Recensione Watch Dogs 2, in prova con la GPU Nvidia GTX 1070 8GB - Bits and Chips Skin ADV
Text Size

Come abbiamo già anticipato, Watch Dogs 2 è sì il sequel del titolo originale ma solo nello spirito; i fatti vengono ambientati temporalmente molto più avanti di quanto affrontato in quel di Chicago con Watch Dogs.

Tra le altre cose, vi è una differenza sostanziale nella trama e nelle azioni dei protagonisti. Aiden Pearce agiva per vendicare la morte di sua nipote, mentre Marcus Holloway - aka Retr0 - attacca le istituzioni per andare semplicemente contro il sistema corrotto costituito; vi è da sottolineare come la sua "morale" di hacker "buono" gli permette di agire, tutto sommato, a fin di bene, per quanto con mezzi non proprio leciti.

 

 

Il ctOS 2.0 è una versione aggiornata del sistema operativo modello delle "smart city" già visto in opera nella Chicago di Watch Dogs, dunque più potente/invadente e tanto per cambiare utilizzata per scopi di lucro a scapito dei cittadini spiati; sembra proprio di vivere una trasposizione amplificata della nostra realtà (forse, oppure è già così ma ancora non ce ne siamo accorti?!) dove i social network (Invite mira ad imitare Facebook) ed i motori di ricerca (Doodle ricorda molto Google) vengono utilizzati per manipolare le persone, scoprire le loro abitudini e vendere i loro dati al miglior offerente del mercato nero.

L'inizio del gioco butta il giocatore praticamente nel pieno dell'azione, quindi è probabilmente che impiegherete un po' di tempo per terminare la prima missione. Contattato dal DeadSec, una famosa organizzazione "benefica" di Hacker, Marcus viene messo alla prova per poterne far parte; per riuscirci basterà eliminare il proprio profilo dall'archivio del ctOS 2.0, infiltrandosi in una delle sue basi.

 

Watch Dogs 2 armi stampa 3d Watch Dogs 2 quadricottero

 

É facile a dirsi, ma non così semplice a farsi. Questo lo scopo del gioco, da raggiungere completando diverse missioni principali e secondarie, accumulare il maggior numero di "follower" possibili tramite l'app proprietaria, così da accrescere la potenza di calcolo a propria diposizione, ed eliminare la Blume Corporation, ossia la società che sta manipolando l'OS a proprio piacimento.

Marcus possiede ottime doti fisiche. Sarà possibile ammirare le sue capacità nel parkour, che gli permetteranno non solo di superare agevolmente ostacoli verticali, ma anche di eccellete nel combattimento corpo a corpo tramite armi non convenzionali (vedi la pallina da biliardo "a lazo").

Ad aiutarlo nell'impresa, oltre alla possibilità di sfruttare l'ambiente circostante (come tombini, caldaie a gas, semafori e così via) e raggiungere le diverse videocamere sparse nell'ambientazione con l'aiuto della "visuale tattica", vi saranno due gadget fondamentali. Avete capito bene, stiamo parlando del Jumper (una sorta di macchinina radiocomandata capace di balzare ed eseguire hacking fisici al posto del protagonista) ed il Quadricottero (un drone ottimo per le varie ricognizioni aeree, così da pianificare al meglio l'azione).

 

Non mancano all'appello una pistola taser che addormenta temporanemente gli avversari tramite piccole ma potenti scariche elettriche, ed infine un discreto arsenale di armi da "stampare in 3D" presso il proprio quartier generale. Il gameplay ci porta ad agire in modalità "stealth" ma non è affatto vietato l'uso delle armi, sebbene vi assicuro non è ciò per il quale è stato concepito; gli scontri a fuoco sono "difficili", in quanto l'AI dei nemici è piuttosto buona e ci si trova accerchiati molto facilmente.

Il fulcro del gioco è - come si può immaginare data l'impostazione dello stesso - proprio lo smartphone del protagonista; da questo potremo consultare la mappa della città, migliorare le abilità del giocatore (potenziando le capacità di hacking in relazione ai gadget, oppure alla città/veicoli e controllo di oggetti quali gru e così via), richiedere la consegna di un'auto, utilizzare la fotocamera e per giunta scoprire il titolo della canzone che passa alla radio (una ulteriore trasposizione "enfatizzata" della nostra realtà).

 

watch dogs 2 disservizi

 

Tramite questo potremo scegliere quali missioni effettuare, se quelle principali/secondarie oppure online, e volendo rigiocare; la varietà di queste è tutto sommato buona, si passa dai semplici "assalti" per rubare informazioni digitali a gare cittadine con e-kart senza alcun problema.

La durata complessiva del titolo, se si vuole completare anche buona parte delle quest secondarie, si assesta sulle 20 ore circa; naturalmente dipende tutto dal modo in cui vengono svolte le missioni.

 

A tutto questo bisogna aggiungere una componente online davvero degna di nota. Come nel titolo originale, nel caso in cui ne abilitiamo la possibilità dal menu delle impostazioni, potremo assistere a delle vere e proprie invasioni durante il gioco di altri giocatori che tenteranno di rubare informazioni alla nostra organizzazione.

La novità invece risiede nella possibilità di affrontare diverse missioni, oltre a giocare in libertà su tutta la mappa secondo le attività a noi preferite, in modalità co-op fino a 4 giocatori.

Inoltre, nel caso in cui abbiate generato un po' di caos cittadino e la polizia vi stia alle calcagna, vi conviene fare attenzione in quanto un giocatore qualsiasi può supportare le forze dell'ordine affinchè vi catturino, in cambio di una ricompensa; naturalmente si può fare anche il contrario, passando da "prede" a "cacciatori", il tutto durante una normale partita, senza caricamenti di alcun tipo.


Pubblicato in: Articolo, Gaming
Tags: benchmark , gtx 1070 , gtx 1080 , hfts , msaa , nvidia , pc windows , recensione , texture pack , txaa , Watch Dogs

OkNotizie
Vincenzo Mancuso
Autore: Vincenzo Mancuso
Esperto in:
Smartphone, tablet e dispositivi mobile in genere
Cresciuto a pane, moto e squadrette segue il mondo dei pc dall'adolescenza ed inizia la sua carriera di newser del mondo tablet/smartphone attraverso il noto portale italiano Bitsandchips.it
Notizie postate da Vincenzo MancusoArticoli postati da Vincenzo Mancuso
954
news
131
articoli
     Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

carLtoon

Press Release

BitsAndChips Official Channel

Quotazioni

Loading
Chart
o Intel Corp. 36.26 0.00 (0.00%)
o Advanced Micro Devices 11.00 ▲0.02 (0.18%)
o Microsoft Corp. 69.96 ▲0.34 (0.49%)
o NVIDIA Corp. 141.84 ▲3.58 (2.59%)
o Texas Instruments 81.12 ▲0.33 (0.41%)
o Apple Inc. 153.61 ▼0.26 (-0.17%)
o Oracle Corp. 45.26 ▲0.06 (0.13%)
NASDAQ:INTC

Intel Corp.

Company ID [NASDAQ:INTC] Last trade:36.26 Trade time:4:00PM EDT Value change:0.00 (0.00%)
NYSE:AMD

Advanced Micro Devices

Company ID [NYSE:AMD] Last trade:11.00 Trade time:4:00PM EDT Value change:▲0.02 (0.18%)
NASDAQ:MSFT

Microsoft Corp.

Company ID [NASDAQ:MSFT] Last trade:69.96 Trade time:4:00PM EDT Value change:▲0.34 (0.49%)
NASDAQ:NVDA

NVIDIA Corp.

Company ID [NASDAQ:NVDA] Last trade:141.84 Trade time:4:00PM EDT Value change:▲3.58 (2.59%)
NASDAQ:TXN

Texas Instruments

Company ID [NASDAQ:TXN] Last trade:81.12 Trade time:4:00PM EDT Value change:▲0.33 (0.41%)
NASDAQ:AAPL

Apple Inc.

Company ID [NASDAQ:AAPL] Last trade:153.61 Trade time:4:00PM EDT Value change:▼0.26 (-0.17%)
NYSE:ORCL

Oracle Corp.

Company ID [NYSE:ORCL] Last trade:45.26 Trade time:4:00PM EDT Value change:▲0.06 (0.13%)

Ultime dal forum

Il meglio dal forum

[Official Topic] AMD APU Kabini, Temash, Kaveri e... Carrizo. Discutiamo le ultime novità sulle APU AMD basate su microarchitettura Bulldozer e Jaguar
[Waiting for] AMD GPU Polaris & Vega (ex-Arctic Islands). Discutiamo le ultime novità sulle GPU Polaris di AMD, senza dimenticarci di Vega!
[Official Topic] Nvidia Pascal GPU. Discutiamo le ultime novità sulle GPU Pascal di NVIDIA e su quanto ci aspetta in futuro!
[Official Topic] AMD "Zen". Discutiamo le ultime novità sulla microarchitettura x86 Zen di AMD e le CPU/APU in arrivo.
Buongiorno e buonasera. Il thread dedicato alle discussioni più futili e divertenti! Ogni forum che si rispetti ne ha uno, no?
Creative Sound Blaster e Windows 10/8.1/8/7/Vista. Dedicato a tutti i possessori delle schede audio di Creative Labs!
B&C e la questone "degli articoli prezzolati". Perché B&C è un portale diverso?