA Games non si farà cogliere impreparata, dato che lo stesso ne sponsorizza diversi titoli).

Al momento è possibile pre-ordinare il suddetto CHG90 tramite lo store di Samsung per "soli" 1.499$, ed a quanto pare basterà attendere solo metà Luglio per riceverlo.

Maggiori informazioni, come le specifiche complete, sono disponibili sul sito ufficiale del produttore.

49 CHG90 QLED Gaming Monitor 2