Skin ADV
Text Size

Raymond Soneira, CEO di DisplayMate Technologies, ha affermato in un'intervista rilasciata a CNET che l'ultima generazione di tablet Apple iPad sarebbe dovuta essere diversa da come poi è stata. Apple ha posto fortemente l'accento sul nuovo display Retina con risoluzione elevata, sulla fotocamera iSight da 5 megapixel e sulla CPU Apple A5X. Ma quanto avrebbe potuto fare se avesse avuto a disposizione una tecnologia come quella IGZO di Sharp?

"The plan was to use this new technology called IGZO from Sharp — a lot higher electron mobility that allows them to make the transistors a lot smaller and the circuit elements a lot smaller," ha detto Soneira. "There's no question that the iPad 3 is Plan B. They pushed amorphous silicon to a higher than anybody else."

D'altro canto lo avevamo intuito con molto anticipo che a Cupertino la tecnologia IGZO di Sharp per la realizzazione di display piaceva molto e questa avrebbe garantito non solo un netto salto qualitativo ma anche la possibilità di creare un prodotto ulteriormente più sottile.

Gli schermi IGZO non sono stati utilizzati solo per una questione di tempistiche. Questo però potrebbe significare con una quasi certezza che i prossimi iPad avranno un display firmato Sharp.

ipad3


Pubblicato in: News, Tablet & Smartphone
Tags: android , console , gaming , ouya

OkNotizie
Dino Fratelli
Autore: Dino Fratelli
Esperto in:
CPU, schede madri, storage, tablet, audio
Laureato in Ingegneria Elettronica è stato caporedattore di uno fra i primi portali di tecnologia italiani e redattore di articoli per altre testate come Punto Informatico. Da sempre appassionato di hardware, audio e videogame.
Notizie postate da Dino FratelliArticoli postati da Dino Fratelli
1153
news
65
articoli
     Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Ultime dal forum



Andy Rubin lascia Google per aiutare le Start Up (0)
01/11/2014 11:33, Fottemberg

Libreoffice - Che crash! (8)
01/11/2014 08:47, dobermann77

Samsung ufficializza finalmente i nuovi Galaxy A3 ed A5 (6)
01/11/2014 08:42, irondevil

3Q14: UMC si appresta a diventare la seconda fonderia per i 28nm (8)
01/11/2014 08:36, dobermann77

server home made (2)
01/11/2014 02:04, tennents

Raffreddare il PC con lo sciacquone del Water (7)
01/11/2014 00:08, Sasha

L'Ombra di Mordor, film o videogioco? (1)
31/10/2014 20:14, Fottemberg

Quotazioni

Loading
Chart
o Advanced Micro Devices 2.80 ▲0.05 (1.82%)
o Intel Corp. 34.01 ▲1.43 (4.39%)
o ARM Holdings 42.71 ▲2.06 (5.07%)
o NVIDIA Corp. 19.54 ▲0.85 (4.55%)
o Microsoft Corp. 46.95 ▲0.90 (1.95%)
o Texas Instruments 49.66 ▲2.13 (4.48%)
o Apple Inc. 108.00 ▲1.02 (0.95%)
NYSE:AMD

Advanced Micro Devices

Company ID [NYSE:AMD] Last trade:2.80 Trade time:4:00PM EDT Value change:▲0.05 (1.82%)
NASDAQ:INTC

Intel Corp.

Company ID [NASDAQ:INTC] Last trade:34.01 Trade time:4:00PM EDT Value change:▲1.43 (4.39%)
NASDAQ:ARMH

ARM Holdings

Company ID [NASDAQ:ARMH] Last trade:42.71 Trade time:4:00PM EDT Value change:▲2.06 (5.07%)
NASDAQ:NVDA

NVIDIA Corp.

Company ID [NASDAQ:NVDA] Last trade:19.54 Trade time:4:00PM EDT Value change:▲0.85 (4.55%)
NASDAQ:MSFT

Microsoft Corp.

Company ID [NASDAQ:MSFT] Last trade:46.95 Trade time:4:00PM EDT Value change:▲0.90 (1.95%)
NASDAQ:TXN

Texas Instruments

Company ID [NASDAQ:TXN] Last trade:49.66 Trade time:4:00PM EDT Value change:▲2.13 (4.48%)
NASDAQ:AAPL

Apple Inc.

Company ID [NASDAQ:AAPL] Last trade:108.00 Trade time:4:00PM EDT Value change:▲1.02 (0.95%)

Newsletter



Ricevi HTML?