Multa per Qualcomm da 900 mln di dollari in Corea del Sud - Bits and Chips Skin ADV
Text Size

Anche il governo sud coreano, spinto da Samsung, LG e le altre aziende di casa che operano nel mercato Mobile, nel febbraio del 2015 aveva deciso di avviare una procedura contro Qualcomm per pratiche di mercato scorrette, dopo che un’azione simile era stata portata a termine con successo dal governo cinese.

 

 

Ricapitolando brevemente, si accusa Qualcomm – azienda leader nel settore dei Modem LTE – di applicare prezzi troppo alti ai propri IP/brevetti dati in concessione alle aziende rivali che vogliono integrare questi modem nei propri SoC. Con queste azioni legali, Cina e Sud Corea vogliono costringere Qualcomm a rivedere al ribasso il costo di queste licenze (e la Cina ci è riuscita) per favorire le aziende locali. Questo avrà due effetti importanti: Qualcomm vedrà ridursi considerevolmente i proventi delle licenze (attualmente pari al 50% circa del proprio fatturato), mentre le aziende rivali potranno evitare anni di Ricerca & Sviluppo integrando direttamente Modem LTE di eccellente qualità nei propri SoC. Alcuni, a questo punto, si chiedono giustamente se questo può definirsi un libero mercato.

Attualmente il governo sud coreano ha calcolato la multa in 900 mln di dollari. Vedremo se Qualcomm avrà intenzione di pagarla o meno: in Cina si è vista costretta a farlo per evitare di essere estromessa da un mercato di oltre 1.5 miliardi di persone … vorrà scendere a compromessi anche per non perdere il mercato coreano (circa 50 milioni d abitanti)?


Pubblicato in: News, Business
Tags: cina , corea del sud , lte , modem , multa , qualcomm

OkNotizie
Gian Maria Forni
Autore: Gian Maria Forni
Esperto in:
Esperto di mercati e CPU
Sebbene sia laureato in Lettere e Filosofia, indirizzo Storia Contemporanea, e scriva per quotidiani e riviste di tale settore, ha sempre avuto la passione per l'informatica ed ha collaborato quale moderatore in importanti forum del settore
Notizie postate da Gian Maria ForniArticoli postati da Gian Maria Forni
2409
news
146
articoli
     Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

 
 

Quotazioni

Loading
Chart
o Intel Corp. 35.57 ▼0.03 (-0.08%)
o Advanced Micro Devices 13.71 ▲0.02 (0.15%)
o Microsoft Corp. 65.47 ▲0.18 (0.28%)
o NVIDIA Corp. 107.34 ▼0.35 (-0.33%)
o Texas Instruments 80.49 ▼0.12 (-0.15%)
o Apple Inc. 144.12 ▲0.32 (0.22%)
o Oracle Corp. 44.52 ▼0.17 (-0.38%)
NASDAQ:INTC

Intel Corp.

Company ID [NASDAQ:INTC] Last trade:35.57 Trade time:4:00PM EDT Value change:▼0.03 (-0.08%)
NYSE:AMD

Advanced Micro Devices

Company ID [NYSE:AMD] Last trade:13.71 Trade time:4:00PM EDT Value change:▲0.02 (0.15%)
NASDAQ:MSFT

Microsoft Corp.

Company ID [NASDAQ:MSFT] Last trade:65.47 Trade time:4:00PM EDT Value change:▲0.18 (0.28%)
NASDAQ:NVDA

NVIDIA Corp.

Company ID [NASDAQ:NVDA] Last trade:107.34 Trade time:4:00PM EDT Value change:▼0.35 (-0.33%)
NASDAQ:TXN

Texas Instruments

Company ID [NASDAQ:TXN] Last trade:80.49 Trade time:4:00PM EDT Value change:▼0.12 (-0.15%)
NASDAQ:AAPL

Apple Inc.

Company ID [NASDAQ:AAPL] Last trade:144.12 Trade time:4:00PM EDT Value change:▲0.32 (0.22%)
NYSE:ORCL

Oracle Corp.

Company ID [NYSE:ORCL] Last trade:44.52 Trade time:4:00PM EDT Value change:▼0.17 (-0.38%)