SSD OCZ Vertex 4 vs. Corsair Force GS: quando IIndilinx sfida Sandforce - Bits and Chips Skin ADV
Text Size

Il segmento dei dischi allo stato solido sta regalando tante primizie in termini di tecnologia e prestazioni ed un margine di profitto molto ampio per i produttori tanto che in pochi si sono davvero preoccupati di contenere al massimo i costi di produzione. Ma la fine dell'effetto prezzo dovuto all'inondazione di Taiwan sui dischi rigidi che sta segnando un loro repentino calo, l'affinamento delle tecnologie di base e l'ingresso sul mercato di tanti concorrenti sta garantendo al consumatore finale la possibilità di accesso a questo mondo a prezzi davvero interessanti, anche al di sotto dell'Euro per Gigabyte.

Purtroppo, però, ciò che si registra in questi casi è un appiattimento della tecnologia. L'iniziale ventaglio di opzioni a disposizione lascia pian piano il posto alle sempre meno possibilità, magari scelte fra quelle migliori (anche se questo non sempre è detto). Così, ad esempio, il mondo dei controller per SSD ha visto l'emergere di un singolo player, nella fattispecie SandForce, o meglio LSI che l'ha acquisita ad inizio 2012.

Invece OCZ sta cercando un modo per differenziarsi e per dare un senso alla sua di acquisizione perfezionata a marzo 2011 per inglobare nel suo business quello di IndiLinxIndiLinx si è sempre espressamente occupata di controller ed i primi frutti della collaborazione fra le due realtà si sono visti con la serie di SSD low-cost Octane prima di giungere ai modelli Vertex 4, famiglia di fascia alta progettata fino alla sua terza generazione attorno a controller SandForce.

La virata fatta con Vertex 4 che utilizza invece il controller Indilinx Everest 2 marca il segno per OCZ e non può non essere oggetto di valutazione. Nasce dunque questo nostro articolo nel quale metteremo a confronto due SSD:

  • OCZ Vertex 4 SATA3 da 256GB con controller IIndilinx Everest 2
  • Corsair Force GS SATA3 da 240GB con controller Sandforce SF-2281


f0008521

 

Il confronto sulle prestazioni non può essere avulso da quello sulla dotazione e sul prezzo di acquisto. In merito a quest'ultimo i due prodotti presentano mediamente una differenza di prezzo di 10 euro nel momento in cui scriviamo (180 Euro l'OCZ Vertex 4 e 190 Euro il Corsair Force GS). La dotazione accessoria è invece del tutto identica a meno che non si voglia considerare un adesivo come elemento di diversificazione! In entrambe le confezioni troviamo le necessarie viti per il fissaggio dell'SSD ed un cassettino per adattarlo a baie da 3,5 pollici. 

 

f71888912Dotazione accessoria Corsair Force GS

 

 DSC00995Dotazione accessoria OCZ Vertex 4

 

 

 


Pubblicato in: Articolo, Hardware
Tags: corsair , flash , force gs , indilinx , nand , ocz , sanforce , ssd , vertex 4

OkNotizie
Dino Fratelli
Autore: Dino Fratelli
Esperto in:
CPU, schede madri, storage, tablet, audio
Laureato in Ingegneria Elettronica è stato caporedattore di uno fra i primi portali di tecnologia italiani e redattore di articoli per altre testate come Punto Informatico. Da sempre appassionato di hardware, audio e videogame.
Notizie postate da Dino FratelliArticoli postati da Dino Fratelli
1154
news
65
articoli
     Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

 
 

B&C Youtube Channel

Ultime dal forum



I glitch grafici nei nuovi MBP sono causati da software di terze parti (1)
05/12/2016 10:19, Fottemberg

Meme e immagini divertenti sul mondo IT (127)
05/12/2016 08:30, gridracedriver

Buongiorno e buonasera (5179)
05/12/2016 00:48, Alessio89

win 7 e copia non originale ??? (1)
04/12/2016 23:23, Alessio89

Vinci una licenza AIDA64 Extreme per festeggiare B&C! (1)
04/12/2016 22:21, Alessio89

Da Skylake a KabyLake, zero incrementi clock-to-clock (10)
04/12/2016 18:34, Il nabbo di turno

[Official Topic] AMD "Zen" (389)
04/12/2016 12:15, turion64