Skin ADV

Nonostante il gameplay trailer di DOOM Eternal abbia fatto capolino tra gli appassionati al QuakeCon 2018, Bethesda Softworks ci ha tenuto a riservare un piccolo spazio anche per RAGE 2

Per l'occasione è stato rilasciato il gameplay trailer esteso di quanto mostrato durante l'E3 2018 di Los Angeles, ossia la missione "Assalto al porto spaziale Eden". Inoltre, per chi non avesse giocato il primo RAGE, segnaliamo che gli sviluppatori hanno rilasciato un piccolo riassunto sui protagonisti/fatti principali del titolo originale a questa pagina.

Ricordiamo che RAGE 2 è atteso per il prossimo anno su PC Windows e console, a data da destinarsi. Maggiori informazioni sono e saranno disponibili tramite il sito ufficiale, a questa pagina.

rage 2 logo

La presentazione al QuakeCon 2018 ci ha deliziati con un nuovo video di RAGE 2

Ha tutto. Un enorme mondo aperto. Esplosioni. Combattimenti tra veicoli. Esplosioni. Poteri devastanti. Esplosioni. Oltre a permetterci di dare un'altra occhiata al mondo di RAGE 2 (abbiamo già detto esplosioni?), il video del QuakeCon ci ha mostrato per la prima volta gli enormi e mostruosi convogli del gioco. Date un'occhiata al video intero qui sotto e fatevi un'idea di come funzionano i convogli del gioco.

Le strade di RAGE 2 sono pericolose. E non parliamo di pericoli alla Hitcher, anche se resta una cattiva idea dare passaggi agli sconosciuti sulle strade. Oltre alle comuni attività offerte dalle fazioni come attacchi casuali, pattuglie erranti e così via, vi imbatterete in molti convogli giganti come quello che avete visto nel video.

Queste fortezze su ruote sono pesantemente difese e sono una notevole sfida a chiunque sia abbastanza audace da attaccarle. Ma Walker non teme nulla. Con l'aiuto della sua versatile macchina seminamorte (la Phoenix), è in grado di serpeggiare tra i veicoli nemici evitando le trappole e rispondendo al loro fuoco. Distruggendo i convogli otterrete delle ricompense interessanti come armi più grosse e potenti da montare sul vostro veicolo per affrontare al meglio le prossime minacce che incontrerete sulla strada.

Sia i Bulli che gli Immortali hanno la propria rete di convogli e i membri di entrambe le fazioni sono cocciuti. Sconfiggete un convoglio e uno ancora più potente prenderà il suo posto. Ogni convoglio è armato e difeso in modo unico, perciò non limitatevi a usare un solo stile di attacco. Il convoglio che incontrate nella demo appartiene agli Immortali, come si può evincere dalle armi ipertecnologiche.

I veicoli più piccoli del convoglio sganciano trappole elettriche che Walker deve evitare, mentre i più pesanti veicoli di classe "media" possiedono scudi energetici con cui difendono il loro capo. Ovviamente nessun convoglio sarebbe completo senza delle fastidiose moto ad agire da prima linea difensiva. Le moto degli Immortali si connettono creando trappole elettriche, il che le rende perfette come ostacoli semoventi contro i nemici come Walker.

Ma i convogli sono solo uno dei numerosi pericoli della Zona devastata. In un mondo senza regole, tutto è permesso. Tra il pugno di ferro dell'Autorità, le armi ipertecnologiche degli Immortali, la ferocia e la sete di sangue dei Bulli e tutte le altre insidie che la Zona devastata ha in serbo per voi, dovrete tenere gli occhi ben aperti se vorrete sopravvivere.

Delicious
Submit to Digg
StumbleUpon
Categoria: Gaming
Commenta   

Proprio come promesso in occasione dell'E3 2018, Bethesda Softworks ha rilasciato un esteso gameplay trailer per l'atteso DOOM Eternal durante il QuakeCon 2018.

Ricordiamo che si tratta dell'attesissimo sequel del reboot lanciato nel 2016 (Clicca qui per visionare la nostra recensione), mosso dall'idTech 7 ed accompagnato da una nuova colonna sonora realizzata da Mick Gordon, per il quale non conosciamo ancora la data di debutto ufficiale.

Consigliamo dunque di "divorare" il corposo video, ed attendere nuove informazioni in merito al titolo che sicuramente non tarderanno ad arrivare (Ricordate sempre di dare uno sguardo al sito ufficiale, non si sa mai!).

doom eternal logo

Il DOOM Slayer fa il suo ritorno in DOOM Eternal, l'atteso seguito di DOOM

La vostra battaglia contro le orde infernali continua, grazie a un rinnovato arsenale di armi e armature. In DOOM Eternal affronterete il doppio dei demoni, inclusi alcuni tra i più amati della storia di DOOM, come l'Arci-vile, l'Elementale del dolore e l'Aracnotron.

Durante la presentazione del gameplay, potrete ammirare Phobos e l'Inferno sulla Terra, due dei diversissimi mondi che potrete esplorare in DOOM Eternal. Vi mostreremo il DOOM Slayer fare a pezzi i nemici facendo uso delle sue armi più iconiche e altri nuovissimi strumenti, incluso il gancio da macello per doppietta, l'impietosa lama estraibile e il cannone da spalla con lanciafiamme.

Delicious
Submit to Digg
StumbleUpon
Categoria: Gaming
Commenti (2)   Commenta   

Credevamo di dover attendere molto più tempo prima di poter vedere V-Rally 4 debuttare sugli scaffali degli store fisici e digitali ma, a quanto pare, ci sbagliavamo.

La nuova creatura di Bigben e Kylotonn Racing Games verrà pubblicata prima su console (XBox One e PS4) il prossimo 6 Settembre (2018), mentre per la versione PC Windows bisognerà attendere la fine del mese, precisamente giorno 25.

vrally 4 logo

Quest'ultima verrà distribuita anche tramite Steam, grazie al quale scopriamo anche i requisiti hardware, che appaiono abbastanza "accessibili": 

REQUISITI MINIMI:

OS - Windows 7/8.1/10 a 64-bit
CPU - Intel Core i3-540 oppure AMD Phenom II X4 940
RAM - 4GB
HDD - 19GB
GPU - NVIDIA GeForce GTX 560 oppure AMD HD6870

REQUISITI CONSIGLIATI:

CPU - Intel Core i7-3770 oppure AMD FX-8350
RAM - 8 GB
GPU - NVIDIA GeForce GTX 790 oppure AMD R9 290

Per l'occasione, gli sviluppatori hanno rilasciato nuove informazioni ed un video trailer per la modalità Hillclimb:

Bigben e Kylotonn Racing Games sono orgogliose di presentare il nuovo video di gameplay per la modalità Hillclimb.

In Hillclimb, lotterai per raggiungere il vertice in Cina, Romania, e perfino negli Stati Uniti. Le tue skill di guida verranno testate fino al limite in tracciati vertiginosi, alla guida di potentissime auto sportive. Una volta raggiunta la cima, solitamente fissata a circa 2.000 m di altezza, sarai di fronte ad una vista panoramica che ti lascerà senza fiato!

Ogni modalità offre esperienze uniche così che i fan di V-Rally 4 possano testare le loro abilità e imparare nuove tecniche di guida. La versatilità del giocatore sarà poi di grande aiuto nella modalità Carriera, che porterà gli utenti in giro per il mondo per gare sempre più al limite.

Spunti di lettura:

V-Rally 4, si torna a correre dopo ben 15 anni!

V-Rally 4, primi gameplay trailer dall'E3 2018

V-Rally 4, disponibile un nuovo trailer per le modalità Rally ed Hillclimb

V-Rally 4, la Modalità Rally presentata in due video di gameplay

Delicious
Submit to Digg
StumbleUpon
Categoria: Gaming
Commenta   

Proprio come già successo per svariati titoli in passato, Steam colpisce ancora una volta e svela a tutti i requisiti hardware minimi e consigliati per godere su PC Windows dell'attesissimo F1 2018, il quale ricordiamo debutterà il prossimo 24 Agosto.

Stando a quanto indicato nella relativa pagina dello noto store digitale, per poter giocare senza pretese a questo nuovo titolo basta una CPU dotata di almeno n.4 thread, 8GB di memoria RAM uniti a 50GB di spazio su disco e, sorprendentemente, di una GPU entry-level di vecchia data (Probabilmente in queste condizioni si riuscirà ad eseguire il titolo solo utilizzando il preset grafico meno esoso, a risoluzione non troppo elevata).

L'ulteriore sorpresa deriva dai requisiti consigliati, dove non si richiede un maggiore quantitativo di memoria RAM bensì una CPU dotata di almeno n.6 core fisici (Una richiesta tutt'ora non proprio comune, data l'incapacità degli attuali engine nello sfruttare a pieno le moderne CPU multicore), ed ovviamente una GPU di fascia mid-range come la GTX 1060 di Nvidia e la RX 580 di AMD.

F12018 Logo     

REQUISITI MINIMI:

OS - Windows 7/8.1/10 a 64-bit
CPU - Intel Core i3-2130 oppure AMD FX 4300
RAM - 8 GB
HDD - 50GB
GPU - NVIDIA GeForce GT 640 oppure AMD HD7750

REQUISITI CONSIGLIATI:

CPU - Intel Core i5-8600K oppure AMD Ryzen 5 2600X
GPU - NVIDIA GeForce GTX 1060 oppure AMD RX 580

Di seguito l'ultimo trailer gameplay ufficiale da poco rilasciato:

Spunti di lettura:

Codemasters annuncia F1 2018, a presto nuovi dettagli

F1 2018, disponibile il primo trailer gameplay

Annunciata la BRAWN del 2009 in F1 2018

F1 2018, nuovo trailer gameplay per il circuito di Paul Ricard

F1 2018, nuovo diario di sviluppo per la modalità carriera

F1 2018, svelata la lista completa delle auto classiche

F1 2018, secondo diario di sviluppo per la modalità carriera

F1 2018, disponibile il primo trailer gameplay

Delicious
Submit to Digg
StumbleUpon
Categoria: Gaming
Commenta   

Da alcune ore, grazie ad un utente del portale cinese ChipHell, circolano alcune immagini prese dal vivo della nuova console “Made in China” integrante il SoC Zen+VEGA di cui abbiamo parlato in questa notizia.

Dal punto di vista del design ci troviamo di fronte ad uno châssis squadrato della tondeggiante XBOX 360, con alcuni influssi dell’NVIDIA Shield.

Quello che realmente ci interessa, però, è quello che troviamo all’interno della console. Il package del SoC è smile a quello già visto per i SoC della XBOX One e della Playstation 4, posizionato in diagonale rispetto al package (Come per alcune GPU, come Tahiti). Effettuando una comparazione con i moduli GDDR5 lì vicino, possiamo affermare che il SoC debba avere una superficie compresa tra i 400 ed i 440 mm2 (Il che fa presupporre che sia prodotto o con i 16nm FF di TSMC o con i 14nm FF di GlobalFoundries/Samsung).

Attorno al SoC possiamo notare 8 chip GDDR5. La console integra 8GB di memoria GDDR5, ma non possiamo al momento sapere se questi sono chip da 1GB (8Gb) l’uno, o se nella parte inferiore del PCB ve ne sono altri otto, per un totale di 16 chip da 512 MB (4Gb). Personalmente, considerando che i chip da 8Gb sono entrati in produzione nel “lontano” 2015, propendiamo per un totale di otto chip.

La console avrà un prezzo di lancio di 4998 Yuan, pari a circa 630 Euro al cambio attuale.

 

Le fasi di alimentazione totali sembrerebbero 6, forse suddivise in una configurazione 2+3+1 (CPU+GPU+RAM). Questa configurazione sarebbe più che sufficiente per alimentare una CPU da circa 35/45W, una GPU da 60/70W e RAM per un totale di 20W. Il SoC, RAM compresa, dovrebbe quindi avere un consumo energetico di circa 140W in gioco.

In ultimo, si può facilmente supporre che tutte le connessioni USB e SATA siano gestite dal SoC medesimo, cosa che ha permesso di creare un PCB davvero molto compatto e pulito, nonostante la potenza sprigionata.

Per quanto riguarda la potenza sprigionata dalla console in oggetto, ci troviamo in una situazione di quasi assoluta parità con le attuali Playstation 4 Pro e XBOX One S, come è possibile osservare dalla tabella di confronto qui in basso.

 

Console Playstation 4 XBOX One Playstation 4 Pro XBOX One X
Zhongshan Subor
CPU uArch Custom Jaguar Custom Jaguar Custom Jaguar Custom Jaguar Custom Zen
Core/Thread 8/8 8/8 8/8 8/8 4/8
Cache L2 4 MB  4 MB 4 MB 4 MB  8 MB
eSRAM - 32 MB - - -
CPU Frequenza 1,6 Ghz 1,75 Ghz 2,13 GHz 2,3 GHz 3,0 GHz
GPU uArch Custom GCN 2  Custom GCN 2 Custom GCN 4 Custom GCN 4  Custom VEGA
Compute Unit 18  12 36 40 24
GPU Frequenza 800 MHz  853 MHz 911 MHz 1172 MHz 1300 MHz
Memoria 8GB GDDR5  8GB DDR3 8GB GDDR5  12GB GDDR5 8GB GDDR5
Bandwidth 176GB/s 68,3 GB/s 217,6 GB/s  326 GB/s  ?
Nodo Produttivo 28nm TSMC 28nm TSMC/GF 16nm TSMC 16nm TSMC 14nm SS/GF
Delicious
Submit to Digg
StumbleUpon
Categoria: Gaming
Commenti (11)   Commenta   

Pagina 1 di 212

Ultime dal forum



La scuola secondo Barbero (7 messaggi)
Ultimo messaggio di: Fottemberg (18/08/2018 18:46)

[Official Thread] GPU Nvidia Volta e (rumour) Ampère/Turing (57 messaggi)
Ultimo messaggio di: Il nabbo di turno (18/08/2018 10:01)

Win 10 problemi reinstallazione SSD (12 messaggi)
Ultimo messaggio di: george_p (17/08/2018 13:38)

[Official Topic] Intel dGPU: atto terzo (44 messaggi)
Ultimo messaggio di: Il nabbo di turno (17/08/2018 11:57)

L'angolo delle offerte Retail e Digitali (980 messaggi)
Ultimo messaggio di: Mitch (16/08/2018 17:13)

[Official Topic] AMD "Zen" (1634 messaggi)
Ultimo messaggio di: FedeGata (15/08/2018 07:19)

[Waiting for] AMD GPU Polaris & Vega (ex-Arctic Islands) (2171 messaggi)
Ultimo messaggio di: Il nabbo di turno (14/08/2018 16:54)

Perplessità riguardo moduli ram (1RX16 vs 1RX8) (4 messaggi)
Ultimo messaggio di: Masciale (13/08/2018 10:33)

Il meglio dal forum



[Guida] all'overclock di AMD Ryzen.
Il thread per spiegare ai novizi come overclockare le CPU Ryzen, per raccogliere pareri e per scambiarci suggerimenti.

[Official Topic] AMD APU Kabini, Temash, Kaveri e... Carrizo.
Discutiamo le ultime novità sulle APU AMD basate su microarchitettura Bulldozer e Jaguar.

[Waiting for] AMD GPU Polaris & Vega (ex-Arctic Islands).
Discutiamo le ultime novità sulle GPU Polaris di AMD, senza dimenticarci di Vega!

[Official Topic] Nvidia Pascal GPU.
Discutiamo le ultime novità sulle GPU Pascal di NVIDIA e su quanto ci aspetta in futuro!

[Official Topic] AMD "Zen".
Discutiamo le ultime novità sulla microarchitettura x86 Zen di AMD e le CPU/APU in arrivo.

Creative Sound Blaster e Windows 10/8.1/8/7/Vista.
Dedicato a tutti i possessori delle schede audio di Creative Labs!

B&C e la questone "degli articoli prezzolati".
Perché B&C è un portale diverso?