Asus ci ha fatto aspettare un tantino in più rispetto a quel che potevamo aspettarci per la presentazione del nuovo ZenFone 7, ma finalmente l'ora è giunta. Come già suggerito dal titolo di questa notizia, oltre che dai rumour delle settimane passate, il nuovo top di gamma non rappresenta uno stravolgimento rispetto al già apprezzato ZenFone 6 dello scorso anno.

"Squadra che vince non si cambia" diceva il calciatore e poi allenatore jugoslavo Vujadin Boškov, e così ha fatto Asus. Il nuovo ZenFone 7 non è altro che una chiara evoluzione maggiorata del suo predecessore, con dimensioni che raggiungono i 77,28*165,08*9,6 mm per 230g di peso, dal quale riprende in toto le linee e la filosofia costruttiva, specialmente per la "flip camera" che dal posteriore balza sul frontale.

Si passa cosi da un pannello LCD IPS da 6.4" ad un AMOLED da 6.67", sempre con risoluzione 2.400*1.080p (≈394 PPI) ma con refresh a 90Hz, e tutto ruota attorno ai migliori SoC Qualcomm disponibili in commercio, ma con una piccola differenza.

asus zenfone 7 pres

Il ZenFone 7 sarà difatti disponibile nelle varianti Standard e Pro, che si distinguono esclusivamente per alcune specifiche caratteristiche, partendo appunto dal SoC. La versione Standard dispone del prestante Snapdragon 865 mentre la versione Pro vanta l'esasperato Snapdragon 865 Plus, ma entrambi dispongono di 8GB di memoria RAM LPDDR5. Variano ovviamente i tagli di memoria interna disponibile, 128GB per il primo e 256GB per il secondo, entrambe di tipo UFS 3.1 ed espandibili tramite microSDXC fino a 2TB.

Variano leggermente anche le fotocamere roteanti. Entrambi dispongono di un sensore pricipale Sony IMX686 da 64MPx, un grandangolare Sony da 12MPx ed uno Zoom 3X da 8MPx, con il primo e l'ultimo dotati di OIS solo nella versione Pro. Dulcis in fundo arriviamo all'OS Android 10 con interfaccia Zen UI 7 ad amministrare il tutto, supportato dalla capiente batteria da 5000mAh con ricarica rapida a 30W.

Davvero "un bel quadretto", non c'è che dire, ma purtroppo non conosciamo i prezzi di tali smartphone, e pertanto non possiamo esprimere un giudizio di confronto con gli altri top di gamma rilasciati quest'anno (Aggiorneremo l'articolo quando avremo notizie certe, Ndr).

UPDATE del 01/09/2020 - ore 10:10

ASUS conferma la possibilità di pre-ordinare i nuovi Zenfone 7 e Zenfone 7 Pro rispettivamente al prezzo di 699€ e 799€, con spedizioni a partire dal 09 Settembre. Tutto sommato davvero niente male considerando il tutto, il prezzo è in linea con la scheda tecnica e leggermente al di sotto di smartphone "comparabili".

Maggiori informazioni e specifiche sono disponibili sul sito ufficiale del produttore, a queste pagine:

Zenfone 7 ↔ Zenfone 7 Pro