Skin ADV

L'articolo guida che state per leggere ci è stato inviato EaseUS, e non è stato scritto da noi. Come molti di voi sapranno, cerchiamo di intrattenere rapporti amichevoli con il maggior numero di aziende, pubblicando interviste, recensioni o guide, senza chiedere nulla in cambia (Qui il thread esplicativo del nostro forum). Pensiamo che la divulgazione di informazioni atte a rendere più facile la vita agli utenti sia il miglior servizio che possiamo dare.

Stai cercando un software per il recupero dati gratuito per Windows 10, e lo vuoi utilizzare per risolvere un problema impellente? Perdere i dati mentre si aggiorna un sistema operativo Windows a Windows 10 può essere uno dei più grandi disastri, in quanto possono venire persi dati di incalcolabile valore. Puoi immagine un metodo semplice o facile, totalmente grauito, per ripristinare I dati in Windows 10?

Come recuperare gratuitamente i dati cancellati aggiornando a Windows 10?
Ho perso recentemente i miei dati aggiornando Windows. Tra questi vi era una mia ricerca universitaria. Ho aggiornato Windows a Windows 10 ed ha funzionato tutto benissimo. Purtroppo un’operazione sbagliata ha cancellato la mia ricerca, rendendola introvabile sul PC. Devo ritrovarla. Hai un metodo sicuro e affidabile per farlo? Se fosse anche gratuito sarebbe addirittura perfetto!”.

Le cause della perdita di dati con Windows 10?
Ogni volta che Microsoft aggiorna il proprio Sistema Operativo, una nuova serie di discussione nasce prontamente. La maggior parte degli utenti aggiorna il proprio sistema installando le ultime patch disponibili (Operazione attivata di default in Windows 10), ed i problemi spesso non tardano ad arrivare, come ad esempio può essere la perdita di dati importanti (Non è raro ultimamente che l’installazione di Windows si corrompa a causa di un update, e si renda necessaria un’installazione da zero). Quando accade che perdiate i vostri dati in Windows 10, o in altri sistemi operativi, non vi chiedete il perché? Come è potuto accadere? Quale è stata la causa di questo problema?

Solitamente, la perdita di dati in Windows 10 può essere causata dalle seguenti ragioni, e probabilmente riuscirai a capire quali tra queste sono state le causa dei tuoi problemi:

  • Installazione o aggiornamento del Sistema Operativo: qualche volta l’upgrade di Windows o l’installazione/reinstallazione possono portare a delle perdite di dati. Per evitare questo, cercate sempre di fare delle copie di backup dei dati più importanti;
  • Effettuare operazioni con sufficienza, o effettuare operazioni inopportune: fate attenzione quando cancellate gruppi di file, formattate o cancellate partizioni. Perdere file importanti è un attimo!
  • Errori di sistema o crash di sistema: questi eventi imprevedibili possono portare alla corruzione di dati o partizioni. Se lavorate su file importanti, cercate sempre di crearne una copia (O, magari, di utilizzare un NAS);
  • Virus/malware/spyware: un attacco virus può essere certamente una fonte di gravi danni, quindi controllate attentamente le email che vi giungono, e visitate solo siti web sicuri.

Oltre a queste problematiche, ne esistono altre per cui posso perdere i mie file? Esistono ragioni sconosciute? Certamente altre ragioni sconosciute possono essere causa di perdite di dati. Quindi, come è possibile risolvere queste situazioni in Windows 10? C’è un software gratuito per recuperare i dati persi? Certamente!

L’esistenza di un software per il recupero dati in Windows 10, 100% sicuro e completamente gratuito è sicuramente una fantastica notizia per quegli utenti che vogliono recuperare i dati persi. Per questo non vi raccomandiamo di provare il software di recupero dati di EaseUS. EaseUS Data Recovery Wizard Free permette di recuperare con una certezza quasi assoluta qualsiasi cosa abbiate perso. Non importa che sia stata cestianata, sia andata persa per una formattazione sbagliata o per un attacco di virus. Quasi tutto può essere recuperato grazie a questo software.

Scarica il software per PC o per Mac da questa pagina.

Passo dopo passo, ecco qui la guida per sfruttare il software.

 

 

Dopo averlo scaricato ed installato, segui questi tre semplici passaggi:

  1. Lancia EaseUS Windows 10, seleziona la partizione o la locazione dove hai perso i tuoi dati, quindi clicka “Scan”;
  2. EaseUS Data Recovery Wizard comincerà scannerizzerà la partizione o la locazione alla ricerca dei file persi. Dopo questa veloce operazione, una scannerizzazione più approfondita comincerà per trovare ulteriori dati;
  3. A questo punto ci verrà fornita un’anteprima dei file recuperabili. Selezioniamo i file che vogliamo recuperare e clickiamo su “Recover” per salvarli in una cartella sicura o su un altro drive.

Non esitate oltre e provate questo software. Sicuramente vi potrà essere d’aiuto. Se avete problemi con i dati in Windows 10 o in altri sistemi operativi Windows, EaseUS Data Recovery Wizard vi aiuterà. Se i dati che avete perso sono superiori ai 2GB, dovrete aggiornare la versione Freeware di EaseUS Data Recovery Wizard alla versione Pro, la quale vi permetterà di recuperare un’indefinita quantità di dati.

Delicious
Submit to Digg
StumbleUpon
Gian Maria Forni
Autore: Gian Maria Forni
Esperto in:
Esperto di mercati e CPU
Sebbene sia laureato in Lettere e Filosofia, indirizzo Storia Contemporanea, e scriva per quotidiani e riviste di tale settore, ha sempre avuto la passione per l'informatica ed ha collaborato quale moderatore in importanti forum del settore
Notizie postate da Gian Maria ForniArticoli postati da Gian Maria Forni
2806
news
196
articoli
    

Ultime dal forum



Win 10 problemi reinstallazione SSD (4 messaggi)
Ultimo messaggio di: george_p (15/08/2018 19:18)

La scuola secondo Barbero (6 messaggi)
Ultimo messaggio di: Sasha (15/08/2018 17:05)

[Official Topic] AMD "Zen" (1634 messaggi)
Ultimo messaggio di: FedeGata (15/08/2018 07:19)

[Waiting for] AMD GPU Polaris & Vega (ex-Arctic Islands) (2171 messaggi)
Ultimo messaggio di: Il nabbo di turno (14/08/2018 16:54)

[Official Thread] GPU Nvidia Volta e (rumour) Ampère/Turing (53 messaggi)
Ultimo messaggio di: Mitch (14/08/2018 10:22)

Perplessità riguardo moduli ram (1RX16 vs 1RX8) (4 messaggi)
Ultimo messaggio di: Masciale (13/08/2018 10:33)

Xiaomi Mi A1 (18 messaggi)
Ultimo messaggio di: Blobay (10/08/2018 13:00)

Nuovo o... Lavato con Perlana? (338 messaggi)
Ultimo messaggio di: Fottemberg (09/08/2018 12:59)

Il meglio dal forum



[Guida] all'overclock di AMD Ryzen.
Il thread per spiegare ai novizi come overclockare le CPU Ryzen, per raccogliere pareri e per scambiarci suggerimenti.

[Official Topic] AMD APU Kabini, Temash, Kaveri e... Carrizo.
Discutiamo le ultime novità sulle APU AMD basate su microarchitettura Bulldozer e Jaguar.

[Waiting for] AMD GPU Polaris & Vega (ex-Arctic Islands).
Discutiamo le ultime novità sulle GPU Polaris di AMD, senza dimenticarci di Vega!

[Official Topic] Nvidia Pascal GPU.
Discutiamo le ultime novità sulle GPU Pascal di NVIDIA e su quanto ci aspetta in futuro!

[Official Topic] AMD "Zen".
Discutiamo le ultime novità sulla microarchitettura x86 Zen di AMD e le CPU/APU in arrivo.

Creative Sound Blaster e Windows 10/8.1/8/7/Vista.
Dedicato a tutti i possessori delle schede audio di Creative Labs!

B&C e la questone "degli articoli prezzolati".
Perché B&C è un portale diverso?