Home - Bits and Chips Skin ADV
Text Size

Qualcomm Incorporated (NASDAQ: QCOM) ha annunciato oggi che la Commissione Europea e la Fair Trade Commission coreana (KFTC) hanno autorizzato l'acquisizione di NXP Semiconductors N.V. (NASDAQ: NXPI) da parte di Qualcomm River Holdings, sussidiaria indiretta interamente controllata da Qualcomm.

L'acquisizione ha ricevuto finora 8 approvazioni sulle 9 in tutto il mondo, in attesa la decisione della Cina.

qualcomm press release

"Siamo lieti che sia la Commissione Europea che la Fair Trade Commission coreana abbiano concesso l'autorizzazione all'acquisizione di NXP e siamo ottimisti sul fatto che anche la Cina si pronuncerà rapidamente a favore di questa operazione", ha dichiarato Steve Mollenkopf, Chief Executive Officer di Qualcomm Incorporated.

"L'acquisizione di NXP è complementare al portfolio globale di Qualcomm, che consentirà di offrire importanti miglioramenti in ambito automotive, IoT, sicurezza e networking oltre ad accelerare notevolmente la nostra capacità di creare valore e renderlo tangibile nel medio e nel lungo termine."

Categoria: Press Release

GIGABYTE TECHNOLOGY Co. Ltd, produttore leader di schede madri e schede grafiche, ha annunciato l’uscita della nuova generazione di schede madri J/N basate su Gemini Lake, con gli ultimi processori integrati Intel Pentium Silver / Intel Celeron.

Dotate di PCB con protezione dall'umidità in fibra di vetro, condensatori a lunga durata, IC con protezione da sbalzi di tensione, MOSFET a bassa resistenza e componenti Ultra Durable, le schede madri GIGABYTE delle serie J/N offrono agli utenti prodotti affidabili e di alta qualità, con la possibilità di personalizzare le impostazioni delle performance al fine di massimizzare il valore del prodotto.

Le nuove schede madri GIGABYTE delle serie J/N utilizzano una soluzione di raffreddamento fanless, e i processori integrati Intel Gemini Lake le rendono perfette per build mainstream compatte. Le schede madri supportano HDMI 2.0 con una risoluzione di 21:9 per una qualità video ad alta definizione. Gli slot PCIe Gen2 x2 M.2 supportano SSD NVMe, consentendo velocità elevate di trasferimento dati.

gigabyte j4005n d2p

Il WIFI Intel nativo della scheda tramite il connettore M.2, insieme ad una soluzione Intel CNVi wireless venduta separatamente, possono fornire un'impressionante connettività wireless superiore al gigabit. Inoltre, il supporto per SSD SATA M.2, moduli DDR4 UDIMM a 2400MHz, e configurazioni "noise-free" rendono queste motherboard la scelta perfetta per l'uso scolastico, aziendale e domestico.

"A seguito dell'annuncio dei più recenti processori Intel Pentium Silver e Celeron, GIGABYTE ha sviluppato una serie di schede madri che realmente riflette le capacità di GIGABYTE e Intel di realizzare un prodotto che offre il meglio della tecnologia delle schede madri combinato con l'architettura dei processori Intel", ha affermato GIGABYTE.

Le motherboard J/N di GIGABYTE offrono il meglio dai processor Intel Pentium Silver e Celeron offrendo allo stesso tempo molta flessibilità di personalizzazione, come la possibilità di cambiare il SoC in base alle proprie esigenze. Per ulteriori dettagli su queste schede madri, si prega di visitare il sito web ufficiale di GIGABYTE o il proprio rivenditore locale.

Per ulteriori informazioni sulle schede madri Intel GIGABYTE con CPU integrata:

http://www.gigabyte.com/Motherboard/Intel-CPU-Onboard

Per ulteriori informazioni sulle schede madri GIGABYTE:

http://www.gigabyte.com/Motherboard

Categoria: Press Release

D-Link introduce la nuova famiglia di dispositivi Covr, annunciando il suo sistema Hybrid Whole Home Powerline Wi-Fi (COVR-P2502), per creare una rete wireless domestica senza interruzioni e con un'elevata copertura a banda larga.

Il sistema Wi-Fi Hybrid Powerline Wi-Fi di Covr di D-Link è l’innovativa soluzione wireless che utilizza le basi della tecnologia Powerline, sfruttando sia il router esistente che un set di adattatori Wi-Fi, per creare una copertura completa in tutta la casa tramite un’unica rete Wireless.

Gli utilizzatori possono muoversi liberamente nell'edificio, passando da un hotspot all’altro, senza paura di interruzioni “tecniche” derivanti dalla sconnessione da una rete per agganciarsi al nuovo Hotspot. Quindi è possibile parlare, chattare, videochiamare o guardare video o musica, senza la minima interruzione.

COVr P2502 front

I vantaggi principali includono:

  • Funziona perfettamente anche in abitazioni che presentano pareti spesse e pavimenti che bloccano il Wi-Fi
  • Facile da installare
  • Compatibile con i router esistenti compresi quelli forniti dal gestore telefonico (ISP)
  • Può essere configurato utilizzando uno smartphone o un tablet, senza la necessità di un computer
  • Creazione di un’unica rete domestica con più hotspot
  • Tecnologia dual band wireless AC1200 con velocità combinate fino a 1,2 Gbps
  • Supporta Multi-User MIMO (MU-MIMO) per ottimizzare la velocità e l'efficienza, soprattutto quando sono collegati più dispositivi
  • Ogni hotspot è collegato tramite un Powerline AV2 dedicato con velocità fino a 1,3 Gbps che non compromette le prestazioni Wi-Fi
  • Le porte Gigabit integrate consentono di collegare fino ad altri cinque dispositivi cablati
  • Gli utenti possono accedere a Wi-Fi super-veloce ed estendere l'area coperta fino a 450m2.
Categoria: Press Release

ASUS ha annunciato le schede madri WS X299 SAGE, WS X299 PRO e WS X299 PRO/SE, tre nuove proposte workstation basate sulla piattaforma Intel X299 e progettate per offrire un mix perfetto di prestazioni, potenza e opzioni di ottimizzazione con ulteriori funzioni di verifica e gestione dedicate alle aziende. Il modello WS X299 SAGE supporta configurazione grafiche a quattro schede, per sfruttare l’eccezionale potenza della GPU a carichi di lavoro che necessitano di un’elevata capacità elaborativa come deep learning e rendering complessi. WS X299 PRO offre un bilanciamento ideale per performance e features nel formato standard ATX per l’implementazione da parte di aziende e content creator e il modello WS X299 PRO/SE aggiunge la gestione out-of-band da remoto tramite hardware dedicato. Insieme, le tre nuove proposte ASUS assicurano un perfetto equilibrio tra funzionalità e prestazioni che colmano il divario tra i desktop ASUS e le schede madri Xeon.

Sebbene la linea di soluzioni ASUS WS X299 erediti molte funzionalità all’avanguardia dalle loro controparti dedicate ai desktop, le workstation hanno requisiti di prestazioni e affidabilità ben più rigorosi. Le schede madri ASUS WS sono soggette a stress test molto più rigorosi rispetto ai modelli standard: soddisfano livelli di tolleranza più stringenti in aree cruciali come l'erogazione di energia ai dispositivi PCIe e sopportano test di obsolescenza simulata più lunghi con ulteriori variabili elettriche ed ambientali.

I progettisti ASUS inoltre convalidano la compatibilità con un’ampia gamma di hardware per desktop e workstation - schede grafiche, dispositivi di archiviazione e alimentazione – per garantire la massima solidità in fase di assemblaggio dei sistemi.

WS X299 SAGE

L’attesissima scheda madre WS X299 SAGE è stata studiata per la massima densità di slot di connessione per le GPU con ben sette attacchi full-size e spazio per un massimo di quattro schede a doppio slot. È la scelta migliore per l’uso di reti neurali e l’elaborazione di altri carichi di calcolo altamente scalabili. 

WS X299 SAGE 3D

WS X299 PRO

La scheda madre ATX WS X299 PRO, ideale per installazioni che richiedono formati inferiori a quello standard per le workstation, è la soluzione perfetta per creatori di contenuti e utenti professionali, oltre che soddisfare le esigenze degli appassionati che desiderano assemblare un computer perfetto sia per il gioco che per il lavoro.

WS X299 PRO image4

WS X299 PRO/SE

Alle specifiche della scheda WS X299 PRO, il modello WS X299 PRO/SE aggiunge funzionalità estese di gestione remota e, oltre al supporto di ASUS Control Center per le comunicazioni in-band, dispone di un modulo ASMB9-iKVM per la gestione out-of-band. La scheda può ricevere l’input di tastiera e mouse da remoto, tutto senza dover installare alcun client software.

WS X299 PRO SE image3

La serie di schede madri ASUS WS X299 sono già disponibili, al prezzo consigliato al pubblico di 589, 460 e 415 Euro Iva inclusa rispettivamente per i modelli WS X299 SAGE, WS X299 PRO/SE e WS X299 PRO.

Ulteriori informazioni e specifiche di ciascuna scheda madre ASUS WS X299 sono disponibili all’indirizzo http://edgeup.asus.com/2017/ws-x299-sage-pro-skylakex-workstation/.

 

SPECIFICHE TECNICHE
 

WS X299 SAGE

WSX299PRO

WS X299 PRO/SE

CPU

Socket LGA2066 per processori Intel Core X-Series

Chipset

Intel X299

Fattore di forma

CEB 12" x 10.5"

ATX 12" x 9.6"

ATX 12" x 9.6"

Memoria

8 x DIMM, max. 128GB

DDR4-4000+ (OC)

*Architettura di memoria Quad-Channel

8 x DIMM, max. 128GB

DDR4-4000+ (OC)

* Architettura di memoria Quad-Channel

8 x DIMM, max. 128GB

DDR4-4000+ (OC)

* Architettura di memoria  Quad-Channel

Multi-GPU

Tecnologia NVIDIA 4-way SLI

Tecnologia AMD 4-Way CrossFireX

Tecnologia NVIDIA 3-way SLI

Tecnologia AMD 3-Way CrossFireX

Tecnologia NVIDIA 3-way SLI

Tecnologia AMD 3-Way CrossFireX

Slot PCIe 3.0 x16

7 x slot PCIe 3.0 x16

4 x slot PCIe 3.0 x16

4 x slot PCIe 3.0 x16

M.2 32Gb/s

2 x M.2

2 x M.2

2 x M.2

U.2 32Gb/s

2 x U.2

1 x U.2

1 x U.2

SATA 6Gb/s

8 x SATA 6Gbit/s

6 x SATA 6Gbit/s

6 x SATA 6Gbit/s

Connettore pannello frontale USB 3.1 Gen 2

1

1

1

USB

3.1 Gen 2

1 x connettore frontale USB 3.1 Gen 2

2 (Type-A e USB Type-C @ back)

1 x connettore frontale USB 3.1 Gen 2

2 (Type-A e USB Type-C@ back)

1 x connettore frontale USB 3.1 Gen 2

2 (Type-A e USB Type-C @ back)

3.1 Gen 1

8 (6@back; 2@mid-board)

6 (4@back; 2@mid-board)

6 (4@back; 2@mid-board)

2.0

4 (4@back)

6 (4@back; 2@mid-board)

6 (4@back; 2@mid-board)

Gigabit Ethernet

Intel I210-AT x1

Intel I219-LM x1

Intel I210-AT x2

Intel I210-AT x2

Illuminazione RGB Aura Sync

Connettore RGB 4 pin

1

1

1

Connettore RGB pilotabile

1

1

1

Connettore raffreddamento a liquido

SafeSlot

Bundle

·   Bridge 2-WAY HB SLI

·   Bridge 3-WAY SLI

·   Bridge 4-WAY SLI

·   Supporto ventola ASUS VRM

·   Kit ventole 40mm x 40mm

·   Bridge 2-WAY HB SLI

·   Bridge 3-WAY SLI

·   Supporto ventola ASUS VRM

·   Kit ventole 40mm x 40mm

·   Bridge 2-WAY HB SLI

·   Bridge 3-WAY SLI

·   Supporto ventola ASUS VRM

·   Kit ventole 40mm x 40mm

ASUS Control Center

ASMB9 (funzione BMC)

N/D

N/D

Categoria: Press Release

ASUS annuncia la disponibilità di VivoMini UN68U, un mini PC che adotta i processori Intel Core™ di 8° generazione, caratterizzato da un design a elevata flessibilità e personalizzazione con doppia soluzione di archiviazione, trasferimenti dati ultra veloci grazie al supporto ai dischi di ultima generazione SSD M.2 PCIe 3.0 x4 NVMe e pratiche opzioni di connettività a elevata velocità. VivoMini UN68U garantisce la massima produttività e un multitasking facile e immediato grazie al supporto di tre display,uno dei quali con risoluzione 4K UHD. Il Wi-Fi 802.11ac, in combinazione con le esclusive app ASUS Media Streamer e Remote Go!, contribuisce a fare di VivoMini UN68U un eccezionale PC per l'intrattenimento, ideale per essere usato con un televisore o un monitor, con risoluzioni da HD fino a 4K UHD.

VivoMini UN68U adotta due comode porte USB 3.1 Gen 2 sul pannello anteriore per una rapida connettività, in aggiunta a due porte USB 3.1 Gen 1, un lettore di schede 4-in-1, connettori HDMI e DisplayPort++.

Nell'ambito del programma ASUS CSM (Corporate Stable Model), VivoMini UN68U include la suite software ASUS Control Center (CSM Edition, del valore di 50 euro a licenza) per la gestione IT. ASUS Control Center permette di svolgere tutte le operazioni di assistenza, aggiornamento e controllo direttamente da remoto, senza l’installazione di software di terze parti.

I clienti che preferiscono scegliere personalmente il sistema operativo e le opzioni per Wi-Fi e archiviazione possono acquistare VivoMini UN68U in versione barebone che garantisce la massima flessibilità e una grande facilità di accesso per semplificare al massimo gli upgrade dell'hardware.

VivoMini UN68U Top

Prestazioni senza compromessi

ASUS VivoMini UN68U adotta i più recenti processori Intel Core i5 o i7 di ottava generazione, con prestazioni superiori del 40% rispetto alla generazione precedente, corredati da una memoria DDR4 a 2400 MHz, fino a 1,5 volte più veloce e con il 20% di efficienza energetica in più rispetto alla memoria DDR3 a 1600 MHz.

Il supporto per l'output 4K UHD lo rende la scelta ideale per soluzioni di digital signage, chioschi informatizzati e sistemi home-theater, per godersi film e altri contenuti 4K con una limpidezza e una definizione straordinarie.VivoMini UN68U supporta fino a tre display indipendenti tramite le porte HDMI e DisplayPort++, mentre la compatibilità con qualsiasi monitor, televisore o proiettore HDMI offre all'utente un'ampia gamma di possibilità per il lavoro o l'intrattenimento. Sul pannello anteriore sono presenti due comode porte USB 3.1 Gen 2 con tecnologia di carica rapida per ricaricare i dispositivi mobili in metà tempo. Ricche le opzioni di connettività tra cui due porte USB 3.1 Gen 1, un lettore di schede 4-in-1, connettori HDMI e DisplayPort++.

Archiviazione rapida e flessibile

Con un design a doppia archiviazione, che garantisce la massima flessibilità, ASUS VivoMini UN68U può essere equipaggiato con una singola unità SSD M.2 ad alta velocità, un singolo hard disk o SSD da 2,5 pollici, oppure un'unità SSD M.2 in combinazione con un hard disk o SSD da 2,5 pollici. La disponibilità del modello barebone – ordinabile – permette di personalizzare la configurazione e ottenere la soluzione di archiviazione ideale per le diverse esigenze.

Il supporto integrato ai dischi SSD M.2 PCIe 3.0 x4 assicura velocità e prestazioni eccellenti con un fattore di forma particolarmente compatto. Le unità SSD NVM Express offrono una velocità di trasferimento dati fino a 32 Gbps, ideale per l'uso come disco per il sistema operativo o le applicazioni: l'utente non perde tempo in inutili attese e può portare a termine il lavoro più rapidamente.

Per ottenere le massime prestazioni dal sistema,VivoMini UN68U può essere configurato con memoria Intel Optane™, che mette a disposizione una soluzione di storage intelligente e adattabile che migliora la reattività del sistema aumentando fino a 24 volte la velocità di accesso al disco, oltre a rendere più veloce la ricerca dei file di 2,5 volte. In combinazione con la memoria Intel Optane, l’hard disk meccanico installabile nel VivoMini UN68U è la soluzione ottimale per ottenere una grande capacità di archiviazione con accesso rapido ai dati.

VivoMini UN68U Explotion 1

Incredibilmente silenzioso

VivoMini UN68U è straordinariamente silenzioso grazie alla configurazione ottimizzata con ventole a bassa velocità che riducono il rumore a soli 23 dB in condizioni di inattività. A pieno carico la rumorosità è di soli 38 dB - il 36% in meno rispetto allo standard del settore - per consentire all'utente di concentrarsi in qualsiasi attività – professionale o ludica - senza essere distratto da fastidiosi rumori di fondo.

Il design della serie VivoMini UN68U è stato insignito del Good Design Award che premia il design moderno ed essenziale, disponibile nell’elegante colorazione Midnight Blue, con la tipica rifinitura ASUS di ispirazione Zen. Grazie allo chassis compatto, che misura solo 131 x 131 x 52 mm, è ideale per l’installazione a parete o sul retro di un monitor grazie allo standard VESA, per creare una compatta workstation all-in-one o per il facile collegamento a un televisore HD o 4K UHD.

Programma ASUS Corporate Stable Model (CSM)

VivoMini PC UN68U rientra nel programma ASUS CSM (Corporate Stable Model), un'iniziativa volta a garantire alle aziende una fornitura di prodotti su base costante e con una migliore assistenza post-vendita. Tutti i prodotti mini PC CSM includono la suite ASUS Control Center (CSM Edition, del valore di 60 dollari), un software gratuito per la gestione IT a livello server che offre complete funzionalità di controllo e monitoraggio. I prodotti ASUS CSM sono inoltre caratterizzati da una roadmap stabile e la disponibilità garantita delle scorte per 36 mes.

ASUS VivoMini UN68U è disponibile a un prezzo consigliato di Euro 669 IVA inclusa.

VivoMini UN68U Back IO

SPECIFICHE TECNICHE

Processore

Intel Core i5-8250U

Sistema operativo

Windows 10 Pro, 64 bit

Chipset

Integrato

GPU

Intel HD Integrated Graphics 620

Memoria

1 x 4GB SO-DIMM DDR4 2400, fino a 32G

Archiviazione

HDD: 1TB 7200rpm

Supporto a

1 x connettore SATA 6Gbps (FFC, Flat Flexible Cable), supporta HDD o SSD da 2,5"

1 x connettore M.2 (supporta M.2 SSD 2242 o 2280)

Supporto memoria Intel Optane

Supporto NVMe SSD

Drive ottico

N/D

Rete wireless

1 x scheda Wi-Fi M.2 2230 (supporta Intel 802.11ac e Bluetooth 4.2)

LAN

Intel Gigabit LAN 10/100/1000Mbps

Interfaccia

I/O frontale

2 x USB 3.1 Gen 2 (con funzionalità BC 1.2)

1 x tasto accensione (LED)

1 x LED HDD  (on/off)

I/O laterale

1 x lettore di schede 4-in-1

1 x slot Kensington

I/O posteriore

2 x USB 3.1 Gen1

1 x HDMI (supporta 4K Ultra HD)

1 x DisplayPort++ (supporta 4K Ultra HD)

1 x Audio (line out/mic in/cuffie)

1 x Gigabit LAN

1 x DC in

Lettore di schede

4-in-1: SD/SDHC/SDXC/MMC

TPM

fTPM 2.0 o chip TPM 2.0 (opzionale)

Alimentazione

65W

Dimensioni

131 x 131 x 52 mm

Peso

0,7 kg (include HDD 2,5")

Accessori

Alimentatore

Manuale digitale

Garanzia

SDVD (SKU senza SO)

Guida Quick Start

Kit montaggio VESA (opzionale)

Tastiera e mouse (opzionale)

Dongle DisplayPort a VGA (D-Sub) (opzionale)

Screw package (per SKU barebone)

Software

ASUS Business Manager

ASUS Remote Management Tool

ASUS Watchdog Timer

ASUS WebStorage 100G (1 anno gratuito)

Certificazioni

CE, FCC, BSMI, VCCI, 3C, EPEAT, Energy Star, certificazione Citrix

Categoria: Press Release

Buffalo Technology, da sempre, ha tra i principali obiettivi quello di garantire alla propria clientela non solo la massima sicurezza dati, ma anche la protezione dei propri investimenti.

L'intera produzione Buffalo, infatti, è realizzata in base a severissimi controlli qualitativi che, nel caso delle TeraStation, la famiglia di NAS dedicate al mondo professionale, arrivano addirittura a coinvolgere ogni singolo HDD che verrà montato sulle proprie unità, che viene a sua volta sottoposto a rigorosi stress test.

Grazie alla particolare attenzione riservata ai processi produttivi, Buffalo è da tempo in grado di offrire una garanzia di ben 3 anni sulle proprie TeraStation, una copertura che comprende anche gli hard disk forniti in dotazione con i NAS, sui quali è attivo il servizio VIP, che ne prevede, in caso di guasti, la sostituzione avanzata a domicilio in 24 ore.

Buffalo Group lr

Poiché l'affidabilità delle TeraStation è molto elevata, così come lo è la qualità dei servizi storage offerti da questa famiglia di NAS, alla scadenza del periodo di garanzia, un'elevata percentuale di utenti manifestava il desiderio di poter prolungare il periodo di garanzia, richiesta che Buffalo ha deciso di soddisfare con il servizio di Garanzia Supplementare per 12 o 24 mesi, che oggi può essere sottoscritto anche diverso tempo dopo l'acquisto, purché entro l'ultimo giorno di validità della copertura ordinaria.ì

"Nel momento in cui le aziende e i professionisti decidono di affrontare l'investimento per una soluzione storage, è molto difficile che al contempo optino a favore di un'estensione di garanzia, un costo certo che, in un periodo complesso come quello in cui ci troviamo, si preferirebbe poter rimandare.", ha dichiarato Massimiliano Guerini, Italian Sales Manager di Buffalo Technology, che ha poi proseguito: "Sempre pronti a soddisfare le esigenze del mercato e a proteggere gli investimenti di chi ha deciso di affidarsi alle nostre soluzioni, abbiamo deciso di offrire, quindi, ai nostri clienti la possibilità di sottoscrivere la Garanzia Supplementare per le loro TeraStation con la massima libertà. Per la sottoscrizione del servizio, infatti, poniamo un solo vincolo, quello che venga effettuata prima dello scadere dei 3 anni della garanzia ordinaria."

Categoria: Press Release

Microsoft annuncia oggi l’arrivo sul mercato italiano del Surface Book 2il potentissimo laptop con una grafica incredibile e fino a 17 ore di autonomia. L’attesissimo dispositivo sarà infatti disponibile nei prossimi mesi in tutti i mercati in cui Surface è presente, tra cui Italia, nelle versioni da 13” e 15” con la relativa tastiera italiana.

Sarà possibile preordinare i nuovi Surface Book 2 a partire dal 15 febbraio sul Microsoft Store con la disponibilità del prodotto per aziende e consumatori a marzo ed aprile. Saranno confermate le date di rilascio prossimamente insieme alle indicazioni dei rivenditori autorizzati.

 Surface book 2 pres 1

Surface Book 2, il Surface più performante che sia mai stato realizzato, unisce tutta la potenza di un laptop e la versatilità di un tablet in un unico device. Grazie agli ultimissimi processori Intel di ottava generazione Dual-Core e NVIDIA GeForce GTX 1050, il nuovo membro della famiglia Surface mette a disposizione dell’utente la potenza e la grafica necessaria per un’esperienza di utilizzo unica, garantendo il massimo della portabilità senza rinunciare alle migliori prestazioni. 

Il Surface Book 2 è il device nato per permettere alle persone di liberare la propria creatività ed è compatibile con Surface Pen, per un’esperienza di Inking unica grazie ai suoi 4096 punti di pressione.

Per maggiori informazioni sulla disponibilità di Surface Book 2 nei singoli mercati, ti invitiamo a visitare https://blogs.windows.com/devices/2018/01/17/surface-book-2-coming-to-all-surface-markets/

Categoria: Press Release

Microsoft annuncia la nomina di Cedric Mimouni come nuovo Responsabile Xbox per l’Area Mediterranea (Italia, Grecia, Malta e Cipro), con l’obiettivo di sostenere la crescita del brand Xbox nel mondo gaming rispondendo alle esigenze di mercati in costante evoluzione.

Cedric Mimouni, guiderà Xbox in Italia, Grecia, Malta e Cipro, entrando nel team di Carlo Carollo, Direttore Divisione Consumer & Device Sales per l’Area Mediterranea, con la responsabilità di definire le strategie marketing di Xbox, spingendo l’espansione del brand, dei prodotti e dei servizi Microsoft nell’industria. In particolare curerà il marketing di prodotto Xbox One, della nuova Xbox One X, della piattaforma Xbox Live e dei tanti videogiochi.

Cedric Mimouni Responsabile Xbox Area Mediterranea

Negli ultimi quattro anni Cedric Mimouni è stato Senior Marketing Manager per i giochi nella divisione Xbox in Microsoft Francia, con l’obiettivo di supportare la visibilità e le vendite dei titoli 1PP e 3PP nel mercato di riferimento. Prima di entrare in Microsoft Francia, ha lavorato per otto anni in Electronic Arts a Milano, prima come Product Manager per FIFA e in seguito come Senior Product Manager per EA SPORTS, coordinando le attività locali del gioco calcistico e degli altri marchi del brand sportivi di EA. Cedric Mimouni succede a Paolo Bagnoli che, dopo aver seguito lo sviluppo della divisione gaming di Microsoft per l’Area Mediterranea negli ultimi due anni, lascia l’azienda per una nuova sfida professionale.

Nato dei Paesi Baschi Francesi, Cedric Mimouni ha una laurea in Economia e Marketing conseguita presso l’Università Commerciale Luigi Bocconi, ed è un videogiocatore e un appassionato di surf e rugby.

Sono entusiasta di entrare nel team EMEA di Xbox e di continuare il mio percorso all’interno del mondo gaming di Microsoft con un ruolo di responsabilità per l’Area Mediterranea, dove avrò possibilità di sviluppare insieme ai team nuove opportunità di crescita per il brand Xbox. Inizio questa nuova avventura portando con me motivazione, passione e una forte esperienza maturata nel settore dei videogiochi in Microsoft Francia, e prima ancora in Electronic Arts”, afferma Cedric Mimouni.

Categoria: Press Release

Ericsson, leader mondiale nella fornitura di tecnologie e servizi per le telecomunicazioni, ha comunicato oggi due importanti annunci in ambito 5G:

  1. CAMPIDOGLIO, FIRMATO PROTOCOLLO INTESA CON ERICSSON PER SPERIMENTAZIONI SUL 5G

Ericsson entra a far parte del progetto #Roma5G con il quale la Capitale si candida a diventare una delle prime città in Europa a disporre di infrastrutture mobili di quinta generazione. Con l’accordo siglato stamane si avvia una partnership finalizzata allo sviluppo e alla sperimentazione di servizi innovativi basati su reti 5G pre-commerciali in alcune aree del territorio urbano, in coerenza con le vigenti disposizioni di legge e regolamentari. Ericsson metterà a disposizione di Roma Capitale le proprie competenze e soluzioni tecnologiche avanzate in ambito 5G, utili alla sperimentazione dei sistemi trasmissivi, affinché la città di Roma possa beneficiare dei vantaggi competitivi offerti dal 5G e dalle reti mobili di ultima generazione. In allegato il Comunicato Stampa completo, con il commento dell’Assessora a Roma Semplice, Flavia Marzano.

ericsson logo

  1. STUDIO ERICSSON: COSA VOGLIONO I CONSUMATORI DAL 5G

Contestualmente, il ConsumerLab di Ericsson ha presentato a livello internazionale il rapporto “Towards a 5G consumer future” – ad oggi, il più ampio studio al mondo sulle aspettative dei consumatori in materia di 5G – andando così a definire lo scenario in cui dovranno intervenire gli operatori del settore impegnati a preparare il terreno per l’arrivo del nuovo standard mobile.

  • I consumatori identificano 6 call-to-action per gli operatori di telecomunicazioni riguardanti le attuali offerte di banda larga mobile ora e 5G nel prossimo futuro
  • I consumatori prevedono che la maggior parte dei servizi abilitati e potenziati dal 5G diventeranno mainstream entro 3-4 anni dal lancio del 5G
  • Il 44% degli utenti di smartphone in tutto il mondo è disposto a pagare per i servizi abilitati dal 5G, ma i consumatori prospettano un futuro in cui – con il 5G – non si pagherà per ogni gigabyte consumato

Il report completo, con approfondimenti e infografiche sono disponibili online a questo link: https://www.ericsson.com/en/networked-society/trends-and-insights/consumerlab/consumer-insights/reports/six-calls-to-action

Categoria: Press Release

TeamViewer, il principale fornitore di software a livello mondiale per l’IoT, la connettività, il monitoraggio, il supporto e la collaborazione, presenta la nuova soluzione TeamViewer dedicata all’ambito IoT: il nuovo prodotto offre le ben note e apprezzate funzionalità di accesso e controllo remoto di TeamViewer, unitamente alle più avanzate funzionalità di monitoraggio differenziandosi dai concorrenti per la possibilità di accedere e controllare i dispositivi IoT da qualsiasi parte del mondo.

TeamViewer per IoT è disponibile con il supporto per Raspbian e sarà di facile utilizzo in ambienti Linux. Inoltre, sarà integrato anche il supporto per ulteriori piattaforme IoT. TeamViewer per IoT è studiato per le esigenze di rivenditori, system integrator, produttori di dispositivi originali e appassionati di tecnologia.

La sicurezza è l’aspetto fondamentale: la nuova soluzione è infatti dotata di crittografia end to end, autenticazione a due fattori e Easy Access di TeamViewer per soddisfare le esigenze sia dei settori tradizionali sia di quelli emergenti. TeamViewer IoT rende i dispositivi IoT pronti in pochi minuti e fornisce un potente strumento per il monitoraggio, l’accesso e il controllo: tutti fattori chiave di successo nell’industria 4.0.

1 TV IoT 1

Con l’account TeamViewer gli utenti possono configurare rapidamente una dashboard web-based e installare il software su un Raspberry Pi. Inoltre, TeamViewer fornisce un SDK e una API MQTT (Message Queue Telemetry Transport) affinché gli utenti possano raccogliere i dati di cui hanno bisogno e includerli nella loro dashboard. Si tratta di un cruscotto estremamente flessibile che offre agli utenti la possibilità di personalizzare i widget in base alle proprie esigenze e di integrare i dati di TeamViewer IoT – grazie a una API REST (Representational State Transfer) in Cloud - in un sistema diverso, se necessario; oltre a fornire gli strumenti per attivare un alert al superamento di una soglia critica.

TeamViewer IoT offre anche vantaggi di business in una varietà di settori industriali e applicazioni d’uso. Nelle impostazioni industriali consente ai responsabili della produzione e ai fornitori di apparecchiature di aumentare la produttività della macchina, monitorarne l’efficienza operativa ed eseguire la manutenzione preventiva da qualsiasi luogo. Inoltre, i proprietari di immobili e gli addetti possono utilizzare la soluzione TeamViewer per IoT insieme a tecnologie di Smart Building per monitorare e ottimizzare il consumo di energia, degli spazi e della pianificazione dell’utilizzo a lungo termine.

TeamViewer per IoT è studiata per:

  • Rivenditori a valore aggiunto  e system integrator che possono integrare la soluzione IoT di TeamViewer in bundle con altre applicazioni e rivenderla ai propri clienti e utenti finali
  • OEM che possono produrre il proprio hardware e utilizzare la soluzione di TeamViewer per fornire accesso remoto e monitoraggio
  • Clienti diretti TeamViewer – piccole imprese o appassionati di tecnologia per tutte le applicazioni d’uso

“TeamViewer IoT rappresenta un traguardo fondamentale nell’ampliamento del nostro portafoglio d’offerta”, ha dichiarato Raffi M. Kassarjian, General Manager Emerging Products Group di TeamViewer. “Dotata dello stesso livello di usabilità, comfort e sicurezza del prodotto di punta, la nuova soluzione risponde a una crescente esigenza del mondo IoT di poter disporre di un prodotto per la gestione dei dispositivi conveniente e facile da implementare. Grazie alle particolari e specifiche funzionalità di accesso remoto sicuro e di monitoraggio di diversi dispositivi IoT, TeamViewer contribuisce a fornire i vantaggi della connettività dei dispositivi a una varietà di settori industriali e applicazioni. Siamo estremamente orgogliosi di questo prodotto che continueremo a migliorare in termini di possibilità, integrando rapidamente altre piattaforme IoT”.

Ulteriori informazioni su TeamViewer IoT sono disponibili a questo link: https://www.teamviewer.com/en/iot/.

Categoria: Press Release

ASUS annuncia l’apertura del nuovo ASUS Gold Store BRIXIA a Brescia che incarna il nuovo Concept Store della casa madreTaiwanese, progettato per offrire il miglior percorso esperienziale all’interno di un punto vendita in linea con la filosofia ASUS. Design minimalista, materiali originali e raffinati daranno forma ad un ambiente accogliente, dall’atmosfera confortevole e rilassante di ispirazione Zen, all’interno della quale i clienti potranno vivere e toccare con mano le soluzioni più raffinate ed evolute in cui si esprime la tecnologia ASUS. Eleganza, semplicità, ricercatezza e cura nei dettagli sono le parole chiave che descrivono il nuovo ambiente e i prodotti ASUS, facendo del nuovo punto di vendita un posto dove sarà piacevole essere, dove voler ritornare. 

Gli ASUS Gold Store rappresentano il network dei Top Partner certificati ASUS, attualmente costituito da 22 punti vendita sull’intero territorio nazionale, vera eccellenza nella proposizione commerciale ASUS, in grado di offrire il più alto profilo consulenziale e la più efficace assistenza nella esperienza di acquisto, garantendo al contempo il più esteso ed articolato assortimento di gamma che include le soluzioni più esclusive ed evolute.

zenfone max plus pres

L’inaugurazione si terrà il 20 gennaio 2018 a patire dalle 15:30 e, per celebrare la nuova apertura, ASUS è lieta di mostrare in anteprima nazionale il nuovo ZenFone MAX PLUS annunciato recentemente al CES di LAS Vegas. Per l’occasione, Salvatore Aranzulla, noto divulgatore informatico, introdurrà agli ospiti il nuovo smartphone, presentandone le caratteristiche innovative. ZenFone MAX PLUS è lo smartphone dal design elegante, dalle forme compatte e dalla ricca dotazione di funzionalità, a partire daldisplay full view da 5,7” in formato 18:9, generoso ed immersivo ma contenuto negli ingombri di un comune device da 5,2”. Integra inoltre un evoluto sistema con doppia fotocamera, di cui una grandangolare, per assicurare massima qualità e flessibilità di scatto, una batteria ad alta capacità da 4130 mAh che garantisce autonomie record, fino a raddoppiare il normale tempo di utilizzo, e la massima sicurezza e praticità d’uso grazie allo sblocco con impronte digitali e al riconoscimento del volto mediante la funzionalità Face Unlock.

Al termine dello speech seguirà rinfresco per gli ospiti con musica dal vivo.

ASUS GOLD STORE BRIXIA 
Via Zara, 62 - 25125 Brescia BS
Sabato 20 gennaio 2018
Apertura punto vendita dalle 09-13, 15-19:30

Speech di Salvatore Aranzulla alle ore 16:00

Categoria: Press Release

Pagina 1 di 114

carLtoon

BitsAndChips Official Channel

Il meglio dal forum

[Official Topic] AMD APU Kabini, Temash, Kaveri e... Carrizo. Discutiamo le ultime novità sulle APU AMD basate su microarchitettura Bulldozer e Jaguar
[Waiting for] AMD GPU Polaris & Vega (ex-Arctic Islands). Discutiamo le ultime novità sulle GPU Polaris di AMD, senza dimenticarci di Vega!
[Official Topic] Nvidia Pascal GPU. Discutiamo le ultime novità sulle GPU Pascal di NVIDIA e su quanto ci aspetta in futuro!
[Official Topic] AMD "Zen". Discutiamo le ultime novità sulla microarchitettura x86 Zen di AMD e le CPU/APU in arrivo.
Buongiorno e buonasera. Il thread dedicato alle discussioni più futili e divertenti! Ogni forum che si rispetti ne ha uno, no?
Creative Sound Blaster e Windows 10/8.1/8/7/Vista. Dedicato a tutti i possessori delle schede audio di Creative Labs!
B&C e la questone "degli articoli prezzolati". Perché B&C è un portale diverso?