ZOTAC ha mostrato da poco una nuova scheda madre progettata per overclocker professionisti e basata sul nuovo chipset Intel Z77 Express come quello che abbiamo appena recensito. La ZOTAC ZT-Z77-U1D prevede una sezione VRM di prim'ordine con ben 27 fasi per la sola CPU la cui circuiteria consiste di bobine allo stato solido con core in ferrite, Driver MOS, condensatori al tantalio e super-ML multifase, il tutto gestito da un controller VRD12-compliant.

77a

Sulla scheda sono stati integrati 4 slot per memorie DDR3 dual-channel DDR3-2133+ MHz, due slot PCI-Express 3.0 x16 (funzionanti in modalità x8/x8 quando popolati entrambi), quattro PCI-Express 2.0 x1 e sei porte SATA di cui due SATA 6 Gb/s e quattro SATA 3 Gb/s. Tutto quanto gestito dal chipset Z77 senza utilizzare ulteriori controller che potrebbero influenzare in maniera negativa le potenzialità di overclocking.

Il pannello di I/O include poi uscite video DVI, HDMI e DisplayPort, audio 8+2 channel, Gigabit Ethernet, due porte USB 3.0 (alre quattro sono disponibili via header saldati sul PCB) e diverse porte USB 2.0. Il produttore ha incluso anche un controller Wi-Fi compatibile 802.11 b/g/n e Bluetooth 3.0.

Passando alle feature dedicate espressamente agli overclocker è presente un doppio BIOS UEFI, punti di misurazione delle tensioni in real time, switch onboard, POST LED e tanto spazio attorno al socket tale per cui non ci siano ostacoli all'installazione di sistemi di raffreddamento estremi.