Skin ADV
Text Size

Tecnologia AMD FreeSync e supporto per GPU AMD Radeon serie R che eliminano il tear e i saltellamenti per un’esperienza di gioco ultra fluida

  • Rapido tempo di risposta di 1 ms e display senza cornice per una visione senza paragoni
  • Schermo da 27 pollici con risoluzione WQHD (2560x1440) e frequenza di
  • aggiornamento estremamente veloce (144 Hz)

Il monitor per videogiochi Acer XG270HU, dotato di tecnologia AMD FreeSync, elimina efficacemente l’effetto tearing e i saltellamenti (stuttering). Questo display da 27 pollici è dotato di risoluzione WQHD (2560x1440), veloce frequenza di aggiornamento di 144 Hz, e un pannello con design senza bordo per migliorare le prestazioni di gioco e offrire una visione senza paragoni, fornendo un’esperienza gaming estremamente fluida. Con la tecnologia FreeSync, ogni frame visualizzato sul monitor XG270HU è sincronizzato con quello elaborato dalla scheda grafica per eliminare l’effetto tearing e i saltellamenti. Questa tecnologia riduce al minimo ritardo e latenza per garantire sequenze d’azione ulta fluide, come quelle presenti nei giochi moderni.

Brillantezza senza confini
Lo schermo senza bordi dell’XG270HU massimizza l’area di visualizzazione e consente una perfetta esperienza visiva nelle configurazioni multi-monitor. Il rapido tempo di risposta di 1ms assicura che le azioni e i passaggi più dinamici siano resi senza problemi né effetti ghosting.

Per una semplice connettività, il monitor include porte HDMI 2.0 , dual-link DVI (Dual Link), DisplayPort 1.2 e due diffusori da 2W.

Massima protezione degli occhi
Per ridurre l’affaticamento degli occhi e potenziali danni a lungo termine per la vista, dovuti a un uso intensivo del monitor, l’XG270HU è dotato delle tecnologie Acer EyeProtect. Queste includono la funzione flicker-less, che elimina lo sfarfallio attraverso la stabilizzazione delle luci di retroilluminazione; ComfyView, che riduce il riflesso di sorgenti di luce sui pannelli non-glare, la tecnologia low-dimming, che regola la luminosità dello schermo quando si lavora in condizioni di illuminazione non ottimali, e un filtro per luce blu (blue light filter) per ridurre l'esposizione a questo tipo di luce.

Prezzo e Disponibilità
Il monitor Acer XG270HU sarà disponibile a partire da aprile 2015 ad un prezzo iniziale di € 499.

Categoria principale: Hardware
Categoria: Flash news - Hw
Commenti (0)   Commenta


AMD annuncia la disponibilità della GPU per server AMD FirePro S9150 all’interno del server più venduto al mondo – l’HP ProLiant DL380 Gen9. Progettata per l’High Performance Computing (HPC) e la gestione di elevati carichi di lavoro e basata sull’architettura Graphics Core Next (GCN) di AMD, le GPU per server AMD FirePro S9150 sono supportate da un ricco ecosistema software, che permette agli sviluppatori di liberare tutto il loro potenziale, anche grazie al supporto a OpenCL 2.0.

L’elevata potenza di elaborazione parallela, insieme all’ampia disponibilità di memoria (16GB di memoria GDDR5, con un’interfaccia a 512 bit e un’ampiezza di banda fino a 320 GB/s) e alla tecnologia AMD STREAM permettono agli utenti di beneficiare di ampie possibilità di accelerazione che vanno oltre il solo settore grafico, a fronte di costi e consumi energetici contenuti. Il consumo energetico massimo non supera infatti i 235 watt.

In più, i moduli GPU AMD FirePro S4000X sono ora disponibili all’interno del blade server grafico HP ProLiant WS460c, offrendo prestazioni grafiche di classe workstation su desktop remoti. Progettate espressamente per i blade server e le blade workstation, ogni modulo è caratterizzato da un livello di consumo massimo pari a 45 watt, da 2GB di memoria GDDR5, da un’ampiezza di banda di memoria fino a 72 GB/s e dalla possibilità di supportare fino a 6 display remoti ad alta risoluzione.

s9150r 1s9150 2

Categoria principale: Hardware
Categoria: Flash news - Hw
Commenti (0)   Commenta


Del sistema di digital signage all-in-one VIA ALTA DS abbiamo parlato alcune settimane fa, ed ora Scala, una delle più importanti aziende al mondo che si occupano dell'installazione di questo tipo di sistemi, ha deciso di supportarlo attivamente attraverso la certificazione ai propri software. Tra i clienti di Scala possiamo citare Ikea, Disneyland Resort Paris, McDonald, Warner Bros., Mercedes - Benz, Shell, Esso e Burger King.

Per VIA si tratta sicuramente di un grosso successo, in quanto le permetterà di aumentare notevolmente il proprio giro d'affari in un settore in rapida espansione. Epan Wu, a capo della Ddivisione Embedded di VIA, ha così commentato: “Siamo orgogliosi che VIA ALTA DS soddisfi pienamente i requisiti di compatibilità e le prestazioni necessarie per ottenere le certificazioni Scala. La combinazione vincente tra il software per media player Android di Scala e il sistema VIA ALTA DS rappresenta la soluzione ideale per l’utilizzo del digital signage basato su Andorid in numerosi ambienti del retail, dell’hospitality, dell’istruzione e dell’intrattenimento”.

Il mercato embedded, anche in ambiti al di fuori dell'industria manifatturiera propriamente detta (ad. macchine per la produzione industriale), sta crescendo molto velocemente e VIA sta sfruttando questo momento molto intelligentemente.

Categoria principale: Hardware
Categoria: Flash news - Hw
Commenti (0)   Commenta


Le novità all'interno della gamma di cuffie firmate Sony offrono caratteristiche audio travolgenti e stile funzionale, per fare ascoltare la musica al meglio, anche quando si è in movimento, senza il fastidio dei cavi. Questi i nuovi modelli, in breve:

  • MDR-1ABT: eccellente qualità in modalità wireless
  • MDR-ZX770BN: Digital Noise Cancelling insieme alla libertà del Bluetooth®
  • MDR-ZX330BT: grande comfort e suono bilanciato per l'ascolto quotidiano con Bluetooth®
  • MDR-AS600BT: impermeabilità e Bluetooth® per chi ama gli sport dinamici

I nuovi modelli, in arrivo in primavera, racchiudono tutta la libertà e la praticità dell'ascolto wireless via Bluetooth®. Basta, infatti, toccare con le cuffie il Walkman®, il lettore MP3 o lo smartphone compatibili con la tecnologia NFC, per attivare una connessione wireless immediata. Dopodiché non resta che rilassarsi e godersi la musica che si ama, con bassi ricchi e controllati e alti definiti e cristallini.

MDR-ZX770BNMDR-1ABT 1

”MDR-ZX770BN a sinistra, MDR-1ABT a destra„

MDR-1ABT:

Andando ad affiancare il modello MDR-1A, MDR-1ABT assicura un'elevata qualità audio in modalità rigorosamente wireless. Si tratta delle prime cuffie Sony dotate della nuova tecnologia esclusiva LDAC™, che permette di ottenere un'eccellente qualità d'ascolto wireless via Bluetooth®.

In grado di trasmettere una quantità di dati tre volte superiore rispetto ai normali collegamenti Bluetooth, il nuovo, efficiente codec consente di riprodurre, senza cavi, contenuti audio di altissima qualità e privi di ritardo dai dispositivi compatibili, come il lettore musicale ad alta risoluzione Walkman NWZ-A15.

I driver HD da 40 mm regalano un'ampiezza di banda ancora più estesa, impeccabile nei bassi più profondi come nelle note altissime, assicurando nitidezza del suono e fedele riproduzione di ogni minima nuance musicale grazie ai diaframmi in LCP (Liquid Crystal Polymer, polimero a cristalli liquidi) rivestiti in alluminio. L'attenzione riservata al comfort si esprime attraverso i padiglioni ergonomici e l'avanzata struttura pieghevole, che avvolge l'orecchio alla perfezione.

Anche con le tracce MP3 della propria libreria musicale, la tecnologia DSEE di Sony offre un'esperienza sonora più naturale, ripristinando i dati delle alte frequenze e le lievi code di riverbero, che si perdono nei file audio molto compressi.

Un'altra straordinaria innovazione è l'adozione di un sensore touch, applicato lateralmente, che permette di saltare le tracce, rispondere alle telefonate o regolare il volume con semplici e intuitivi gesti delle dita, per favorire la massima concentrazione sull'ascolto.

MDR-ZX770BN:

Da oggi puoi viaggiare in grande stile, avvolto nel solo suono della musica, grazie alle ultime cuffie Bluetooth® con tecnologia Digital Noise Cancelling di Sony. Dal comodo design avvolgente, sinonimo di massimo comfort anche nei lunghi viaggi, il modello MDR-ZX770BN elimina tutti i rumori di sottofondo grazie al potente software Digital Noise Cancelling (DNC).

La connessione wireless One-touch al telefono o lettore MP3 dotato di Bluetooth® permette di immergersi all'istante nella propria musica preferita e di abbandonarsi alla purezza del suono. La durata di riproduzione musicale di 13 ore (con funzione NC inserita), tra una carica e l'altra della batteria, rende piacevoli anche gli spostamenti più lunghi in treno o aereo. Il design delle cuffie consente poi di ripiegarle ordinatamente, per ridurne l'ingombro nella borsa o in valigia.

MDR-ZX330BT:

Con le cuffie sovraurali MDR-ZX330BT, confortevoli e leggere, l'ascolto wireless con connettività Bluetooth® diventa più semplice e pratico che mai: basta indossarle ed effettuare la connessione One-touch al telefono o lettore MP3. Si Scoprirà immediatamente un suono potente e ben bilanciato, merito dei driver da 30 mm, e si potrà contare su ben 30 ore di autonomia, per ascoltare in modalità wireless i brani preferiti negli spostamenti quotidiani o nei viaggi notturni.

MDR-AS600BT:

Pensato per gli stili di vita più dinamici, il modello MDR-AS600BT porta la praticità dell'ascolto via Bluetooth® nel cuore delle attività sportive, dagli allenamenti più duri alle tranquille corse al parco.

La struttura impermeabile protegge le cuffie dalla pioggia e dal sudore, mentre il microfono integrato consente di rispondere alle chiamate semplicemente premendo un pulsante, senza dover interrompere l'allenamento.

Le nuove cuffie MDR-1ABT, MDR-ZX770BN, MDR-ZX330BT di Sony saranno in vendita a partire da maggio, mentre il modello MDR-AS600BT sarà disponibile già ad aprile.

Categoria principale: Hardware
Categoria: Flash news - Hw
Commenti (0)   Commenta


BenQ introduce il primo monitor gaming 27” per console, il BenQ RL2755HM. Appositamente calibrato per il gioco a console e pc, il nuovo display si avvale delle ultime tecnologie messe a punto dalla ricerca BenQ nel campo del controllo del gioco e della visualizzazione delle immagini: movimento sincronizzato senza latenza, basso input lag, tempo di risposta di 1ms GTG, due porte HDMI, Black eQualizer per la migliore definizione dei dettagli e del colore.

Anche il design è totalmente progettato tenendo presente l’utilizzo a console e studiato in ogni minimo dettaglio, comprese le soluzioni della base d’appoggio per sistemare in modo ordinato i cavi, le cuffie e il controller. Come tutti i monitor della casa taiwanese, anche il BenQ RL2755HM presenta l’esclusiva tecnologia BenQ Eye Care studiata per garantire il massimo comfort e la tutela per la salute degli occhi del giocatore.

Il BenQ RL2755HM sarà disponibile in Italia da fine febbraio; a partire dal 23 febbraio sarà possibile ordinarlo sui siti specializzati per il gaming al prezzo di 299.00 € iva compresa.

BenQ RL2755HM

27” LED display; risoluzione nativa 1920x1080; 1ms GTG; HDMI x 2; Black eQualizer; Smart Scaling; Color Vibrance; Low Blue Light; Flicker-free; Smart Scaling.


Un design attento a ogni dettaglio

  • Il meticoloso studio di progettazione che ha portato al nuovo BenQ RL2755HM non ha lasciato nulla al caso, inclusa la sistemazione degli strumenti di gioco. Di ultima generazione, la base angolare e compatta presenta nella parte interna una finitura in gomma antiscivolo che consente di agganciare saldamente il controller, che così può essere facilmente riposto dopo ogni partita. Il gancio retraibile posizionato lateralmente sul retro del display permette di appoggiare e riprendere le cuffie con un semplice gesto. I cavi possono essere ordinatamente infilati nella staffa dedicata color rosso lucido collocata dietro al piede del monitor, in modo da mantenere il piano di lavoro ordinato senza grovigli di fili. La finitura opaca della cornice frontale aiuta a minimizzare il riflesso di eventuali luci interne all’ambiente riducendo sia la possibilità di distrazione visiva che l’affaticamento degli occhi.


Assoluto controllo e perfetta visibilità

  • La fluidità di gioco che caratterizza il monitor BenQ RL2755HM garantisce la massima competitività. Nei giochi di azione, il tempo di risposta ultrarapido da 1 ms GTG permette di visualizzare ogni reazione nel momento stesso dell’input da parte del giocatore. Grazie all’estrema velocità di gioco e alle transizioni fluide prive di sbavature ed effetti ghosting, gli avversari possono essere identificati molto più rapidamente. Due porte HDMI consentono di connettere nello stesso momento la console gaming e un altro dispositivo HDMI evitando frequenti inserimenti di spine e cambi di connessione. Il Black eQualizer, la tecnologia proprietaria BenQ studiata per ottimizzare la visibilità, illumina le scene scure senza sovraesporre quelle più luminose, salvaguardando così i dettagli critici anche minimi.

Calibrazione del colore ottimale

  • Il monitor BenQ RL2755HM si ispira al medesimo principio perseguito da BenQ in tutta la propria gamma di monitor gaming: “il gioco è nei dettagli”.Di conseguenza, anche per questo nuovo modello ogni funzione è stata progettata e testata in collaborazione con giocatori professionisti ed esperti del colore BenQ, con il fine di ottenere il massimo livello di visibilità e controllo della console. Il monitor BenQ RL2755HM è stato sviluppato con l’obiettivo di rendere ogni colore, tono e sfumatura con assoluta chiarezza e precisione, offrendo al giocatore tutti gli strumenti necessari per ottenere il massimo della performance e il successo nel gioco.

Funzionalità da giocatore professionista

  • Per garantire la migliore esperienza di combattimento, la leggenda del gioco da combattimento Justin "JWong" Wong della Evil Geniuses è stato invitato da BenQ a partecipare allo sviluppo del Fighting Mode. Studiato con l’intento di ottimizzare le chances di vittoria del giocatore, il Fighting Mode presenta una serie di impostazioni di calibrazione colore che aiutano a evidenziare i personaggi in combattimento migliorando la messa a fuoco e offrendo il vantaggio competitivo necessario per prevalere sui nemici.

20 livelli di impostazione Color Vibrance per la massima precisione

  • Per ottenere la migliore performance, la funzionalità Color Vibrance offre 20 livelli di impostazione che permettono di rispondere a richieste di visualizzazione specifiche e alle preferenze per ogni tipo di gioco. Per una maggiore comodità, questa caratteristica esclusiva è accessibile tramite On Screen Display (OSD) o Display Pilot.

Tutela della salute degli occhi

  • Lunghe ore di gioco lasciano gli occhi dei giocatori esposti ai possibili danni causati dallo spettro di luce blu e al fastidio provocato dall’effetto sfarfallio. Questa è la ragione per cui BenQ RL2755HM comprende due caratteristiche esclusive appositamente studiate per proteggere gli occhi dei giocatori ed eliminare l’effetto flickering a tutti i livelli di luminosità: il Low Blue Light e la tecnologia Flicker-free. Ciò permette di ridurre il rischio di danno per gli occhi, l’affaticamento oculare, il mal di testa e i disordini del sonno, a tutto vantaggio di un’esperienza di gioco molto più confortevole.

BenQ RL2755HM ha l’etichetta EcoFACTS

  • EcoFACTS testimonia l’impegno che BenQ rivolge alla salvaguardia dell’ambiente nel corso di tutta la sua filiera produttiva, come la sostituzione delle sostanze pericolose, la selezione dei materiali, il design dei prodotti e del packaging finalizzato al risparmio energetico, dal trasporto allo smaltimento.
Categoria principale: Hardware
Categoria: Flash news - Hw
Commenti (8)   Commenta


La divisione business e server di AMD sta procedendo spedita per integrare nel kernel Linux quanto servirà per sfruttare a pieno le APU dotate della funzionalità HSA (Heterogeneous System Architecture) ed i SoC ARM prossimi alla commercializzazione, come scrive Margaret Lewis, Director of Software della Server Business Unit presso AMD, sul sito della casa : “The Linux® 3.19 kernel, released on Feb. 9, 2015, includes support for AMD's Heterogeneous System Architecture (HSA) kernel driver (AMDKFD) and the AMD Opteron™ A1100 Series processor (code named “Seattle”), AMD’s server ARM part based on ARM’s Cortex™-A57 core”.

Questo modus operandi si rivelerà necessario per rendere disponibile, fin dalla loro prima implementazione commerciale, software di classe enterprise in grado di fruttare gli ultimi ritrovati tecnologici di AMD. Una conditio sine qua non importante, se non essenziale, per rendere appetibili alle più importanti aziende del settore la componentistica hardware di AMD, in quanto gli investimenti in questo settore devono essere coperti nel minor tempo possibile e la disponibilità di un impeccabile parco software è imprescindibile.

Il nuovo kernel, grazie all'implemetazione delle ultime librerie relative all'HSA, permetterà la creazione di codice ad hoc per sfruttare le recenti APU di classe Server “Berlin”, in combianzione, nel caso ve ne fosse necessità, con le schede FirePro di AMD dedicate al GPGPU computing. Ugualmente, la piena compatibilità garantita ai SoC ARM “Seattle”, grazie al prezioso supporto di Red Hat (come ha già avuto modo di dimostrare), permetterà il veloce sviluppo di software per la piattaforma Juno: “Speaking of ARM, the Linux Kernel 3.19 also adds support for two new ARM64 platforms: the AMD Opteron A1100 Series processor developer kit, and the ARM Juno developer platform. According to Linus Torvalds, about 20% of 3.19 kernel changes are architectural updates, with these mostly for ARM and ARM64”.

Categoria principale: Hardware
Categoria: Flash news - Hw
Commenti (23)   Commenta


ASUS ha annunciato la disponibilità per il mercato italiano della più recente line-up di prodotti per il mondo gaming, che va ad arricchire la già ampia gamma di soluzioni che spazia dai desktop ai tablet, dai monitor LCD fino alla componentistica e agli accessori per soddisfare le esigenze di ogni tipologia di utenza.

Da sempre attenta alle esigenze dei videogiocatori, ASUS si conferma il brand di riferimento per il mondo del gaming su PC, in particolare con il marchio ROG (Republic Of Gamers) ormai celebre e riconosciuto per le avanzatissime soluzioni, tutte caratterizzate da prestazioni eccellenti e design accattivante.

Tra le novità annunciate spicca il nuovissimo ASUS ROG G751, la più recente espressione della prestigiosa serie di portatili per il gaming ASUS G, un potente notebook da 17” aggressivo, robusto, eccezionalmente confortevole e performante. Progettato per dominare il campo da gioco, offre prestazioni estreme grazie anche al processore Intel quad core con Intel® XTU, alla più evoluta grafica NVIDIA® GTX980M/GTX970M, all’esclusiva tecnologia ASUS TurboMaster e all’avanzatissimo sistema di raffreddamento, che impiega ventole doppie con dissipatore in rame per contenere le temperature e garantire la massima stabilità in fase di overclocking.

G751

Caratterizzato dal tipico design ispirato agli aerei da combattimento “stealth” con linee e profili estremi ed angolati e finitura in alluminio spazzolato, il notebook ASUS ROG G751 regala emozioni mozzafiato in ogni condizione di utilizzo grazie alla tastiera inclinata e retroilluminata e ai tasti speciali “ASUS ROG Macro” che possono essere programmati con una combinazione di comandi per la massima efficienza durante le fasi di gioco. A completare la già straordinaria dotazione, la tecnologia audio ASUS SonicMaster con subwoofer integrato e ROG AudioWizard, con cinque modalità preimpostate per adattarsi ai diversi generi di gioco.

Ad affiancare il G751, troviamo la nuova creatura ASUS ROG G501, ad oggi, il notebook gaming più leggero e sottile presente sul mercato. Caratterizzato da un’attenzione particolare al design, che lo rende non solo una potente macchina da gioco, ma anche una soluzione performante in ogni ambito di utilizzo, il nuovissimo G501 colpisce per la sua leggerezza (poco più di 2 chili di peso) e le sue dimensioni incredibilmente compatte (20,6 mm di spessore), risultato ottenuto anche grazie al nuovo sistema di raffreddamento intelligente di dimensioni ridotte rispetto alla versione precedente e particolarmente silenzioso. Le potenti prestazioni, che faranno la felicità dei giocatori più appassionati, sono assicurate anche grazie al processore di quarta generazione Intel® Core™ i7-4720HQ affiancato dalla GPU NVIDIA® GeForce® GTX 960M, mentre il display 4K/UHD con 8,2 milioni di pixel, offre agli utenti colori intensi e vivaci e immagini di gioco estremamente dettagliate e limpide.

G501

Interessante anche il primo monitor ROG (Republic of Gamers) Swift PG278Q creato per soddisfare i requisiti dei giochi più frenetici grazie ad un display WQHD da 27 pollici, velocità di refresh a 144 Hz e tempo di risposta di soli 1 millisecondo. Il monitor presenta una serie di caratteristiche dedicate ai gamer più evoluti e volte a migliorare sensibilmente l'esperienza di gioco, come la tecnologia NVIDIA® G-SYNC™ che garantisce una riproduzione sempre fluida e perfetta delle immagini, unite ad un design straordinariamente elegante ed ergonomico.

Il nuovo monitor è il complemento ideale per il nuovo elegante mini desktop PC ASUS G20, progettato per primeggiare nel segmento dei desktop gaming e già premiato con i prestigiosi riconoscimenti Best Choice of the Year Award e Best Choice Golden Award. ASUS G20 risponde alle esigenze di quegli utenti che desiderano la massima resa in prestazioni ed esperienza di gioco in un formato compatto e con la massima efficienza nei consumi. Il case è caratterizzato da un design audace finitura in nero opaco e dettagli rosso accesso, linee molto aggressive ed effetti di illuminazione personalizzabili fino ad 8 milioni di colori. Piccolo nelle dimensioni, ma grande per prestazioni e funzionalità, è in grado di far girare in maniera fluida ogni titolo più recente, è incredibilmente silenzioso – la soglia di rumorosità è stata nettamente ridotta, solo 22 dB, in condizioni di inattività – e adotta un sistema di dissipazione che sfrutta il naturale ricircolo dell'aria, con due ventole interne che garantiscono una gestione efficiente del raffreddamento, ideale nelle sessioni di gioco prolungato.

G20

“Il mercato hardware del gaming su PC vale oltre 21,5 miliardi di dollari, più del doppio rispetto a quello su console (dati Jon Peddie Research); la spesa relativa a personal computer, upgrade e periferiche da gioco continua a essere in crescita registrando investimenti dei gamer in componentistica high-end, che si aggiungono all’avvicinamento dei casual gamer alle piattaforme di tipo mobile. ASUS è tra i principali player nel settore PC gaming grazie all’offerta di un’ampia gamma di soluzioni per soddisfare le esigenze di ogni giocatore. Per tale ragione continuiamo a investire fortemente nel settore presidiando tutti i canali per raggiungere il nostro target: da quello tradizionale mediante la partecipazione alle principali fiere del mercato a quello digital attraverso le diverse piattaforme. Ultimo nato è il blog italiano ASUS4GAMERS.it, specificamente creato per fornire contenuti a questa tipologia di utenza, sia in ambito giocatori professional che casual gamer”, spiega Manuela Lavezzari, Marketing Manager di ASUS in Italia.

A ulteriore conferma della propria anima gaming, ASUS annuncia anche la partnership con VIGAMUS, il museo del videogioco di Roma, e con VIGAMUS Academy, che offre un percorso completo per trasformare la passione per il videogioco in un lavoro e conseguire una laurea triennale.

Presso il museo VIGAMUS i visitatori potranno sperimentare la prossima frontiera dell’entertainment, ovvero la realtà virtuale applicata al gaming, visitando la OCULUS ROOM, l’unica sala permanente al mondo aperta ai visitatori, con la nuova versione del visore per la realtà virtuale Oculus Rift Development Kit 2, basata su desktop ASUS ROG TYTAN G30, il PC Gaming per prestazioni senza compromessi, dotato della migliore tecnologia attualmente presente sul mercato: Intel Core i7 “Haswell”, overclockabile in real time a 4.1 GHz, e scheda grafica NVIDIA GTX 780 con GPU derivata dalla potentissima GTX Titan.

G30

“Il videogioco, di cui raccontiamo la storia al VIGAMUS, oggi è passione, studio e lavoro. Per questo Campus University e VIGAMUS Academy hanno lanciato un iter formativo articolato in tre anni che mira a formare figure specializzate nell'industria dell'entertainment elettronico, conseguendo la laurea triennale. Una case history di grande successo, tanto che le pre-iscrizioni per l'A.A. 2015/16 hanno raggiunto la metà dei posti disponibili in trenta giorni. Un risultato che, tuttavia, non sarebbe stato possibile senza l'appoggio di un partner come ASUS, leader nel settore delle tecnologie per il gaming, che ha fornito a scopo didattico la sua linea top di prodotti”, commenta Marco Accordi Rickards di VIGAMUS, Il Museo del Videogioco di Roma & VIGAMUS Academy Director.

Improntata sulla creatività la collaborazione di ASUS con VIGAMUS Academy: l’azienda taiwanese si è impegnata ad offrire ai ragazzi del primo anno impegnati nello sviluppo di una App gaming per piattaforme mobile (device mobile dai 4’’ ai 10’’) la possibilità di veder pubblicata la propria APP – previa valutazione di un team di esperti ASUS, all’interno di ASUS Plus, vetrina ufficiale di ASUS sul Play Store di Google. Inoltre, gli studenti che usufruiranno del laboratorio di VIGAMUS Academy possono contare sulla versatilità, portabilità, velocità e potenza che caratterizzano l’ultima straordinaria novità ROG nell’ambito delle console PC per il gaming, ovvero ASUS ROG GR8, la futuristica e spettacolare creatura ROG dal design minimale. Il nuovo GR8 incorpora infatti interessanti soluzioni tecniche in uno chassis particolarmente compatto, con un volume di soli 2,5 litri. ASUS GR8 assicura un’esperienza di gioco estrema grazie a processori Intel® Core™ i7 di ultima generazione e grafica dedicata NVIDIA® GeForce® GTX 750Ti, ad un generoso quantitativo di memoria DDR3L fino 16 GB, ad un disco rigido oppure SSD ad alta velocità ed al Wi-Fi dual-band 802.11ac. Il ricevitore integrato Miracast consente inoltre di effettuare lo streaming wireless su un televisore HD, per divertirsi semplicemente anche su grande schermo.

A chiudere la carrellata sulla gamma delle soluzioni gaming ASUS oggi disponibili, non possono mancare i componenti tra cui le nuovissime schede video ASUS Strix GTX 960, 970 e 980, veri campioni di record e prestazioni, o le performanti schede madri ASUS Maximus VII Impact e ASUS Maximus VII Formula basate su chipset Intel Z97, nonché le nuove schede madri ATX con chipset Intel® X99 come la Rampage V Extreme, che includono una ricca serie di tecnologie esclusive, come OC Socket e 5-Way Optimization, per ottenere le massime prestazioni dai più recenti processori LGA 2011-v3 Intel Core™ i7.

Categoria principale: Hardware
Categoria: Flash news - Hw
Commenti (0)   Commenta


AMD annuncia, in occasione della Strata+Hadoop Conference in corso di svolgimento a San Jose, l'adozione del server denso SeaMicro SM15000e da parte di Jagex Games Studios per espandere in maniera efficiente il proprio data center. Jagex Games Studios, uno sviluppatore britannico di giochi online multiplayer, stava infatti ricercando una soluzione in grado di estendere significativamente la propria infrastruttura e offrire un'esperienza di gioco di livello superiore per i propri utenti.

AMD sarà presente alla Strata+Hadoop Conference, presso lo stand K16 del Partner Pavilion. Inoltre, venerdì 20 febbraio alle 14 (ora locale), presso il Solutions Showcase Theater, presenterà la case study relativa agli Jagex Studios.

SM 15K

SAN FRANCISCO - February 18, 2015 - AMD today announced at the Strata+Hadoop Conference in San Jose that Jagex Games Studios is using the SeaMicro SM15000e dense server to efficiently expand its data center. Jagex Games Studios, a leading UK based developer and publisher of multi-player online games, was looking for a leading solution that would significantly improve their data infrastructure and provide a superior experience for its massive number of concurrent players.

"As a leading games company, Jagex needed to update their data center as they had outgrown their traditional cluster which was limiting their analytics capability. Jagex required a flexible, cost-effective and dense solution which was fulfilled by AMD's SeaMicro SM15000e server and Apache Hadoop deployment," said Dhiraj Mallick, corporate vice president and general manager, AMD Data Center Server Solutions.  "The SM15000e is allowing Jagex to better analyze their user profiles and offer high quality service to their growing community of gamers."

With the SeaMicro SM15000e server, Jagex Studios realized the following performance results:

*        Teragen / Terasort times reduced by 46%

*        Power consumption reduced by 65%

*        Rack Space reduced by 69%

The transformative waves of big data are changing everything about storage and Hadoop has emerged as the key application to help companies gain insights that were previously unattainable. As Hadoop becomes more mainstream, factors such as ease of deployment, scalability and operational considerations are becoming just as important as pure performance.

Redesigning the data center with Hadoop deployment on the SeaMicro SM15000e server and leveraging the SeaMicro Freedom(tm) fabric allows disaggregation of compute, storage and networking to build right sized computing and storage nodes optimized for Jagex's applications. The simplicity of replacing two racks of servers with a single chassis was a key benefit of the SM15000e that Jagex desired.  Additionally, the ability to analyze big data allows Jagex to refine their outreach to their users more effectively through in-game, social media and direct mail profiles.

"Our data analysts and scientists are able to produce really rich insights that allow us to make better business decisions that are more profitable and fun for our players," said Chris Smith, Head of Business Intelligence at Jagex Gaming Studios. "We would not be able to perform this amount of data analysis without the help of AMD's SeaMicro solution."

AMD is exhibiting at the Strata+Hadoop Conference in booth K16 of the Partner Pavilion from February 18-20, 2015.  AMD will also be speaking regarding the Jagex Studios case study in the Solutions Showcase Theater on Friday, February 20th at 2:00PM PST.

Categoria principale: Hardware
Categoria: Flash news - Hw
Commenti (0)   Commenta


Toshiba lancia la serie MD, una nuova gamma di hard disk interni, che offre fino a 5 TB di capacità di archiviazione. I drive da 3.5 pollici dotati di interfaccia SATA non offrono solo elevata velocità ma garantiscono maggiore potenza e operano in modo silenzioso, adatti sia per l'ufficio che per un uso privato. I modelli PX3009E-1HP0 (4 TB) e PX3010E-1HQ0 (5 TB) saranno disponibili da marzo 2015.

3 5 SATA HDD MD-Series 013 5 SATA HDD MD-Series 03

Maggiore capacità di archiviazione
I nuovi hard disk interni della serie MD SATA da 3,5 pollici aggiungono fino a 5 TB di storage interno, consentendo di memorizzare un numero più elevato di documenti, immagini e dati sul proprio PC. Entrambi i modelli, nelle versioni da 4 TB e 5 TB, sono adatti per utenti particolarmente esigenti. Grazie a una velocità di rotazione di 7200 giri al minuto, un buffer di memoria da 128 MB e il Native Command Queuing sono in grado di velocizzare il lavoro al computer di utenti privati e professionisti. Tutte queste caratteristiche garantiscono un maggior numero di cicli di load-and-save, latenza più bassa e ottimizzano on-the-fly i comandi di memorizzazione in coda. La serie MD dispone di 6,0 Gb/s di velocità di interfaccia.

Consumi ottimizzati
Nonostante l’elevata velocità, i componenti di alimentazione mantengono al minimo il consumo energetico e l'accumulo di calore. Questa nuova serie integra la tecnologia Toshiba più innovativa, tra cui un sistema di ramp-loading intelligente e un sensore d'urto integrato per proteggere i dati critici dell'utente.

Arnaud Bonvarlet, General Manager, Storage Peripherals Division, Toshiba Europe GmbH commenta: "La nuova serie di hard drive consentirà agli utenti di godere di prestazioni e affidabilità elevate oltre che di maggiore velocità e capacità di archiviazione. Questo è il risultato dell’esperienza di oltre quaranta anni di Toshiba, pioniere mondiale nella produzione di rigidi hard disk."

Alta densità
La serie MD si avvale della tecnologia Perpendicular Magnetic Recording (PMR) e della tecnologia di lettura e scrittura Tunnel Magneto Resistive (TMR) che consentono a questi hard drive interni di avere una maggiore densità di registrazione che aumenta capacità e velocità. Offrono rendimenti e capacità di memorizzazione elevati con 4 TB (199€) o 5 TB (229€) di spazio. Altre caratteristiche importanti sono una maggiore velocità di rotazione e un buffer più grande, che garantiscono all'utente un'esperienza di lavoro ancora più veloce.

spec toshiba md

Categoria principale: Hardware
Categoria: Flash news - Hw
Commenti (0)   Commenta


AMD annuncia che Panasonic utilizzerà alcuni modelli della famiglia di GPU mobile professionali AMD FirePro M5100 per il nuovo Panasonic Toughbook CF-54, offrendo così ai suoi utenti la qualità, le prestazioni e l'innovazione di cui hanno bisogno, anche in movimento.

5

Grazie alle GPU AMD FirePro, il Panasonic Toughbook CF-54 è in grado di offrire eccezionali prestazioni grafiche e un elevato livello di affidabilità per rispondere ai bisogni dei professionisti dei settori automotive, telecomunicazioni, edilizia, industria manifatturiera, estrazioni e difesa, o per coloro che necessitano di una workstation portatile progettata per gli ambienti di lavoro in cui la resistenza è un fattore decisivo.



Le GPU mobile professionali AMD FirePro(tm) M-series offrono:

  • la premiata architettura Graphics Core Next (GCN)
  • prestazioni di livello desktop, anche in movimento
  • driver di alta qualità, ottimizzati per il funzionamento con le principali applicazioni per workstation
  • soluzioni per il monitoraggio e la gestione intelligente dei consumi, per incrementare l'autonomia delle workstation mobile, come AMD Enduro(tm), AMD PowerTune e AMD ZeroCore Power.
Categoria principale: Hardware
Categoria: Flash news - Hw
Commenti (0)   Commenta


Kingston presenta due Flash Drive USB crittografati pensati per la protezione delle informazioni aziendali. DataTaveler 4000 G2 e DataTaveler 4000 G2 Management-Ready proteggono i dati sensibili con un sistema di crittografia estremamente avanzato.

DT4000 G2 Stylized

La DataTraveler 4000 G2 è dotata di certificazione FIPS 140-2 di livello 3 e di un sigillo antimanomissione che assicura la massima sicurezza, con funzione di rilevamento e reazione ai tentativi di accesso, utilizzo o modifica del modulo crittografico. La protezione dei dati è garantita dalla crittografia hardware con protocollo AES a 256-bit in modalità XTS e il corpo dell’unità è in acciaio inossidabile con rivestimento in titanio. Il drive è progettato per garantire la massima protezione: dopo dieci tentativi falliti di accesso ai dati, il dispositivo si blocca e avvia la procedura di formattazione.

La DataTraveler 4000 G2 Management-Ready presenta le stesse caratteristiche della precedente ma integra il sistema Blockmaster SafeControl Management* che mette a disposizione delle aziende strumenti di gestione importanti, come l’opportunità di resettare le password da remoto, configurarne di nuove e renderle conformi ai protocolli di sicurezza e agli altri requisiti previsti. La versione Management-Ready garantisce alle aziende una certa flessibilità: inizialmente possono utilizzare la versione stand-alone del drive per poi passare successivamente a una soluzione di gestione collettiva.
Entrambi i driver offrono una velocità di trasferimento 3.0 e sono disponibili in capacità da 4GB, 8GB, 16GB, 32Gb e 64GB.

DataTraveler 4000 G2 e DataTraveler 4000 G2 Management-Ready utilizzano la tecnologia leader di mercato NAND e un design del controller che consente di cambiare la NAND senza dover eseguire riqualificazioni o certificazioni. Questo permette alle aziende di aggiungere questi drive nella propria struttura con la massima fiducia.

La DataTraveler 4000 G2 e la DataTraveler 4000 G2 Management-Ready sono coperte da una garanzia di cinque anni, servizio di supporto tecnico gratuito e sono contraddistinte dalla leggendaria affidabilità che caratterizza tutti i prodotti Kingston.

dt400

Caratteristiche e specifiche tecniche di Kingston DataTraveler 4000 G2 e DataTraveler 4000 G2 Management-Ready:

• Elevata sicurezza con certificazione FIPS: i dati sono protetti da crittografia hardware con protocollo AES a 256-bit in modalità XTS
• Sigillo antimanomissioni: sicurezza fisica con funzione di rilevamento e reazione ai tentativi di accesso, utilizzo o modifica del modulo crittografico
• USB 3.0: il più recente standard USB che garantisce la massima compatibilità con lo standard USB 2.0
• Modalità di accesso in sola lettura: quando attiva, questa funzionalità consente di accedere ai file in sola lettura per evitare il rischio di infezioni da malware
• Protezione con inserimento obbligato della password: la password complessa viene definita dall’utente e richiede un minimo di caratteri per bloccare qualunque accesso non autorizzato
• Sicurezza: il drive viene bloccato e formattato dopo 10 tentativi falliti
• Semplice da utilizzare: non richiede diritti di amministratore o l’installazione di applicazioni specifiche
• Personalizzabile: contenuti precaricati, lunghezza della password, numero massimo di tentativi di inserimento della password, serializzazione numerica interna/esterna
• Co-logo: possibilità di co-logo
• Massima robustezza: corpo in acciaio inossidabile con rivestimento in titanio
• Waterproof1: massima protezione contro i danni arrecati dall'acqua
• Conforme alle norme TAA
• Garanzia/Assistenza: 5 anni di garanzia con servizio tecnico gratuito
• Dimensioni: 77,9mm x 22mm x 12,05mm
• Velocità2:

  • USB 3.0: 4GB: 80MB/s in lettura, 12MB/s in scrittura
  • 8GB & 16GB: 165MB/s in lettura, 22MB/s in scrittura
  • 32GB: 250MB/s in lettura, 40MB/s in scrittura
  • 64GB: 250MB/s in lettura, 85MB/s in scrittura
  • USB 2.0: 4GB: 30MB/s in lettura, 12MB/s in scrittura
  • 8GB–64GB: 30MB/s in lettura, 20MB/s in scrittura

• Capacità3: 8GB, 16GB, 32GB, 64GB
• Temperature operative: da 0°C a 60°C
• Temperatura di Stoccaggio: da -20°C a 85°C

• Requisiti minimi di sistema richiesti:
conforme allo standard USB 2.0 e compatibile allo standard USB 1.1
l'utilizzo dell'unità richiede la disponibilità di due (2) lettere di unità libere4

Categoria principale: Hardware
Categoria: Flash news - Hw
Commenti (0)   Commenta


Pagina 1 di 22

Contenuti correlati

  • Dallo stesso autore
  • Dalla stesso categoria
  • Ultime notizie

Ultime dal forum

Quotazioni

Loading
Chart
o Advanced Micro Devices 3.08 ▼0.02 (-0.65%)
o Intel Corp. 33.65 ▼0.29 (-0.87%)
o ARM Holdings 53.44 ▲0.15 (0.28%)
o NVIDIA Corp. 22.20 ▲0.06 (0.27%)
o Microsoft Corp. 44.06 ▲0.06 (0.15%)
o Texas Instruments 59.42 ▲0.32 (0.54%)
o Apple Inc. 130.41 ▲1.62 (1.26%)
NYSE:AMD

Advanced Micro Devices

Company ID [NYSE:AMD] Last trade:3.08 Trade time:4:01PM EST Value change:▼0.02 (-0.65%)
NASDAQ:INTC

Intel Corp.

Company ID [NASDAQ:INTC] Last trade:33.65 Trade time:4:01PM EST Value change:▼0.29 (-0.87%)
NASDAQ:ARMH

ARM Holdings

Company ID [NASDAQ:ARMH] Last trade:53.44 Trade time:4:01PM EST Value change:▲0.15 (0.28%)
NASDAQ:NVDA

NVIDIA Corp.

Company ID [NASDAQ:NVDA] Last trade:22.20 Trade time:4:01PM EST Value change:▲0.06 (0.27%)
NASDAQ:MSFT

Microsoft Corp.

Company ID [NASDAQ:MSFT] Last trade:44.06 Trade time:4:01PM EST Value change:▲0.06 (0.15%)
NASDAQ:TXN

Texas Instruments

Company ID [NASDAQ:TXN] Last trade:59.42 Trade time:4:01PM EST Value change:▲0.32 (0.54%)
NASDAQ:AAPL

Apple Inc.

Company ID [NASDAQ:AAPL] Last trade:130.41 Trade time:4:01PM EST Value change:▲1.62 (1.26%)

Newsletter



Ricevi HTML?