Intel, tramite il proprio sito web, rende noto che l'Intel Processor Diagnostic Tool è affetto da un grave bug (Severity rating: HIGH) che comprometterebbe la sicurezza dei PC in cui è installato: "A potential security vulnerability in the Intel Processor Diagnostic Tool may allow escalation of privilege, denial of service, or information disclosure. Intel is releasing software updates to mitigate this potential vulnerability".

Il pericoloso bug è stato scoperto da Jesse Michael, di Eclypsium, come possiamo leggere nel comunicato: "Intel would like to thank Jesse Michael from Eclypsium for reporting this issue".

Utilizzando la versione 4.1.2.24 o successiva del tool non si sarà più soggetti a questa vulnerabilità.