AMD al CES 2018: Lisa Su presenta le nuove road map per CPU e GPU - Bits and Chips Skin ADV
Text Size

Il CES 2018 si apre con il botto per AMD, con una Lisa Su in grande forma. Le novità da parte di AMD sono molteplici, e vanno a rafforzare una line-up già decisamente ben solida. I nuovi prodotti interessano ogni tipologia di mercato, quindi andiamo ad analizzarli in maniera sistematica.

Partendo dalle CPU Ryzen dedicate al mercato Consumer, AMD presenterà le CPU Ryzen 2 (Serie 2000) durante il secondo trimestre dell'anno, probabilmente verso l'inizio aprile. Per questo motivo, al fine di liberare i magazzini, ha abbassato ufficialmente i prezzi delle CPU Ryzen (Serie 1000). Anche il modello Ryzen Threadripper 1900X riceverà un leggero "sconto". Ottimo il prezzo delle nuove APU "Raven Ridge" dedicate al Socket AM4. Si tratta di SKU perfette per realizzare eccellenti postazioni multimediali a basso costo.

I nuovi Ryzen 2 saranno prodotti a 12nm da GlobalFoudries. Questo processo produttivo dovrebbe garantire un buon boost nelle frequenze, pari a circa il 10% rispetto alla precedente generazione a parità di TDP. Risulta comunque possibile che il boost possa risultare maggiore, grazie anche ad alcuni miglioramenti nella microarchitettura (E' confermato anche un nuovo e più avanzato algoritmo per gestire le frequenze di funzionamento con il Turbo e l'FXR).

I Die utilizzati per Ryzen 2 verranno quindi utilizzati anche per commercializzare le nuove CPU Ryzen Threadripper, ma a partire dalla seconda metà del 2018. Al pari delle CPU Ryzen 2, anche qui avremo un boost nelle frequenze a parità di consumi (TDP). Ricordiamo che Ryzen 2 e Ryzen Threadripper 2 saranno pienamente compatibili con le schede madri AM4 a TR4 attualmente in commercio, previo aggiornamento dei Firmware UEFI. A seguire, l'ultimo prodotto basato sul nuovo Die a 12nm saranno le CPU della serie Ryzen Pro. Le CPU EPYC non riceveranno il nuovo Die, in quanto i tempi di validazione sarebbero troppo lunghi (Inoltre i 14nm attuali sono eccellenti per realizzare chip a basso consumo, fattore importante nel mercato Server). La prossima generazione di CPU EPYC passerà direttamente ai Die prodotti con i 7nm.

AMD presenterà comunque una nuova generazione di Chipset, serie 400, così da offrire una più elevata quantità di feature. I produttori di schede madri, questa volta, considerato il successo di Ryzen (Serie 1000), sembra presenteranno finalmente una line-up completa, dalle schede ATX a quelle Mini-ITX. In particolare, speriamo che i nuovi chipset siano prodotti con un nodo più recente rispetto alla serie 300 (65nm), così da migliorare i consumi.

AMD ha puntato i riflettori, durante la presentazione, principalmente sulle nuove APU basate su Raven Ridge, Ryzen 7 e 5 Mobile, e sulle "sorelline minori", Ryzen 3 Mobile. Queste ultime sono caratterizzate da una configurazione 2C/4T per la CPU, e dalla presenza di una iGPU (VEGA) dotata di 3 o 6 CU. Il TDP Max è pari a 15 Watt. Si tratta di APU perfette per Notebook Entry-Level o per essere utilizzate nei mercati Embedded, come quello delle macchine da gioco (Slot Machine, ad esempio). Sembra che queste uove APU siano sempre basate su Raven Ridge, quindi a questo punto sorge spontanea una domanda: che fine ha fatto Banded Kestrel? Vedremo di indagare.

Per quanto concerne il mercato delle GPU, AMD presenta una roadmap rinnovata, che mette chiarezza su quanto vedremo quest'anno. Il 2018, nella fascia alta del mercato gaming, continueremo ad vedere VEGA56 e VEGA64, quindi è lecito aspettarsi un aumento della produzione, tanto di GPU quanto di HBM2, per calmierare i prezzi. Secondo quanto è stato detto - ufficiosamente - al CES, VEGA10 non vedrà un respin a 12nm, come precedentemente si supponeva, ma passerà direttamente ai 7nm, tra la fine del 2018 e l'inizio del 2019 (Le prime VEGA a 7nm saranno dedicate ai mercati HPC e Professionali, non a quelli Gaming. Si seguirà una strategia simile a quella di NVIDIA). La linea produttiva a 12nm sarà completamente dedicata a Ryzen/Threadripper (Serie 2000), e forse ad una nuova GPU di fascia media (Quest'ultima informazione da prendere con le pinze). Sembra proprio che AMD voglia sfruttare al massimo la debolezza di Intel sul mercato, così da inondarlo di CPU Ryzen ai prezzi più concorrenziali possibili.

 


Pubblicato in: NewsHardware
Tags: 12nm , 2018 , amd , ces , ryzen , threadripper , vega , zeppelin

OkNotizie
Gian Maria Forni
Autore: Gian Maria Forni
Esperto in:
Esperto di mercati e CPU
Sebbene sia laureato in Lettere e Filosofia, indirizzo Storia Contemporanea, e scriva per quotidiani e riviste di tale settore, ha sempre avuto la passione per l'informatica ed ha collaborato quale moderatore in importanti forum del settore
Notizie postate da Gian Maria ForniArticoli postati da Gian Maria Forni
2686
news
177
articoli
    Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

carLtoon

BitsAndChips Official Channel

Il meglio dal forum

[Official Topic] AMD APU Kabini, Temash, Kaveri e... Carrizo. Discutiamo le ultime novità sulle APU AMD basate su microarchitettura Bulldozer e Jaguar
[Waiting for] AMD GPU Polaris & Vega (ex-Arctic Islands). Discutiamo le ultime novità sulle GPU Polaris di AMD, senza dimenticarci di Vega!
[Official Topic] Nvidia Pascal GPU. Discutiamo le ultime novità sulle GPU Pascal di NVIDIA e su quanto ci aspetta in futuro!
[Official Topic] AMD "Zen". Discutiamo le ultime novità sulla microarchitettura x86 Zen di AMD e le CPU/APU in arrivo.
Buongiorno e buonasera. Il thread dedicato alle discussioni più futili e divertenti! Ogni forum che si rispetti ne ha uno, no?
Creative Sound Blaster e Windows 10/8.1/8/7/Vista. Dedicato a tutti i possessori delle schede audio di Creative Labs!
B&C e la questone "degli articoli prezzolati". Perché B&C è un portale diverso?