Recensioni - Bits and Chips Skin ADV
Text Size

Un giorno importante per Microsoft, che annuncia l’arrivo del Fall Creators Update per Windows 10, di alcuni device Windows Mixed Reality ed il lancio del Surface Book 2.

Sin dall’inizio dell’avventura Windows 10, Microsoft ha intrapreso la missione di liberare la creatività che è in ciascuno di noi, ponendosi al servizio di un bisogno imprescindibile dell’uomo: far evolvere il mondo.

Grazie al Fall Creators Update per Windows 10 l’universo della creatività si rinnova profondamente: la mixed reality e il 3D saranno alla portata di tutti, il game broadcasting sarà più veloce, la possibilità di trasformare foto e video in ricordi concreti sarà facilitata, e molte altre funzionalità arricchiranno l’esperienza dell’utente. Il Fall Creators Update per Windows 10 è disponibile per un’ampia gamma di PC e visori di Windows Mixed Reality.

I PC diventano la nuova tela, trasformandosi in uno spazio creativo che libera le potenzialità delle persone come mai visto prima. Per questo motivo, Microsoft continua ad investire nella linea Surface che vedrà a supporto del Surface Pro e Surface Laptop il nuovo Surface Book 2, il Surface più potente di sempre.

w10 1

Windows 10 Fall Creators Update

Il Fall Creators Update per Windows 10 è ricco di novità e offre esperienze di scrittura prima impensabili, tra cui la possibilità di interagire direttamente sui documenti in formato PDF tramite Windows Ink, la nuova funzionalità Find my Pen, il “Continue on your PC” che sfrutta Cortana* o il browser del telefono tra cui, Microsoft Edge, consentendo un utilizzo fluido di Windows su più dispositivi. L’aggiornamento include inoltre funzionalità avanzate di sicurezza e privacy, e migliora l’accessibilità grazie alla funzione Eye Control.

Il 3D e la nuova frontiera della produttività

Il 3D aumenterà la produttività delle persone, offrendo una generazione di prodotti i che andrà ben oltre il mondo in 2D. Assisteremo a cambiamenti rilevanti, in quanto il 3D è il vero volto del mondo in cui viviamo, e il modo di imparare e apprendere migliorerà.

Con il Fall Creators Update, Microsoft consente a tutti di creare in 3D. Ogni mese, oltre 100 milioni di persone utilizzano Microsoft Paint, e l’avvento di Paint 3D li renderà tutti veri creatori 3D, che potranno modificare, sviluppare e condividere oggetti tridimensionali in tutta semplicità. Questo aggiornamento darà agli utenti la possibilità di inserire oggetti 3D nei file Office, come i documenti Word e le presentazioni PowerPoint, permettendo una innovativa modalità di “storytelling” e agevolando la comprensione. È possibile far ruotare questi oggetti e associarvi animazioni. Il visualizzatore Mixed Reality Viewer cala le creazioni 3D nel mondo reale. Il 3D è insostituibile per studenti, professionisti e chiunque desideri creare.

Il gaming si fa sempre più interattivo

Il gaming rappresenta la forma di intrattenimento in più rapida crescita grazie alla sua incredibile interattività, e oggi gode di una popolarità senza precedenti nell’universo Windows, con oltre 200 milioni di utenti attivi ogni mese su Windows 10.

Con l’esplosione dell’interesse per gli eSports e grazie al game streaming interattivo, ora gli spettatori sono molti più rispetto ai gamer veri e propri. Microsoft ha infatti recentemente presentato Mixer, servizio di game streaming interattivo e in tempo reale, che permette a tutti i gamer di fare broadcasting facilmente, interagire e condividere contenuti.

Il Fall Creators Update migliora ulteriormente Mixer: da oggi lanciare uno streaming di gioco e tuffarcisi dentro sarà ancora più rapido. Game Mode permette inoltre agli sviluppatori di avere accesso a tutta la potenza del PC e metterla al servizio del gioco, per offrire un’esperienza ancora più performante su Windows 10.

La nuova era del gaming è in arrivo con le novità del Fall Creators Update che porta con sé esperienze immersive di gaming per realtà mista, e precede l’imminente lancio del Xbox One X, la console più potente al mondo per il vero gaming in 4K.

w10 2

Creare ricordi con foto e video

Foto e video hanno una popolarità senza precedenti nell’universo Windows, con oltre 250 milioni di utenti attivi per l’app Photos su Windows 10.

Il Fall Creators Update reinventa completamente l’applicazione Photo, permettendo a tutti di trasformare le proprie foto in ricordi e storie con effetti 3D personalizzati, personalizzazioni tramite Windows Ink, transizioni e video, creando così un’esperienza unica. Gli utenti possono scattare foto e creare collage e video personalizzandoli con una colonna sonora, un tema, didascalie e transizioni da effetti cinematografici. Un esempio: grazie all’uso degli effetti 3D, che conferiscono dinamismo agli oggetti, un pallone da calcio può trasformarsi in una palla di fuoco mentre supera il portiere e finisce nella porta alle sue spalle. 

La realtà mista per tutti

Il Fall Creators Update per Windows 10 mette la realtà mista a disposizione di tutti, offrendo un sostanziale miglioramento al modo di creare, comunicare e giocare delle persone. Gli utenti dimenticheranno il tempo e lo spazio e potranno immergersi in qualsiasi ambiente, dando libero sfogo alle idee andando oltre le costrizioni della carta e dello schermo.

Finora per ogni applicazione concreta nel campo della realtà mista era necessario utilizzare un visore, e la realtà virtuale immersiva richiedeva di installare telecamere negli angoli della casa. Inoltre, non era possibile portare con sé il visore al lavoro o a casa di un amico. Tutto questo cambia con i visori Windows Mixed Reality ora disponibili. I nostri partner come Samsung, Acer, Dell, HP e Lenovo offrono le esperienze più immersive con i primi visori Windows Mixed Reality di sempre, disponibili a partire da 399 dollari per visori abbinati a controller di movimento avanzati.

Il Fall Creators Update porterà anche il visualizzatore Mixed Reality Viewer, permettendo così alla realità mista di sbarcare su PC. Agli utenti basterà utilizzare la telecamera sul PC per vedere inseriti nell’ambiente reale in cui si trovano vari elementi 3D: persone, luoghi, oggetti. L’unico limite è l’immaginazione.

Dai nuovi visori Windows Mixed Reality fino alle nuove tecnologie per sfruttare la Mixed Reality direttamente dal PC, diversi elementi stanno convergendo per dare vita al nuovo mondo della mixed reality. I nostri utenti vivranno viaggi, sport, concerti live ed esperienze di gaming in modo completamente nuovo, potendo usufruire, dalla loro casa virtuale, dei contenuti di oltre 20.000 app presenti sul Windows Store.

Presentiamo Surface Book 2

Il PC è la piattaforma che alimenterà la prossima ondata di creatività e la linea Surface è l’innovativa punta di diamante che ne guiderà i progressi.

La famiglia di dispositivi Surface garantisce la massima efficacia nell’uso di Fall Creators Update per Windows 10, integrando versatilità, prestazioni e design in ogni device realizzato e creando un palco su cui Windows e Office possano esprimere al meglio tutte le loro potenzialità. Oggi più che mai c’è bisogno di una gamma di dispositivi ad alte prestazioni che non rinuncino alla versatilità e allo stile che gli utenti di laptop chiedono.

Surface Book 2, l’ultimo arrivato della famiglia Surface, è un potentissimo laptop con una grafica incredibile e fino a 17 ore di autonomia disponibile nelle versioni da 13,5” e 15”. Surface Book 2 è il Surface più potente che sia mai stato realizzato, grazie anche agli ultimissimi processori Intel di ottava generazione Dual-Core e Quad-Core e GPU NVIDIA GeForce che garantiscono prestazioni grafiche fino a cinque volte superiori rispetto al Surface Book e il doppio della potenza di un MacBook Pro.

Surface Book 2 è sviluppato per rispondere alle esigenze degli utenti che vogliono lavorare e creare. Offre tutta la potenza di un laptop la versatilità di un tablet in un unico device. Surface Book 2 è così potente per applicazioni software come Adobe, Adobe, Autodesk, Dessault e per i più popolari giochi a 1080p, 60 FPS, tra cui Forza Motorsport 7 eGears of War 4.

Il Surface Book 2 si unisce al Surface Laptop e al Surface Pro per completare una gamma di dispositivi capaci di offrire un’esperienza di utilizzo unica mirata ad aumentare la produttività e liberare la creatività attraverso funzioni uniche come la Mixed Reality, il 3D e il gaming. Attraverso i dispositivi Surface e Windows 10 Microsoft supportare il futuro dell’innovazione futura garantendo la possibilità di esperire la propria creatività.

Microsoft crede che il bisogno di creare non sia mai stato così importante e che la a gamma Surface possa continuare a ispirare e promuovere la creatività. Inoltre, la società guarda con entusiasmo alla collaborazione con partner di dispositivi per il lancio di incredibili prodotti moderni. L’ecosistema di Windows incoraggia una straordinaria innovazione, grazie alla quale saranno disponibili una serie di dispositivi aricchi di funzionalità e con un design elegante. Tra questi, nuovi dispositivi 2 in 1, laptop, console all-in-one e PC per il gaming dotati dei nuovi processori Generation Intel Core, le innovative GPU NVIDIA che supportano le esperienze di realtà mista di Windows Mixed Reality, batteria di lunga durata e schermi OLED e 4K, per immagini incredibili. 

Dagli ultimi PC Surface e dei nostri partner ai nuovi visori e controller di movimento di Windows Mixed Reality fino alla console più potente del mondo in Xbox One X, i dispositivi Windows contribuiranno a liberare la vena creativa che è in ciascuno di noi.

Categoria principale: Software
Categoria: Flash news - Sw
Commenti (0)   Commenta


L'attesissimo gioco La Terra di Mezzo: l'ombra della guerra, il sequel di La Terra di Mezzo: l'ombra di Mordor, che ha ottenuto oltre 50 award, sarà disponibile da domani e già da oggi i giocatori su GeForce possono scaricare i nuovi driver Game Ready, che supportano il nuovo titolo, oltre che offrire le migliori esperienze di gioco con Arktika 1 e The Evil Within 2 e migliori prestazioni con Forza Motorsport 7.

Disponibili già dal giorno del lancio di un nuovo titolo o addirittura in anticipo, i driver Game Ready di NVIDIA offrono le migliori esperienze a chi gioca con GeForce, dal momento che il team di ingegneri di NVIDIA lavora fino all'ultimo minuto per garantire le migliori performance e un gameplay perfetto. E, come ulteriore garanzia di qualità, dispongono della certificazione WHQL di Microsoft.

Middle-earth: Shadow of War supporta NVIDIA Ansel già dal giorno del lancio
Un altro importante aspetto dei driver Game Ready NVIDIA è che spesso vengono utilizzati per aggiungere nuove funzionalità e in questa nuova release è già incluso anche il supporto a NVIDIA Ansel di Middle-earth: Shadow of War. Come anticipato già qualche tempo fa, NVIDIA ha, infatti, collaborato a stretto contatto con Monolith per aggiungere al nuovo gioco funzionalità avanzate, tra cui proprio NVIDIA Ansel e l'HDR.

geforce small

Inoltre, per festeggiare il rilascio di Middle-earth: Shadow of War con NVIDIA Ansel, Middle-earth: Shadow of War sarà aggiunto nel contest Shot with GeForce dedicato proprio alle foto in-game.

Ansel è già supportato in numerosi giochi: Agents of Mayhem, ARK: Survival Evolved, Aven Colony, Bulletstorm Full Clip Edition, CAT Interstellar, CHKN, Conan Exiles, Dark and Light, Dishonored 2, For Honor, Formula Fusion, Hellblade: Senua's Sacrifice, Kona, Mass Effect: Andromeda, Middle-earth: Shadow of War, Mirror's Edge Catalyst, Obduction, Paragon, Pro Evolution Soccer 2018, Raiders of a Broken Planet, Snake Pass, Tekken 7, Tom Clancy's Ghost Recon: Wildlands, Transformers Online, War Thunder, Watch Dogs 2, The Witcher 3: Wild Hunt e The Witness. E', inoltre, supportato nell'Unity Engine e in the Unreal Engine come plug-in e arriverà su Amazon Lumberyard.

Incremento delle performance fino al 25% con Forza Motorsports 7
Il lavoro del team che si occupa dei driver non termina naturalmente con il lancio di un titolo, ma è volto a migliorare costantemente le prestazioni. E' quanto è successo, ad esempio, con Forza Motorsport 7, che con i nuovi driver vedrà un incremento delle performance che andrà dal 15 al 25%, in base alla GPU e alla configurazione utilizzata.

Game Ready per Arktika.1 in VR
La garanzia di poter assicurare sempre miglior esperienza di gioco ottimizzando latenza e prestazioni è alla base del nostro programma dei driver Game Ready, ma questo aspetto è ancora più importante nel caso di giochi in Realtà Virtuale e i nuovi driver Game Ready di oggi assicurano le migliori esperienza VR con Artika 1 , l'esclusivo sparatutto in prima persona progettato espressamente per Oculus Touch.

Per scaricare i nuovi driver: https://www.geforce.com/drivers 

Link d'approfondimento:

http://www.geforce.com/whats-new/articles/middle-earth-shadow-of-war-game-ready-driver 

http://www.geforce.com/whats-new/articles/middle-earth-shadow-of-war-adds-ansel-hdr-sli 

https://www.geforce.com/whats-new/articles/ansel-revolutionizing-game-screenshots 

Categoria principale: Software
Categoria: Flash news - Sw
Commenti (0)   Commenta


NVIDIA ha reso disponibili nella giornata di ieri i nuovi driver 381.89 WHQL Game Ready per Heroes of the Storm 2.0 e Warhammer 40,000: Dawn of War 3 e per tre nuovi giochi VR: Batman: Arkham VR, Rick and Morty: Virtual Rick-ality e Wilson’s Heart.

Gli appassionati di Warhammer 40,000: Dawn of War 3 apprezzeranno sicuramente questi nuovi driver Game Ready, che sono davvero in grado di assicurare la miglior esperienza di gioco agli utenti GeForce. NVIDIA, infatti, ha lavorato fino all'ultimo per ottimizzare le performance e offrire un gameplay perfetto. Come ulteriore garanzia di qualità, tutti i driver Game Ready sono certificati WHQL da Microsoft.

nvidia driver 381.89

I fan di Heroes of the Storm hanno aspettato molto l'update 2.0 e NVIDIA ha fatto in modo di ricompensare la loro attesa. I driver Game Ready offrono, infatti, supporto costante a ogni titolo icon l'obiettivo di garantire sempre la miglior esperienza di gioco.

Se è importante assicurare i più elevati livelli qualitativi già al momento del lancio del gioco, lo è ancora di più per i titoli VR, perchè eventuali problemi nel gameplay o bug possono interrompere l'immersività e peggiorare decisamente l'esperienza con la VR. I nuovi driver Game Ready di NVIDIA offriranno le migliori esperienze di realtà virtuale con Batman Arkham VR, Rick and Morty: Virtual Rick-ality e Wilson’s Heart.

Link d'approfondimento:

http://www.geforce.com/whats-new/articles/dawn-of-war-3-game-ready-driver 

Warhammer 40,000: Dawn of War 3:
https://www.dawnofwar.com/ 

Heroes of the Storm:
http://us.battle.net/heroes/en/ 

Batman Arkham VR: 
https://www.batmanarkhamvr.com/en-us 

Rick and Morty: Virtual Rick-ality:
http://www.adultswim.com/games/pc-console/rick-and-morty-simulator-virtual-rick-ality/ 

Wilson’s Heart:
http://twistedpixelgames.com/wilsonsheart/ 

Categoria principale: Software
Categoria: Flash news - Sw
Commenti (0)   Commenta


Avira presenta Avira Antivirus 2018, che abbina l'IA di ultima generazione, una nuova interfaccia e la disponibilità multipiattaforma per offrire agli utenti una sicurezza superiore. Con Avira Antivirus restare protetti online è più facile, a prescindere dal dispositivo o dal sistema operativo utilizzati.

Affrontare un mondo pieno di pericoli

Viviamo in un mondo dinamico, in cui le minacce sono in aumento e i dispositivi cambiano. Solo nei primi tre mesi del 2017, Avira ha rilevato quasi 1,4 miliardi di minacce (1.397.672.601) verso i dispositivi dei propri utenti. Le cifre semestrali delle minacce online volano alto: il numero di trojan sta crescendo più del doppio, quello dei ransomware è in aumento di oltre il 20% e gli attacchi di phishing sono ancora più mirati. In aggiunta ai malware tradizionali, i network pubblicitari corrotti distribuiscono un numero sempre maggiore di annunci invadenti e malevoli.

Le minacce variano in base al paese: i cyber-criminali, infatti, mettono a punto le loro campagne per sfruttare al meglio le condizioni locali e le abitudini degli utenti.

In Italia sono diffuse le pagine web infettate con script java malevoli incorporati. Chi visita queste pagine può facilmente essere attaccato dal ransomware Cerber, che infetta i dispositivi e crittografa tutti i dati privati che vi sono contenuti per poi richiedere un riscatto per la restituzione.

La crescita delle minacce va di pari passo con l'aumento dei dispositivi in possesso di una famiglia media. Un numero sempre crescente di dispositivi è quindi online, con sistemi operativi diversi: da Android, a iOS a Windows. Tutto questo porta i proprietari a dover imparare a utilizzare un nuovo regime di sicurezza per ciascun dispositivo, per evitare di essere attaccati da possibili cyber-criminali.

Avira Antivirus 2018 visual

IA di ultima generazione per un'esperienza senza preoccupazioni

Avira Antivirus 2018 non è un esordiente nel mondo della sicurezza. Agli oltre 30 anni di esperienza nella protezione contro i malware vanno ad aggiungersi quasi un decennio di competenze in materia di sicurezza basata sull'applicazione di IA e apprendimento automatico.

Questi tre decenni di dati raccolti sui malware, abbinati alle ultimissime tecnologie di IA, offrono ad Avira Antivirus 2018 un vantaggio enorme nel riconoscere rapidamente modelli e anomalie all'interno dei file sospetti, nonché la capacità di continuare ad affinare la capacità di rilevamento in vista delle minacce future. “Utilizziamo l'IA per classificare e ordinare i file sospetti da molto prima che questa diventasse una parola di moda", commenta Travis Witteveen, Amministratore Delegato di Avira. "Avira Antivirus 2018 rappresenta la terza generazione di prodotti che combinano l'apprendimento automatico tramite IA con l'analisi del cloud."

Le capacità di rilevamento e blocco dei malware di Avira Antivirus 2018 sono guidate da NightVision, la piattaforma Avira di IA basata su cloud. NightVision raccoglie dati da milioni di sensori e utilizza tecniche di apprendimento automatico per analizzare file sospetti di oltre 8.000 dimensioni diverse. Avira, inoltre, si mantiene sempre un passo avanti rispetto ai cyber-criminali, perché svolge gran parte del rilevamento e dell'analisi nel cloud, mantenendo quindi al sicuro le tecniche utilizzate.

Sicurezza intuitiva a portata di mano

Avira Antivirus 2018 offre agli utenti un design più accattivante e intuitivo. Il numero di pannelli di visualizzazione e di passaggi necessari è stato ridotto per consentire agli utenti di usufruire di una protezione totale con maggiore semplicità.

“Il nostro obiettivo era semplicemente quello di rendere più intuitiva la sicurezza online, a prescindere dal dispositivo o dal background tecnologico posseduti dell'utente”, afferma Andreas Flach, COO di Avira.

Inoltre, è stato semplificato il sistema per il tracciamento delle operazioni di sicurezza in corso ed è stata uniformato il procedimento che gli utenti devono utilizzare per impostare una scansione personalizzata o programmata dei loro dispositivi.

Oltrepassare barriere e sistemi operativi

Avira Antivirus 2018 non è pensato solo per i PC Windows: è infatti disponibile anche per i dispositivi Mac e Android, utilizzando l’esperienza in materia di sicurezza guidata dall'IA ed applicandola ai principali sistemi operativi per soddisfare le esigenze di sicurezza e privacy dei clienti.

“E’ molto più di qualcosa di semplicemente visivo. E’ una sincronizzazione delle nostra IA e della strategia per la sicurezza basata su cloud insieme al coordinamento delle interfacce utente dei vari sistemi operativi. Gli utenti vivranno la stessa straordinaria esperienza Avira, indipendentemente dal particolare dispositivo che hanno a portata di mano”, spiega Andreas Flach.

Massima professionalità

La versione Pro di Avira Antivirus 2018 offre tutto ciò che serve: IA di ultima generazione unita a un'esperienza affidabile nel rilevamento di minacce nuove e nascenti, un'interfaccia utente rinnovata che semplifica la protezione e l'accesso illimitato al pluripremiato servizio clienti di Avira, tramite il quale il supporto tecnico è raggiungibile via email o chiamando un numero di telefono gratuito. Inoltre, in dotazione con Avira Antivirus Pro è fornita una licenza multipiattaforma, grazie alla quale ogni licenza protegge fino a cinque dispositivi, compresi smartphone Android, Mac e, ovviamente, PC Windows.

Avira Antivirus 2018 fornisce a tutti i dispositivi la sicurezza che meritano.

Per maggiori dettagli consultare il sito www.avira.com/it 

Categoria principale: Software
Categoria: Flash news - Sw
Commenti (0)   Commenta


Nel 2013 NVIDIA ha innovato le modalità di benchmarking delle GPU rendendo disponibile FCAT, uno strumento gratuito che permette ai gamer e a chi fa recensioni di misurare non solo i FPS, ma di testare anche la fluidità e la qualità del gameplay su tutte le GPU, inclusi piccoli tentennamenti, frame mancanti, ritmo non corretto e molto altro.

Questo perchè le GPU non devono ora essere solo veloci, ma anche assicurare fluidità, per garantire ai giocatori un'esperienza ancora migliore.

Oggi NVIDIA rilascia FCAT VR, un'applicazione del tutto gratuita, che consente a chi esegue test e recensioni, agli sviluppatori di giochi, ai produttori di hardware e agli appassionati di testare in modo affidabile anche le performance dei giochi PC di Realtà Virtuale, dove velocità e fluidità sono fondamentali, anche per evitare disagi fisici.

Fino ad oggi era possibile fare test con la VR solo con strumenti di benchmarking generali, test sintentici e poco altro, senza riuscire a scoprire le vere prestazioni delle GPU con i giochi VR. Con FCAT VR, invece, è possibile generare dati precisi sulle GPU e creare grafici e analisi sui frametime, frame mancanti e molto altro.

FCAT VR è disponibile gratuitamente per il download su GeForce.com.

Categoria principale: Software
Categoria: Flash news - Sw
Commenti (0)   Commenta


NVIDIA rende oggi disponibili nuovi driver Game Ready con supporto alla beta di Destiny 2 per PC che sarà rilasciata Lunedi 28 Agosto, oltre a introdurre diverse altre novità per altri titoli, tra cui PUBG e PES 2018.

Come promesso nei giorni scorsi alla Gamescom, i nuovi driver Game Ready pubblicati oggi offrono, infatti, supporto alla open beta del noto sparatutto sviluppato da Bungie, la cui versione per PC completa sarà disponibile in autunno, consentendo, quindi, ai giocatori su GeForce di poter provare al meglio già ora il titolo tanto atteso.

Oltre a ciò, i nuovi driver consentiranno di utilizzare ShadowPlay Highlights con PlayerUnkown's Battlegrounds, la tecnologia Ansel con Pro Evolution Soccer 2018, e giocare con Ark: Survival Evolved, F1 2017 e Quake Champions nella versione Early Access.

 

nvidia destiny

 

Per ulteriori info sui nuovi driver Game Ready:
https://www.geforce.com/whats-new/articles/destiny-2-pc-open-beta-game-ready-driver 

Per scaricare i nuovi driver Game Ready:
https://www.geforce.com/drivers 

Maggiori info sull'integrazione di ShadowPlay Highlights su PUBG:
https://www.geforce.com/whats-new/articles/playerunknowns-battlegrounds-adds-shadowplay-highlights-and-hbao-plus 

Maggiori info sull'ntegrazione di Ansel su PES 2018:
https://www.geforce.com/whats-new/articles/pro-evolution-soccer-2018-for-pc-adds-nvidia-ansel 

Maggiori dettagli su NVIDIA ShadowPlay Highlights:
https://www.geforce.com/whats-new/articles/geforce-experience-shadowplay-highlights 

Maggiori dettagli su NVIDIA Ansel:
https://www.geforce.com/whats-new/articles/ansel-revolutionizing-game-screenshots 

Categoria principale: Software
Categoria: Flash news - Sw
Commenti (0)   Commenta


Conclusa con successo la fase beta della propria soluzione di punta, TeamViewer, pioniere mondiale del software per il controllo remoto e la collaborazione online, annuncia la disponibilità della versione finale di TeamViewer 12. Dopo aver implementato funzioni di sicurezza aggiuntive, una usabilità più semplice e una velocità considerevolmente superiore, il software TeamViewer 12 è più completo che mai.

Questa ultima versione di TeamViewer esce recentemente dopo che l'autorevole Accademia tedesca World Market Leader ha premiato TeamViewer col riconoscimento come World Market Leader Champion 2017 nella categoria "tecnologie basate su cloud per il supporto internet e riunioni on-line" come contenuto nella recente pubblicazione World Market Leader Index: http://www.weltmarktfuehrerindex.de/.

teamviewer

"Il nostro obiettivo è quello di rendere il lavoro degli utenti di TeamViewer semplice, affidabile e più agile possibile, senza perdere in velocità, sicurezza e qualità", afferma Kornelius Brunner, Chief Innovation Officer di TeamViewer. "Ci impegniamo a fornire ai nostri utenti il supporto remoto, l'accesso remoto e lo strumento di collaborazione online più potenti e versatili possibili: in questo modo possono risparmiare tempo e aumentare la loro produttività".

Oltre al rilascio della versione 12, TeamViewer è orgogliosa di annunciare che "volerà" nello spazio grazie alla Stazione Spaziale Internazionale ISS all'interno del progetto "Echo", una serie di 12 esperimenti di ricerca condotti dalla Agenzia Spaziale francese CNES (Centro Nazionale D'Etudes Spatiales). La missione spaziale è dotata di una macchina a ultrasuoni che sarà azionata a distanza dalla Terra, da un medico specializzato, grazie all'utilizzo di una soluzione TeamViewer personalizzata e progettata in collaborazione con il centro di ricerca e sviluppo CNES CADMOS.

TeamViewer 12 offre agli utenti le seguenti caratteristiche e oltre ancora:

Controllo remoto e la condivisione dello schermo mobile-to-mobile

TeamViewer 12 consente la condivisione dello schermo e il controllo remoto tra dispositivi iOS, Android e telefoni cellulari Windows, indipendentemente da dove si trovino. Con questa versione, TeamViewer si converte il primo nella industria che supporta l'accesso remoto verso dispositivi Windows Mobile 10. Questo dimostra l'impegno da parte di TeamViewer per supportare tutte le piattaforme disponibili senza eccezioni. Le caratteristiche potrebbero variare a seconda del sistema operativo. Per ulteriori informazioni si prega di consultare le FAQ per gli utenti di iPhone/iPad e le FAQ per gli utenti Android.

teamviewer 12-1

Velocità di trasferimento file e prestazioni complessive migliorate

Con TeamViewer 12 é possibile trasferire files con una velocità fino a 200 MB/s. Questo significa che il trasferimento file è fino a 20 volte più veloce rispetto alla versione precedente. Grazie alle notevoli ottimizzazioni di back-end, gli utenti possono ora lavorare più velocemente e agevolmente fino a 60FPS su tutte le sessioni remote, a seguito del miglioramento dei tempi di risposta degli input da tastiera, mouse o touch screen. TeamViewer, inoltre, offre agli utenti le migliori prestazioni possibili tramite regolazioni automatiche intelligenti sulla base delle condizioni di sistema e di rete.

Maggiore trasparenza e sicurezza

Gli utenti possono ora verificare che i criteri siano stati assegnati ed applicati correttamente ai propri dispositivi e scoprire rapidamente chi è collegato verso uno specifico dispositivo attraverso la visualizzazione di tutte le connessioni in entrata grazie alla Management Console di TeamViewer. Gli amministratori possono comunicare con l'utente remoto in modo chiaro e semplice, lasciando una nota durante la sessione di supporto remoto e gli administratori possono eseguire TeamViewer su più dispositivi con la semplice pressione di un singolo tasto.

Controllo Proattivo dei Dispositivi per una gestioni dei casi di serivizio più sicura

La nuova Dashboard (Descrizione) durante le sessioni remote fornisce informazioni importanti riguardo le performance del dispositivo in maniera tale che lo staff di IT possa verificare tali informazioni. Inoltre gli utenti potranno contattare il loro supporto ancor prima che la sessione remota sia iniziata per fornire dettagli riguardo il loro problema in maniera tale che il loro caso venga assegnato allo specialista IT più velocemente. Con l'aiuto delle notifiche email e pop-up sui casi di assistenza è possibile assistere rapidamente il proprio cliente rendendo il supporto più efficace.

Usabilità multipla della piattaforma

TeamViewer 12 può essere utilizzato su più piattaforme e sistemi operativi. Il software, infatti, funziona su diversi sistemi operativi, tra cui le versioni più recenti: iOS 10, Android Nougat (Torrone), Windows 10, Windows 10 Anniversary e macOS Sierra. Il programma supporta anche i sistemi operativi meno recenti come Windows XP e Windows Server 2003.

teamviewer 12-2

TeamViewer 12, inoltre, offre ulteriori funzionalità aggiuntive. Le descrizioni dettagliate di tutte le nuove funzionalità e gli aggiornamenti sono disponibili all'indirizzo https://www.teamviewer.com/latest-version/.

TeamViewer 12 è già disponibile per Windows, Mac, Linux, dispositivi mobili e Chrome OS. Il set di funzionalità descritte può variare a seconda del sistema operativo. Per ulteriori informazioni e l'opzione di download del software sono disponibili all'indirizzo https://www.teamviewer.com/latest-version. Per l'uso commerciale, TeamViewer offre diverse licenze personalizzate per soddisfare le esigenze specifiche delle piccole, medie e grandi aziende.

Maggiori informazioni sono disponibili all'indirizzo www.teamviewer.com/licensing. Come sempre, per l'uso personale non commerciale, il software TeamViewer è gratuito.

Categoria principale: Software
Categoria: Flash news - Sw
Commenti (0)   Commenta


NVIDIA annuncia oggi i nuovi driver Game Ready per Lawbreakers, il primo titolo con l'esclusiva tecnologia NVIDIA ShadowPlay Highlights.

I nuovi driver Game Ready, disponibili da oggi, supporteranno, inoltre, l'upgrade ultra-graphics di EVE: Valkyrie, la versione Early Access di Fortnite, la release ufficiale di ARK: Survival Evolved e di Hellblade: Senua's Sacrifice.

Disponibili già dal giorno del lancio di un nuovo titolo o addirittura in anticipo, i driver Game Ready di NVIDIA offrono le migliori esperienze a chi gioca con GeForce, dal momento che il team di ingegneri di NVIDIA lavora fino all'ultimo minuto per garantire le migliori performance e un gameplay perfetto. E, come tutti i driver Game Ready, anche i nuovi in uscita oggi, che offrono supporto a LawBreakers, ARK: Survival Evolved, Dark and Light e Hellblade: Senua's Sacrifice, dispongono della certificazione WHQL di Microsoft, come ulteriore garanzia di qualità.

Pronto per condividere i tuoi miglior momenti di gioco?
I nuovi Game Ready offrono supporto a tre titoli che integrano tecnologie NVIDIA Gameworks e, in particolare, Lawbreakers per NVIDIA ShadowPlay Highlights, mentre ARK: Survival Involved and Dark and Light integrano NVIDIA Ansel.

NVIDIA Highlights, presente per la prima volta su Lawbreakers, scatta foto e registra video in automatico delle tue più importanti conquiste. Essendo integrato nel gioco stesso, sa quando precisamente si verifica il momento magico e lo registra in automatico utilizzando la tecnologia ShadowPlay. Quando la sessione di gioco è terminata, ShadowPlay Highlights presenta il proprio Highlight Reel, così da poter rivivere i momenti migliori e condividerli eventualmente con gli amici via Facebook, YouTube, oppure Imgur.

Ansel è una tecnologia rivoluzionaria che permette di scattare foto in-game, consentendo di comporre scatti da ogni angolazione, applicare filtri in post-produzione, catturare immagini HDR ad alta fedeltà e condividere i tuoi scatti a 360° via smartphone, PC oppure con visori VR.

Fortnite Early Access: Game Ready prima del lancio!
Si dice spesso che la prima impressione è quella che conta e questo vale anche per i giochi. Per questo NVIDIA fa il possibile affinché la prima impressione di un titolo sia la migliore possibile, anche se il gioco è ancora in fase di sviluppo e per questo motivo, infatti, ha voluto includere nei nuovi driver Game Ready anche il supporto alla versione "early access" di Fortnite.

Essendo uno sparatutto d'azione, Fortnite rende al meglio a 60 frame al secondo o sup, e con le GPU della serie GeForce GTX 10 puoi farlo senza problemi Alla risoluzione di 1920x1080, con una GeForce GTX 1060 i nostri test hanno superato i 60 FPS, mentre alla risoluzione di 2560x1440 la GeForce GTX 1070 è la GPU più indicata. A 3840x2160, invece, la GeForce GTX 1080 Ti sarà la scelta giusta, anche se si dovrà leggermente abbassare il livello di dettaglio di alcuni settaggi per mantenere un solido 60 FPS.

Utilizzando GeForce Experience, potrai ottenere Mass Effect: Andromeda
Per premiare i giocatori che scelgono GeForce, abbiamo deciso di regalare alcune copie di Mass Effect: Andromeda a una selezione di utilizzatori di GeForce Experience. I vincitori saranno avvisati tramite notifica di GeForce Experience Martedì 1 Agosto.

Questa è soltanto l'ultima iniziativa volta a premiare gli utilizzatori di GeForce Experience e fa seguito a numerosi altre iniziative nei mesi precedenti in cui si è fatto omaggio di notebook VR Ready di MSI, sistemi HTC Vive, GPU GeForce GTX 1080 Ti, SHIELD Android TV e le versioni complete di Overwatch, Gear of War 4, Ghost Recon Wildlands, Watch Dogs 2, For Honor e molto altro.

Link d'approfondimento:

Su GeForce.com
https://www.geforce.com/whats-new/articles/lawbreakers-game-ready-driver 

https://www.geforce.com/whats-new/articles/fortnite-early-access-out-now-geforce-gtx-1060-recommended 

https://www.geforce.com/whats-new/articles/lawbreakers-recommended-gpu-shadowplay-highlights 

https://www.geforce.com/whats-new/articles/hellblade-senuas-sacrifice-out-august-8-on-pc 

https://www.geforce.com/whats-new/articles/nvidia-ansel-for-ark-survival-evolved-available-now

 

 

NVIDIA Ansel
http://www.geforce.com/hardware/technology/ansel 

NVIDIA ShadowPlay Highllights
http://www.geforce.com/whats-new/articles/geforce-experience-shadowplay-highlights 

GeForce Experience Rewards:
http://www.geforce.com/geforce-experience/giveaways-en 

Sito Lawbreakers:
http://lawbreakers.nexon.net/en/gate?ref=http%3A%2F%2Flawbreakers.nexon.net%2Fen 

Sito ARK: Survival Evolved:
https://www.playark.com/ 

Sito Dark and Light:
https://www.playdnl.com/ 

Sito Hellblade: Senua's Sacrifice
http://www.hellblade.com/ 

Sito Fortnite:
https://www.epicgames.com/fortnite/en-US/home 

Categoria principale: Software
Categoria: Flash news - Sw
Commenti (0)   Commenta


Avira ha annunciato oggi il lancio dei nuovi pacchetti software per il 2017. I tre pacchetti, Internet Security Suite, Optimization Suite e Total Security Suite, combinano la protezione da ransomware basata sull'intelligenza artificiale di Avira Antivirus Pro con software aggiuntivi per soddisfare le esigenze degli utenti quali accesso a Internet sicuro, ottimizzazione dei dispositivi, maggiore privacy e protezione dell'identità.

"La sicurezza non è un abito a taglia unica da far indossare a tutti i nostri utenti. Individui diversi hanno esigenze diverse: c'è chi ha bisogno di ottimizzare il proprio dispositivo e chi è in giro e necessita di una VPN per un utilizzo sicuro di una rete WiFi", afferma Travis Witteveen, amministratore delegato di Avira. "I nostri nuovi pacchetti offrono soluzioni mirate, adatte sia a chi desidera un pacchetto di sicurezza completo per la protezione di privacy e identità, sia a coloro che hanno bisogno di ottimizzare il proprio dispositivo per prestazioni migliori".

 

Nuovi pacchetti software Avira 2017

 

Internet Security Suite: connessioni a Internet più sicure con il nuovo Firewall Manager

Avira Internet Security Suite è il pacchetto di base ideato per chi desidera un'esperienza più sicura in rete. Combina Avira Antivirus Pro 2017 con il nuovo Firewall Manager per conferire agli utenti la migliore protezione possibile dalle minacce online, assieme a una panoramica delle connessioni dei loro dispositivi con un solo clic.

Avira Internet Security Suite comprende:

· Avira Antivirus Pro 2017: secondo le stime di Avira Virus Lab, gli attacchi ransomware a livello mondiale sono triplicati negli scorsi sei mesi. Il nuovo Avira Antivirus Pro 2017 contraccambia il colpo grazie alle tecnologie basate sull'intelligenza artificiale, all'analisi basata sul cloud e al miglioramento del blocco delle attività sospette basato sul comportamento. Comprende una gamma completa di funzionalità contro ransomware, trojan, virus, tentativi di phishing e altri siti dannosi. Oltre a una privacy dei dati potenziata, Avira Antivirus Pro 2017 offre agli utenti anche una migliore protezione dell'identità e una maggiore sicurezza del banking e dello shopping online.

· Il nuovo Firewall Manager: un firewall limita l'accesso tra il dispositivo e il resto del mondo connesso. Il nuovo Firewall Manager di Avira consente agli utenti di controllare il proprio firewall di Windows con un solo clic. Gli utenti possono ora attivare e disattivare le diverse funzionalità, scoprire le regole dei programmi e visualizzare le attività che il PC sta bloccando senza difficoltà.

Optimization Suite: per chi ha bisogno di protezione e velocità

Avira Optimization Suite combina Avira Antivirus Pro 2017 con System Speedup per proteggere e allo stesso tempo velocizzare l'esperienza degli utenti.

Avira Optimization Suite comprende:

· Antivirus Pro 2017

· System Speedup: con il tempo, via via che il volume dei dati salvati sull'hard disk aumenta e si accumulano problemi di registro, i computer diventano più lenti. Avira System Speedup analizza il PC, abilita le modifiche necessarie per migliorare le prestazioni e rimuove i detriti digitali accumulati. Inoltre, aiuta a cancellare ogni traccia delle attività online e distrugge i file sensibili in modo che non possano essere recuperati. Grazie alla pulizia dei registri della cache, aiuta a rimuovere tracker indesiderati. Il toolkit di System Speedup include una moltitudine di funzionalità e servizi che assicurano una rapida riparazione e un pronto recupero dei dati.

avira 2017 various package

Total Security Suite: per chi non si accontenta

Avira Total Security Suite è pensata per gli utenti che non si accontentano. Oltre a volere un'app antivirus ad alti livelli sul proprio dispositivo, desiderano controllare con chi questo sta comunicando, accedere a internet da ogni luogo in maniera privata e vogliono farlo rapidamente. Combinando Avira Antivirus Pro 2017 con il nuovo Firewall Manager, System Speedup e Phantom VPN, Total Security Suite rende tutto questo possibile.

Avira Total Security Suite include:

· Antivirus Pro 2017

· il nuovo Firewall Manager

· System Speedup

· Phantom VPN: Phantom VPN di Avira consente una navigazione anonima e privata, sbloccando allo stesso tempo i contenuti con restrizioni geografiche. E ottiene ciò crittografando l'intera comunicazione tra il dispositivo dell'utente e Internet, tenendo così alla larga i cyber-criminali e i ficcanaso. Mascherando il vero indirizzo IP del dispositivo, Phantom consente una navigazione più anonima e aiuta a sbloccare i contenuti con restrizioni geografiche. Grazie alla banda larga illimitata, gli utenti possono accedere liberamente ai propri programmi preferiti e guardarli in streaming pressoché ovunque.

Disponibilità e prezzo di acquisto

Tutti i pacchetti sono disponibili da subito su Avira.com

· Internet Security Suite: € 44,95
· Optimization Suite: € 44,95
· Total Security Suite: € 84,95

Requisiti di sistema

· Antivirus Pro 2017: Windows 7 (a 32 bit o 64 bit) o superiore, 1024 MB o più di RAM e 800 MB o più di spazio libero sul disco rigido.

· System Speedup (solo per Windows): Windows 7 (a 32 bit o 64 bit) o superiore, 1024 MB o più di RAM e 800 MB o più di spazio libero sul disco rigido.

· Phantom VPN: Windows 7 o superiore, Mac OSX 10.10 (Yosemite) o superiore, Android 4.0.3 o superiore, iOS 8 o superiore.

Categoria principale: Software
Categoria: Flash news - Sw
Commenti (0)   Commenta


NVIDIA rilascia oggi nuovi driver GeForce Game Ready, che sono ottimizzati per Prey e BattleZone e offrono anche le migliori esperienze di gioco con l'aggiornamento di Maggio di Gears of War 4.

Questi nuovi driver confermano ulteriormente l'importanza del programma Game Ready per le seguenti ragioni:

- supporto ai titoli più importanti già dal giorno del loro rilascio
- costante supporto alle versioni correnti con DLC e aggiornamenti puntuali
- migliori esperienze possibili con i titoli VR

 

nvidia 382.05 driver

 

Game Ready per Prey

Già disponibili nella giornata precedente al lancio, i driver NVIDIA Game Ready offrono ai giocatori Prey su GeForce le migliori esperienze di gioco poiché gli ingegneri NVIDIA lavorano fino all'ultimo minuto possibile alla perfetta ottimizzazione del gameplay. Ulteriore sigillo di qualità di ogni driver Game Ready è poi il WHQL-certified di Microsoft.

Game Ready segue sempre l'evoluzione dei giochi

L'aggiornamento di Maggio di Gear of War 4, che introduce due nuove mappe e il supporto multi-GPU, rappresenta un perfetto esempio di come NVIDIA supporti attraverso i driver Game Ready i titoli per lungo tempo, per continuare a offrire sempre le migliori esperienze di gioco possibili.

Sempre pronti per la VR

BattleZone è un titolo VR e che trae grandi benefici dai driver Game Ready. Avere a disposizione la migliore qualità possibile già nel giorno del lancio è importante, ma per un gioco VR lo è ancora di più. Problemi a livelli di giocabilità o bug, infatti, possono rovinare irrimediabilmente le sensazione d'immersività e in generale l'esperienza con la VR. Il programma Game Ready a offre le migliori esperienze possibili ottimizzando le prestazioni e le latenze, aspetti particolarmente importante per poter assaporare al meglio il Virtual Reality gameplay.

Link d'approfondimento:
Maggiori info sui nuovi driver Game Ready su GeForce.com:
http://www.geforce.com/whats-new/articles/prey-game-ready-driver 

Prey:
https://prey.bethesda.net/ 

BattleZone:
http://www.battlezone.com/en 

Gears of War 4: https://gearsofwar.com/ 

Categoria principale: Software
Categoria: Flash news - Sw
Commenti (0)   Commenta


NVIDIA annuncia la disponibilità di GeForce Experience 3.0, la nuova versione di GFE dove tutto è stato pensato per essere ancora più semplice, nonché per rendere ancora più piacevole e immediata l'esperienza di gioco su PC.

In particolare, le caratteristiche più importanti di GeForce Experience 3.0 sono:

- Maggiore velocità e semplicità: GFE 3.0 è stata riprogettata da capo per essere resa molto più leggera e veloce (è 3 volte più veloce della versione precedente) e in modo da ottimizzare e semplificare ulteriormente l'aggiornamento e l'utilizzo dei propri giochi

- Game-Ready Driver ulteriormente migliorati: i Game Ready driver disponibili con GFE 3.0 saranno meticolosamente ottimizzati per ogni nuovo titolo e basterà solo un click per averli

- Settaggio dei giochi ottimizzato in base alla propria configurazione: GFE 3.0 analizza i dati relativi a CPU, GPU e display e in automatico personalizza i settaggi di gioco per assicurare la migliore esperienza possibile.

- Condivisione dei migliori momenti di gioco: scattare immagini in-game e condividerle con gli amici, così come il livestream, diventa ancora più semplice e veloce.

E' possibile scaricare GeForce Experience 3.0 dal seguente indirizzo e, oltre che iscriversi tramite un account NVIDIA, sarà possibile accedervi anche tramite Facebook o Google+:

http://www.geforce.com/geforce-experience

 

 

Categoria principale: Software
Categoria: Flash news - Sw
Commenti (0)   Commenta


Pagina 1 di 18

 
 

BitsAndChips Official Channel

Ultime dal forum



[Official Topic] AMD "Zen" (1468)
22/10/2017 17:04, Il nabbo di turno

Le offerte informatiche domenicali su Amazon.it (0)
22/10/2017 08:54, Fottemberg

Gearbest: mancata consegna del corriere (19)
21/10/2017 19:58, Blobay

L'angolo delle offerte Retail e Digitali (901)
21/10/2017 19:56, Blobay

Huawei cerca un seconda fonderia per produrre con i 7nm FinFET (0)
21/10/2017 09:17, Fottemberg

Stellaris (3)
21/10/2017 07:43, bellandrew82

La nuova modalità di gioco Endless March invade For Honor (0)
20/10/2017 17:27, dino