Sony ha annunciato la sua prima serie di Ultrabook, modelli Vaio T11 e Vaio T13, i quali saranno disponibili sul mercato a partire dal prossimo mese e saranno dotati di processore Intel Core.

A differenza di quanto ci si possa aspettare, la CPU utilizza è un modello Sandy Bridge Core i3 2367M Ultra Low Voltage di seconda generazione invece che uno Ivy Bridge a 22nm, scelta al momento discutibile vista la disponibilità di soluzioni più evolute.

sony-vaio-t-ultrabook-logo

Ciononostante il prodotto presenta un design molto accattivante e pesa 1,6 kg per il modello con schermo da 13,3 pollici e risoluzione di 1366×768 pixel. Il modello più piccolo ha invece uno schermo da 11 pollici con risoluzione probabilmente di 1280×720 pixel. In entrambi i casi la GPU risponde al nome di Intel HD 3000 - integrata nella CPU Core i3 - mentre la memoria installata è pari a 4GB. Per lo storage Sony ha scelto un disco rigido da 320GB con un SSD da 32GB a fare da cache attraverso la tecnologia Intel Smart Response. La durata della batteria è stimata in 9 ore circa.

Lo chassis è realizzato in alluminio e magnesio, materiali che contribuiscono ad una elevata robustezza senza appesantire il prodotto. In aggiunta sono disponibili interfacce HDMI, VGA, RJ45, slot SD/MMC e webcam HD ‘Exmor for PC’.