Ryzen ThreadRipper ha quattro Die completi sotto il "cofano" - Bits and Chips Skin ADV
Text Size

L'overclocker tedesco "der8auer” ne ha combinata un'altra delle sue, nel senso buono naturalmente. Roman Hartung, questo il suo nome reale, dopo aver portato all'onore della cronaca il problema della sezione VRM delle schede madri basate su chipset X299, ha deciso di acquistare una CPU ThreadRipper 1950X e di aprirla, così da scoprire se effettivamente i due Die non abilitati sono dei Dummy-Die (Cioè dei semplici pezzi di silicio non lavorati), oppure dei Die reali, ma non funzionanti/disabilitati.

Tempo fa scrissi un pezzo a riguardo, in cui supponevo l'utilizzo da parte di AMD di quattro Die perfettamente funzionanti per realizzare ThreadRipper, così da risparmiare denaro per realizzare più linee produttive (Perché creare una linea ad hoc per ThreadRipper - un prodotto dai bassi volumi di vendita -, quando si possono disabilitare due Die nelle CPU EPYC?).

Questa supposizione è risultata ancora più reale alla luce del bug relativo al "segmentation fault", desisamente grave in ambito Enterprise. AMD, quindi, potrebbe aver cestinato completamente la prima produzione di CPU EPYC Rev. B1 (Prodotto in numero limitato, in quanto appena scoperto il bug si è passati alla produzione della Rev. B2), riconvertendola in ThreadRipper (Le CPU ThreadRipper utilizzano Die della Rev. B1).

Il nostro der8auer, infatti, ha scoperto che i quattro Die in ThreadRipper sono effettivamente dei Die completi, quindi è possibile che fossero tutti funzionanti in principio. AMD si sarà detta: cestiniamo le CPU EPYC fino ad ora prodotte (Probabilmente qualche decina di migliaia), oppure le riconvertiamo? La cosa risulta ancora più simpatica dopo aver letto della decisione di realizzare le CPU ThreadRipper tra i ritagli di tempo degli ingegneri.

Certamente salta del tutto l'idea che due dei quattro Die siano dei Dummy-Die, come in molti si erano convinti, abbindolati dalle chiacchere di AMD. Dei reparti marketing delle grandi multinazionali è sempre meglio diffidare.

 


Pubblicato in: News, Hardware
Tags: der8auer , epyc , ryzen , threadripper

OkNotizie
Gian Maria Forni
Autore: Gian Maria Forni
Esperto in:
Esperto di mercati e CPU
Sebbene sia laureato in Lettere e Filosofia, indirizzo Storia Contemporanea, e scriva per quotidiani e riviste di tale settore, ha sempre avuto la passione per l'informatica ed ha collaborato quale moderatore in importanti forum del settore
Notizie postate da Gian Maria ForniArticoli postati da Gian Maria Forni
2609
news
166
articoli
     Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

carLtoon

Press Release

BitsAndChips Official Channel

Il meglio dal forum

[Official Topic] AMD APU Kabini, Temash, Kaveri e... Carrizo. Discutiamo le ultime novità sulle APU AMD basate su microarchitettura Bulldozer e Jaguar
[Waiting for] AMD GPU Polaris & Vega (ex-Arctic Islands). Discutiamo le ultime novità sulle GPU Polaris di AMD, senza dimenticarci di Vega!
[Official Topic] Nvidia Pascal GPU. Discutiamo le ultime novità sulle GPU Pascal di NVIDIA e su quanto ci aspetta in futuro!
[Official Topic] AMD "Zen". Discutiamo le ultime novità sulla microarchitettura x86 Zen di AMD e le CPU/APU in arrivo.
Buongiorno e buonasera. Il thread dedicato alle discussioni più futili e divertenti! Ogni forum che si rispetti ne ha uno, no?
Creative Sound Blaster e Windows 10/8.1/8/7/Vista. Dedicato a tutti i possessori delle schede audio di Creative Labs!
B&C e la questone "degli articoli prezzolati". Perché B&C è un portale diverso?