SAPPHIRE Technology ha deciso di fare l'en plein quest'oggi e dopo aver annunciato la nuova scheda grafica Radeon HD 7970, presenta anche la nuova scheda madre Pure Black X79N sviluppata per supportare l'ultima famiglia di CPU Intel socket LGA2011. La nuova proposta di SAPPHIRE prevede 4 slot per DIMM DDR3 che supportano fino a 32GB di memoria quad-channel e dispone del nuovo BIOS SAPPHIRE UEFI, switch Dual BIOS, status monitor, voltage test pads e monitoraggio termico.

La circuiteria di regolazione della tensione fa uso di componenti di elevata qualità, tipicamente impiegati in prodotti server ed è cpace di fornire potenze fino a 270W e così accade anche per gli altri componenti passivi come i condensatori allo stato solido.

sappx79

Realizzata su un PCB nero multilayer, la nuova motherboard utilizza connettori placcati oro per le porte USB 3.0 e LAN ed offre ben sei slot PCI-Express Gen 2.5 e Gen 3.0 tutti con banda x16 o x8 e supporto per la tecnologia CrossFireX. Appositi jumpers permettono di disabilitare rapidamente gli slot non utilizzati. La scheda dispone poi di quattro porte SATA III 6Gb/s e quattro SATA II 3Gb/s, due porte e-SATA sul pannello posteriore, sei porte USB 3.0 (quattro sul pannello posteriore) e dieci USB 2.0 (sei sul pannello posteriore), due porte Gigabit LAN RJ-45, Bluetooth con EDR e audio HD 8-canali con uscita ottica S/PDIF.

Dal lato software Sapphire offre ai suoi utenti il tool di monitoraggio SAPPHIRE Mainboard TriXX che permette di tenere sotto controllo tutti i parametri del sistema ed impostarli al volo per ottimizzare le prestazioni.

Un completo video unboxing della scheda è stato pubblicato sul nostro canale Youtube ufficiale:

52043-00 PURE_BLACK_X79N_C01