aqua introAqua Computer ha annunciato l'arrivo di un waterblock di tipo full-cover dedicato al raffreddamento a liquido della scheda video Radeon R9 295X2.

La dual-GPU top di gamma AMD è già munita di serie di un impianto a liquido, parliamo di un sistema completo CLLC (Closed Loop Liquid Cooler) firmata Asetek che raffredda solo i chip grafici Hawaii XT, mentre la proposta di Aqua Computer dissipa direttamente anche la sezione VRM ed i chip VRAM (solo quello anteriori, Ndr) ma essendo una soluzione standalone necessita di un impianto a liquido esterno con componenti aggiuntivi (quali pompa, radiatore, vaschetta ecc.) non forniti nella confezione del water block dall'azienda tedesca.

Il WB kryographics Vesuvius è ricavato da un monoblocco in rame elettrolitico da 2.72kg lavorato con macchinari a controllo numerico (qui un esempio). La base di contatto sulle due GPU presenta una fitta serie di microfin da 0.5mm di spessore per aumentare la superficie di dissipazione e accelerare il flusso. Flusso che scorre in parallelo lungo una struttura a doppia profondità per assicurare una distribuzione uniforme su entrambe le GPU. Il top è in plexi trasparente (oppure fumè) con frame di serraggio in acciaio, mentre la filettatura consente l'installazione dei classici raccordi G1/4".

Per quanto riguarda il prezzo, l' Aqua Computer kryographics Vesuvius è venduto a 169.90 Euro, ma presto sarà disponibile una versione in rame nichelato a 184.90 Euro. A maggio arriveranno anche i backplate metallici (Aqua Computer parla di soluzione attive o passive) per migliorare la dissipazione del calore dei chip VRAM posteriori.

aqua 295