ZTE Cloud Studio VNFM classificato leader da GlobalData - Bits and Chips Skin ADV
Text Size

ZTE Corporation ha dichiarato che il suo prodotto VNFM Cloud Studio (VNF Manager) è stato classificato come leader da GlobalData nella sua ultima versione relativa al Rapporto di indagine VNFM intitolato "Gestori VNF autonomi: valutazione paesaggistica competitiva.

GlobalData, fornitore leader mondiale di dati e analisi, sottolinea che il prodotto VNFM è una parte importante per i VNF (virtualizzazione delle funzioni di rete) che si interfacciano con MANO (NFV Management and Orchestration) per completare le funzionalità di virtualizzazione.

Gli operatori hanno bisogno di un VNFM generico, indipendentemente dal fatto che sia o no rigorosamente conforme allo standard ETSI, questo al fine di implementare più VNF per completare il primo passaggio verso la trasformazione della virtualizzazione di rete.

zte 5g logo

Secondo GlobalData, il VNFM di ZTE presenta i seguenti punti di forza:

Ampio supporto per diversi tipi di VIM (virtualized infrastructure manager): cloud di telecomunicazione come OpenStack e VMware, cloud privato e cloud pubblico come AWS, che offre funzionalità di interfaccia di diversi livelli di risorse di virtualizzazione.

Funzionalità avanzate di gestione dell'integrazione per APP/VNF: ZTE VNFM ha completato la verifica dell'integrazione con oltre 40 tipi di VNF di terze parti. Fornisce i requisiti di processo di base definiti nei protocolli e nelle specifiche e mantiene interfacce estendibili per adattarsi a requisiti di funzionalità complicati di livello carrier, in modo da soddisfare i requisiti di diversi VNF.

Integrazione stabile con orchestrator di terze parti come HP e ONAP open source: ZTE VNFM può facilmente accedere all'orchestrator unificato come modulo di gestione degli accessi di VNF, per ridurre la difficoltà di adattamento causata dalla differenza VNF nell'orchestrator del livello superiore.

Potente garanzia delle funzioni: ZTE VNFM non solo fornisce tutte le funzionalità della gestione del ciclo di vita VNF, ma è anche in grado di gestire oltre 30 diversi VNF in complessi ambienti di orchestrazione dei servizi di rete, mostrando funzionalità e tecnologie avanzate.

Ricca esperienza di integrazione: interattività di ZTE VNFM con software progettati da diversi fornitori, progetti open source e operatori, con capacità avanzate in prodotti simili.

L’azienda cinese ha implementato finora più di 320 progetti trial di virtualizzazione commerciale in tutto il mondo. ZTE, tra i leader della cloudizzazione della rete, è impegnata nello sviluppo di tecnologie di virtualizzazione che mantengano l'ottimizzazione degli scenari applicativi, verificando le capacità di commercializzazione; inoltre, ZTE ha sviluppato una profonda collaborazione con gli operatori mainstream, ha aderito a molte organizzazioni di standard e comunità open source come ETSI, 3GPP, ONAP, OPNFV, OpenStack, OpenDayLight e CNCF, e mira a costruire un ecosistema aperto e vantaggioso insieme a partner industriali.


Pubblicato in: NewsPress Release
Tags: Cloud Studio VNFM , zte

OkNotizie
PR
Autore: PR
Notizie postate da PRArticoli postati da PR
1707
news
0
articoli
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

carLtoon

BitsAndChips Official Channel

Il meglio dal forum

[Official Topic] AMD APU Kabini, Temash, Kaveri e... Carrizo. Discutiamo le ultime novità sulle APU AMD basate su microarchitettura Bulldozer e Jaguar
[Waiting for] AMD GPU Polaris & Vega (ex-Arctic Islands). Discutiamo le ultime novità sulle GPU Polaris di AMD, senza dimenticarci di Vega!
[Official Topic] Nvidia Pascal GPU. Discutiamo le ultime novità sulle GPU Pascal di NVIDIA e su quanto ci aspetta in futuro!
[Official Topic] AMD "Zen". Discutiamo le ultime novità sulla microarchitettura x86 Zen di AMD e le CPU/APU in arrivo.
Buongiorno e buonasera. Il thread dedicato alle discussioni più futili e divertenti! Ogni forum che si rispetti ne ha uno, no?
Creative Sound Blaster e Windows 10/8.1/8/7/Vista. Dedicato a tutti i possessori delle schede audio di Creative Labs!
B&C e la questone "degli articoli prezzolati". Perché B&C è un portale diverso?