Skin ADV
Text Size

Abbiamo già parlato e mostrato in anteprima il PCB dell' Asus ARES III con questa notizia. Di seguito pubblichiamo le slide ufficiale che il reparto ROG ci ha inviato per la presentazione della suddetta scheda.

Ricordiamo che l'ARES III sarà prodotta in tiratura limitata, con soli 500 sample disponibili in tutto il mondo.

1

2

3

4

5

6

7

8

9

10

 

Categoria principale: Hardware
Categoria: Flash news - Hw
Commenti (0)   Commenta


Svelata la prima volta al Computex di Taipei l'Asus Crossblade Ranger è finalmente disponibile sul mercato. Parliamo della prima scheda madre ROG per processori AMD socket FM2+ votata all'overclock e che adotta tutte le tecnologie necessarie per accelerare il gaming (come GameFirst III, LANGuard, SupremeFX 2014, Sonic SenseAmp e KeyBot).

asus cranger

Il prezzo consigliato sul nostro mercato è di 139 Euro.

Queste le caratteristiche tecniche:

SPECIFICHE

Processor/CPU socket

AMD® FM2+ Socket for AMD A-series / Athlon® Series processors

Chipset

AMD A88X FCH (Bolton-D4)

Memory

4 x DIMMs, up to a maximum of 64GB, DDR3 2666 (O.C.)

Supports AMD Memory Profile (AMP) memory

Expansion slots

2 x PCI Express 3.0*/2.0 x16 slots (red, single x16 or dual x8/x8 mode)

1 x PCI Express 2.0 x16 slot (black, maximum x4 mode)

2 x PCI Express 2.0 x1 slots

2 x PCI slots

*Only FM2+ processors support PCIe 3.0

Graphics (VGA)

Integrated AMD Radeon R/HD8000/HD7000 Series Graphics in the A-Series APU

Multi-VGA output support: HDMI/DVI/RGB port

-Supports HDMI with maximum of resolution 4096 x 2160 at 24Hz and 1920 x 1200 at 60Hz

-Supports DVI-D (DVI) with maximum resolution of 2560 x 1600 at 60Hz

-Supports RGB (VGA) with maximum resolution 1920 x 1600 at 60Hz

-Maximum shared memory of 2GB

-Supports AMD Dual Graphics technology

Multi-GPU

AMD 3-way CrossFireX™ technology

Storage

8 x SATA 6Gbit/s connectors with RAID 0, RAID 1,RAID 5,RAID 10 and JBOD support

Networking/LAN

Intel® Gigabit Ethernet with GameFirst III and ASUS LANGuard

USB

6 x USB 3.0 ports (4 on back panel, 2 mid-board)

8 x USB 2.0 ports (2 on back panel, 6 mid-board)

Audio

ROG SupremeFX Formula 2014 8-channel high-definition audio

- SupremeFX shielding technology

- ELNA® premium audio capacitors

- Content protection for full-rate lossless playback of DVD Audio, Blu-ray DVD, and HD-DVD audio content

- Jack-detection, multi-streaming, front-panel jack-retasking

- Optical S/PDIF-out port on back panel

Dimensions / form factor

ATX, 12 x 9.6in (30.5 x 24.4cm)


*Cernusco sul Naviglio, 9 settembre 2014. *ASUS ROG (Republic of Gamers) ha annunciato oggi Crossblade Ranger: prima scheda madre AMD® FM2+ con l'apprezzato marchio ROG caratterizzata dall'ampio uso di tecnologie esclusive ROG e funzionalità di accelerazione del gaming per offrire una potenza senza paragoni.

Crossblade Ranger offre la migliore gestione della rete nel gaming grazie a Intel® Gigabit Ethernet, GameFirst III e LANGuard, il migliore audio gaming con SupremeFX 2014, la migliore interfaccia gaming con KeyBot e le migliori prestazioni nel gaming grazie all'esclusiva tecnologia Auto Tuning che consente di sfruttare al massimo la potenza delle APU (Accelerated Processing Unit) AMD.

Crossblade Ranger adotta componenti Intel Gigabit Ethernet allo stato dell'arte per garantire un throughput più elevato con minore potenza di elaborazione, aumentando velocità ed efficienza.

Le funzionalità di rete offerte dalla nuova scheda madre traggono vantaggio anche dall'esclusiva tecnologia ROG GameFirst III, che garantisce un gaming privo di latenze. Questo software avanzato per l'ottimizzazione della rete assegna la massima priorità ai pacchetti dati del gioco, allocando a questi ultimi una maggiore ampiezza di banda per offrire una migliore esperienza nel gaming on-ine, con funzionalità di chat online del team caratterizzate da una chiarezza estrema e senza vuoti nell'audio.

ASUS ha addirittura reinventato la connessione RJ45, con la tecnologia LANGuard. La tecnologia avanzata di accoppiamento dei segnali e i condensatori a superficie di qualità superiore migliorano il throughput, mentre i componenti protetti da sbalzi di tensione e correnti elettrostatiche (ESD Guards) offrono una protezione dagli sbalzi elettrici dovuti ai fulmini e scariche di elettricità statica.

Un audio perfetto è essenziale per un gaming molto coinvolgente. Di conseguenza, la scheda Crossblade Ranger è stata progettata con SupremeFX 2014. Una serie di tecnologie di isolamento all'avanguardia minimizzano l'interferenza elettromagnetica, mentre i condensatori audio ELNA® di qualità superiore e le porte di uscita audio placcate in oro a otto canali forniscono un audio di alta precisione, equivalente a quello ottenibile con schede dedicate.

SupremeFX 2014 adotta inoltre le esclusive tecnologie Sonic SenseAmp, che rileva automaticamente l'impedenza AAFP (Analog-Audio Front-Panel) delle cuffie regolando di conseguenza l'amplificatore integrato, e Sonic SoundStage che applica le migliori impostazioni audio alle tipologie di gioco più diffuse. È sufficiente un semplice clic per ottenere suoni perfetti per gli sparatutto in prima persona, giochi di competizioni, combattimento o sport.

Le caratteristiche audio gaming della scheda Crossblade Ranger includono la tecnologia Sonic Radar II, progettata per gli sparatutto in prima persona, che visualizza in sovrapposizione sullo schermo un'immagine stealth che mostra cosa stanno facendo gli avversari e i compagni di gioco. Durante il gioco l'utente può rilevare con esattezza l'origine e la direzione da cui provengono i suoni come spari, passi e callout, migliorando la capacità di individuare il nemico. Queste caratteristiche esclusive migliorano ulteriormente tutti i suoni del gioco per dotare il giocatore di un'eccezionale consapevolezza circa la loro provenienza; inoltre, la nuovissima tecnologia Sonic Radar II include un pannello di controllo riprogettato con elenco personalizzabile dei giochi.

La scheda Crossblade Ranger include KeyBot, uno strumento intelligente che permette di effettuare istantaneamente un ‘upgrade’ della tastiera semplicemente collegandola alla porta USB dedicata.

Dopo la connessione viene attivato il microprocessore KeyBot e l'utente può usare la propria tastiera abituale per controllare la riproduzione multimediale, lanciare le applicazioni preferite o assegnare delle macro a tasti specifici: una soluzione ideale per automatizzare complicate sequenze di pressioni di tasti durante il gioco.

La tecnologia Auto Tuning di ROG permette alla scheda Crossblade Ranger di sfruttare al massimo la potenza delle APU AMD con pochi clic del mouse. Attivata dalla TPU (TurboV Processing Unit), la tecnologia Auto Tuning regola le frequenze e i rapporti della CPU per fornire un controllo preciso dei voltaggi e il monitoraggio avanzato delle prestazioni della CPU. Ciò permette di migliorare efficientemente le prestazioni del sistema usando il profilo di overclocking più stabile, in modo che i gamer possano godere di un eccezionale livello di stabilità e velocità durante il gioco.

Crossblade Ranger è inoltre compatibile con l'intelligente pannello gaming dual-bay Front Base di ASUS ROG. Quando viene aggiunto alla scheda Crossblade Ranger, Front Base offre il miglioramento delle prestazioni a singolo clic e il monitoraggio del sistema in tempo reale.

Insieme alla scheda madre Crossblade Ranger viene fornito un tappetino per mouse dedicato al gaming.

 

 

Categoria principale: Hardware
Categoria: Flash news - Hw
Commenti (4)   Commenta


Porta la firma dei CLG (Counter Logic Gaming), uno dei primi team di eSport americani, la nuova tastiera BlackWidow Ultimate Stealth di Razer.

intro RZR BWUltStealth

Di seguito le caratteristiche della nuova periferica, pensata appositamente per i gamers professionisti e venduta al prezzo di 149,99 Euro.

• Razer Mechanical Switches con forza di attuazione di 45g
• Durata fino 60 millioni di battiture
• Tasti retroilluminati singolarmente
• 10 tasti roll-over anti-ghosting
• Tasti completamente programmabili con marco registrazione on-the-fly
• 5 tasti marco dedicati aggiuntivi
• Opzione modalità gioco
• Uscita audio / mic-in jacks
• USB pass–through
• 1000Hz Ultrapolling
• Razer Synapse abilitato
• Cavo in fibra intrecciato
• Misura approssimativa: 475mm/18.72in

 

*CARLSBAD, *Calif. – Razer™, leader mondiale in periferiche e software per giocatori, insieme a Counter Logic Gaming (CLG), storico partner del mondo dell’ eSport e una delle principali organizzazioni del Nord America, ha annunciato il lancio della nuova tastiera Counter Logic Gaming Razer BlackWidow Ultimate Stealth. La tastiera da gioco CLG BlackWidow Ultimate Stealth continua a dare ai giocatori e ai fan di CLG un setup di gioco personalizzato. Già alla fine dello scorso anno, infatti, Razer aveva svelato una versione CLG, in edizione limitata, del suo mouse più venduto, DeathAdder, con i famosi colori del team bianco e nero. La nuova tastiera è caratterizzata da finiture simili. Il logo del team è stampato su una scritta due toni nero e bianco e i tasti sono illuminati nel colore bianco di CLG.

“CLG è una delle forze promotrici più importanti che ha portato alla crescita esplosiva del gioco professionale nel Nord America e nel mondo”, ha dichiarato Min-Liang Tan, Razer co-founder e CEO. “La nuova tastiera CLG BlackWidow Ultimate Stealth si caratterizza per avere l’unico *switch* meccanico discreto creato appositamente per giocare”.

Mentre i tradizionali switch meccanici, in origini sono stato creati per la digitazione, i nuovissimi switch meccanici sono stati ideati e progettati dall’inizio alla fine per il gaming. Dopo vaste ricerche, i pluri premiati ingegneri di Razer hanno identificato la distanza di attuazione ottimale per un gaming switch ad una frazione di millimetro, riducendo la distanza tra il punto di inizio e di reset di almeno la metà per godere di comandi di gioco più veloci e precisi rispetto agli switch meccanici standard. Inoltre, i nuovissimi Razer Mechanical Switches sono stati fatti usando una tecnica manifatturiera ultra precisa che, insieme a punti di contatto in oro placcato, producono una durata prevista fino a 60 milioni di battiture.

Questi switches sono stati testati a lungo dagli atleti di eSport più esigenti al mondo che fanno parte del Team Razer, compreso un professionista di CLG, che ha provato la nuova Razer Mechanical Switch in alcuni dei tornei professionali di gaming più intensi.

“Siamo veramente felici di lavorare con Razer, un’azienda che ha aperto la strada alla categoria delle periferiche da gioco, alla nostra gamma personalizzata dedicata ai nostri giocatori e fan”, ha dichiarato George “HotshotGG” Georgallidis, CLG co-founder e presidente. “Siamo orgogliosi di estendere la partnership in corso che ci permetterà di fornire ai nostri giocatori e fan, la migliore attrezzatura di gioco sul pianeta.”

Categoria principale: Hardware
Categoria: Flash news - Hw
Commenti (1)   Commenta


Cooler Master ha annunciao CM Storm Devastator – RED Edition, il secondo KIT di periferiche gaming, nate per soddisfare le esigenze dei videogiocatori più attenti al rapporto prezzo/qualità di un prodotto.

Il Kit Devastator – Red Edition è composto da Tastiera e Mouse, ed è caratterizzato da un prezzo contenuto ma, nello stesso tempo, da un alto livello di tecnologia che rende possibile la combinazione: convenienza, durata nel tempo e precisione.

devastator

La Tastiera ergonomica, dotata di layout in Italiano è del tipo a low profile a membrana, con tasti multimediali, retroilluminati con LED ROSSI e programmabili per accedere direttamente alle più comuni funzionalità del Sistema Operativo.

Dati Tecnici Tastiera:

      • Dimensione: 449 x 35 x 148 mm (LxHxP)
      • Colore: Nero
      • Peso: 898 gr
      • Layout: Italiano
      • Connessione: USB
      • Features:
      • Design compatto
      • Tasti Multimediali
      • Retroilluminazione Blu

tastiera

Il Mouse di precisione ha profilo ribassato, per massimizzare l’ergonomia, e sensore ottico regolabile on-the-fly in 3 livelli tra gli 800 ed i 2.000 DPI; inoltre è dotato di pad laterali extralarge per massimizzare il grip e garantire la massima stabilità. Altro elemento particolarmente curato è lo scroll centrale, leggermente sovradimensionato e con un sistema di rotazione ad alta precisione.


Dati Tecnici Mouse:

      • Dimensione: 119 x 36 x 64 mm (LxHxP)
      • Risoluzione: 800 – 1.600 - 2.000 DPI (3 Steps)
      • Illuminazione: Rossa
      • Connessione: USB 2.0
      • Peso: 128 gr

mouse 2mouse 1

Categoria principale: Hardware
Categoria: Flash news - Hw
Commenti (0)   Commenta


Dopo aver equipaggiato gli SSD di OCZ Storage Solutions con le proprie NAND Flash da 19nm, ed averne studiato i punti di forza, la stessa Toshiba entra nel mercato degli SSD ad alte prestazioni con la linea HG6. Finalmente, dopo sei mesi dall'annuncio ufficiale, dovremmo trovare questi SSD in quantità negli store italiani, ed a prezzi più umani.

 

Riassumendo quanto già sappiamo, attualmente sono disponibili alla vendita gli SSD HG6 nel classico formato da 2.5”, ma nel prossimo futuro diverranno disponibili SSD nei formati M.2 ed mSATA, così da coprire ogni ambito di utilizzo. Con questi SSD, infatti, Toshiba non si rivolge solamente all'utenza consumer, ma anche all'utenza Prosumer ed ai mercati Server e Enterprise di fascia entry-level.

Per questa ragione gli SSD della serie HG potranno usufruire di diverse caratteristiche atte a migliorarne tanto le performance quanto la longevità. Partiamo dalla tecnologia di gestione della memoria cache Adaptive Size SLC Write, la quale dovrebbe svolgere la medesima funzione della tecnologia TurboWrite sviluppata da Samsung per i propri SSD, e proseguiamo con  la funzione di codifica correzione degli errori ad alta efficienza QSBC™ (Quadruple Swing-By Code) sviluppata da Toshiba per migliorare l’affidabilità. Non manca, poi,  la funzionalità di crittografia Self Encrypting conforme alle specifiche TCG-Opal 2.0.

Gli SSD sono disponibili nei tagli da 60, 128, 256 e 512 GB, tutti equipaggiati con l'interfaccia SATA 3.1, mentre la velocità massima raggiungibile sequenziale è di 534 MB/s in lettura e di 482 MB/s in scrittura. La garanzia è pari a 3 anni dal momento dell'acquisto, mentre la vita media è quantificata in 1.5 mln di ore. Valori simili a quelli garantiti dai diretti concorrenti Crucial e Samsung. Per dovere di cronaca,  il recente ARC 100 di OCZ, il quale sfrutta le medesime NAND Flash, offre però una garanzia migliore.

Categoria principale: Hardware
Categoria: Flash news - Hw
Commenti (0)   Commenta


ECS, spinta dal buon successo commerciale dei mini PC "LIVA", ha deciso di rinnovarne la linea-up, allargandone l'offerta, come riporta Anandtech.

 

 

L'aggiornamento della linea prevede l'utilizzo di CPU più potenti, e finalmente anche di AMD, così da poter fornire dei nettop in grado non solo di gestire i flussi video in Full HD, cosa già garantita dai processori Intel, ma anche la fruizione di videogiochi di ultima generazione: “Early next year, ECS also plans to introduce an AMD-based unit. Obviously, the Bay Trail units will get upgraded to Braswell too”.

La nuova generazione di PC LIVA dovrebbe essere presentata ufficialmente il prossimo novembre.

Categoria principale: Hardware
Categoria: Flash news - Hw
Commenti (4)   Commenta


Già mostrato sui palchi del Computex 2014 di Tapei, Thecus ha annunciato ufficilamente il nuovo NAS N4310 dedicato all'utenza SoHo e alle PMI.

N4310

Alla base di questo modello, lo stesso SoC AMCC APM86491 che già si trova nel NAS a 2 bay N2310 (seppur ora funzionante a 1,0 GHz invece che 800 MHz), da cui questo nuovo NAS si ispira profondamente per le sue linee in alluminio. Troveremo inoltre 1 GB di DDR3, il doppio rispetto al fratello minore appena menzionato, una porta Gigabit LAN e 2 USB 3.0. Supportata inoltre la cifratura AES in hardware a 128 bit oltre che le modalità RAID 0, 1, 5, 6 e 10.

Previsto in vendita a partire da Settembre, con un prezzo consigliato al pubblico di 299€ IVA inclusa e un consumo di soli 10W in modalità sleep e 29,5W durante il funzionamento l'N4310 si presenta sicuramente come un prodotto dall'ottimo rapporto prezzo/prestazioni.

Categoria principale: Hardware
Categoria: Flash news - Hw
Commenti (1)   Commenta


Sanjay Jha, CEO di GlobaFoundries, ed ex-CEO di Motorola, sa benissimo che le cause legali sono tanto una rogna quanto un'arma affilata da utilizzare contro i concorrenti nel mondo IT, e per questo ha assoldato una vecchia volpe del settore, Louis “Lou” Lupin, già ex-VP e Consigliere Generale di Qualcomm per le azioni legali.

Nomen Omen” (Nel nome, il proprio destino), dicevano i latini, e questo sembra proprio il caso, come afferma lo stesso Sanjay Jha: “Lou is an accomplished and respected corporate general counsel with nearly 30 years of experience in litigation, intellectual property licensing, strategic relationships and portfolio management. Moreover, he has a keen understanding of technology, which is critical to our success. We are excited to have Lou join the GLOBALFOUNDRIES leadership team”.

Non potendo contare sulla totale bonta dei propri prodotti, che GloFo si stia accingendo ad avanzare qualche causa legale, sullo stile di Rambus e, più recentemente, nVidia?

Categoria principale: Hardware
Categoria: Flash news - Hw
Commenti (0)   Commenta


L'elevato prezzo di commercializzazione sta mettendo in discussione l'utilizzo su larga scala delle DDR4 di fascia Enterprise (ECC e Registred), tiepidamente accolte sia dai produttori di Server sia dagli stessi Sistemisti che devono decidere degli acquisti presso le aziende dove lavorano.

Brett Williams, Senior Business Development Manager presso Micron, ha affermato che per il momento le DDR4 hanno sollevato un discreto interesse solo nel mercato dei DataCenter, il quale ha come priorità l'utilizzo di moduli dall'elevata densità e dal basso consumo energetico, più che dalle elevate prestazioni.

Proprio per questo Micron Technology sta puntando molto sui chip DDR4 da 8Gb (= 1GB), così da poter realizzare moduli DIMM in grado di accogliere ben 32 di questi chip. Un singolo SoC o una singola CPU, dotata di 8 slot di DDR4, potrebbe quindi gestire ben 256GB di DDR4.

Categoria principale: Hardware
Categoria: Flash news - Hw
Commenti (12)   Commenta


Ieri abbiamo parlato dell'Asus OC Socket, con questa notizia, oggi abbiamo ricevuto il comunicato ufficiale della casa taiwanese che conferma l'adozione di questa tecnologia sulle schede madri X99-Deluxe, X99-Pro e X99-A (oltre alla top di gamma ROG Rampage V Extreme).

X99-Deluxe

SPECIFICHE

ASUS X99-Deluxe

Processor/CPU socket

LGA 2011-v3 socket for new Intel® Core i7 processors

Chipset

Intel X99 Express

Memory

Quad-channel memory architecture; 8 x DIMMs, up to a maximum of 64GB, DDR4 3200MHz (OC)

Intel Extreme Memory Profile (XMP) supported

Expansion slots

40-lane CPU:

5 x PCI Express 3.0/2.0 x16 slots (single at x16, dual at x16/x16, triple at x16/x16/x8**, quad at x8/x8/x16/x8 or quintuple at x8/x8/x8/x8/x8 mode)

1 x PCI Express 2.0 x4 slot (compatible with PCI Express x1 and x4 devices)

 

28-lane CPU:

3 x PCI Express 3.0/2.0 x16 slots (single at x16, dual at x16/x8 or triple at x8/x8/x8 mode)

2 x PCI Express 2.0 x16 slots (maximum at x1 mode, compatible with PCI Express x1 devices)

1 x PCI Express 2.0 x4 slot (compatible with PCI Express x1 and x4 devices)

Multi-GPU support

Up to 3-way NVIDIA® SLI™ and AMD® CrossFireX™

Storage

2 x SATA Express ports

8 x SATA 6Gbit/s ports

1 x M.2 Socket 3 with M Key, type 2242/2260/2280 storage devices supported (PCI Express SSDs only)

Networking/LAN

Intel® I218-V & I211-AT Gigabit LAN

ASUS Turbo LAN Utility

3×3 (3T3R) 802.11ac Wi-Fi with ASUS Wi-Fi GO!

USB

14 x USB 3.0/2.0 ports (10 on back panel, 4 mid-board)

6 x USB 2.0/1.1 ports (2 on back panel, 4 mid-board)

Bundled accessories

ASUS Fan Extension Card

ASUS Hyper M.2 X4

Key features

OC Socket, 5-Way Optimization by Dual Intelligent Processors 5, 5X Protection, UEFI BIOS, Turbo App, Turbo LAN and Crystal Sound 2.

Dimensions / form factor

ATX, 12-inch x 9.6-inch (30.5cm x 24.4cm)

image003

SPECIFICHE

ASUS X99-A

Processor/CPU socket

LGA 2011-v3 socket for new Intel® Core i7 processors

Chipset

Intel X99 Express

Memory

Quad-channel memory architecture; 8 x DIMMs, up to a maximum of 64GB, DDR4 3200MHz (OC)

Intel Extreme Memory Profile (XMP) supported

Expansion slots

40-lane CPU:

3 x PCI Express 3.0/2.0 x16 slots (single at x16, dual at x16/x16 or triple at x16/x16/x8)

1 x PCI Express 2.0 x16 slot (maximum at x4 mode, compatible with PCI Express x1 and x4 devices)

2 x PCI Express 2.0 x1 slot (compatible with PCI Express x1)

 

28-lane CPU:

3 x PCI Express 3.0/2.0 x16 slots (single at x16, dual at x16/x8 or triple at x16/x8/x4)

1 x PCI Express 2.0 x16 slot (maximum at x4 mode, compatible with PCI Express x1 and x4 devices)

2 x PCI Express 2.0 x1 slot (compatible with PCI Express x1)

Multi-GPU support

Up to 3-way NVIDIA® SLI™ and AMD® CrossFireX™

Storage

1 x SATA Express port

8 x SATA 6Gbit/s ports

1 x M.2 Socket 3 with M Key, type 2242/2260/2280/22110 storage devices supported (PCI Express SSDs only)

Networking/LAN

Intel® I218-V Gigabit LAN

ASUS Turbo LAN Utility

USB

10 x USB 3.0/2.0 ports (6 on back panel, 4 mid-board)

8 x USB 2.0/1.1 ports (4 on back panel, 4 mid-board)

Key features

OC Socket, 5-Way Optimization by Dual Intelligent Processors 5, 5X Protection, UEFI BIOS, Turbo App, Turbo LAN and Crystal Sound 2.

Dimensions / form factor

ATX, 12-inch x 9.6-inch (30.5cm x 24.4cm)

ASUS ha annunciato oggi X99-Deluxe, X99-Pro e X99-A, tre nuove schede madri ATX con chipset Intel® X99 che includono una ricca serie di tecnologie esclusive, come OC Socket e 5-Way Optimization, per ottenere le massime prestazioni dai più recenti processori LGA 2011-v3 Intel Core™ i7.

Il modello di punta X99-Deluxe include la scheda di espansione ASUS Hyper M.2 x4 per raggiungere l'altissima velocità di trasferimento di 32 Gbit/s, connettività integrata 3x3 (3T3R) 802.11ac per un Wi-Fi superveloce fino a 1.300 Mbit/s e ASUS Fan Extension Card per un flessibile raffreddamento extra. L'aspetto elegante e l'ampia carenatura di colore bianco brillante assegnano alle schede X99-Deluxe e X99-Pro uno stile futuristico, che accompagna le alte prestazioni richieste dagli appassionati di PC.

Tutte le nuove schede madri della serie X99 adottano le tecnologie Crystal Sound 2 per un audio perfetto, Turbo LAN per un'esperienza di gioco on-line senza ritardi e la massima produttività e il famoso BIOS UEFI con configurazione e controllo intuitivi.

Le schede della serie X99 adottano inoltre una nuovissima innovazione di ASUS: l’OC Socket, in attesa di brevetto. Questo socket del tutto unico dispone di alcuni pin aggiuntivi che collegano la circuiteria proprietaria ai contatti extra presenti nell'LGA (Land Grid Array) del processore Haswell-E ed è compatibile al 100% con i nuovi processori LGA 2011-v3 (‘Haswell-E’). In combinazione con il BIOS UEFI di ASUS, OC Socket consente l'uso di frequenze più alte per la memoria DDR4, offre latenze inferiori e maggiore stabilità nell'overclocking, fino a condizioni estreme come nel caso dell'azoto liquido (LN2). L'utente può aumentare le frequenze della memoria DDR4 fino a 3200 MHz e oltre, anche in presenza di tutti gli otto DIMM negli slot.

Gli appassionati possono sfruttare l'esclusiva tecnologia 5-Way Optimization per ottimizzare dinamicamente e con un singolo clic i PC basati su X99-Deluxe. In primo luogo c'è la TPU (Turbo Processor Unit) che consente il preciso controllo dei voltaggi e il monitoraggio avanzato di CPU e scheda grafica, unitamente all’unità EPU (Energy Processing Unit), che consente risparmi nei consumi in tempo reale a livello di intero sistema e può essere controllata da un semplice selettore integrato o tramite l'utility AI Suite 3, molto facile da usare.

La tecnologia 5-Way Optimization include il modulo VRM (Voltage-Regulator Module) Digi+ per aumentare le prestazioni, migliorare l'efficienza e garantire una maggiore affidabilità, oltre a Fan Xpert 3 per un controllo personalizzato delle ventole. A completare le funzionalità della tecnologia 5-Way Optimization technology c'è Turbo App, un intuitivo pannello di tuning che consente di personalizzare e accelerare ogni parte del sistema per programmi o giochi specifici.

X99-Deluxe è una scheda madre di fascia alta che offre una ricca gamma di extra per la creazione di assemblaggi veramente fantastici. La scheda di espansione Hyper M.2 x4 fornita a corredo offre all'utente la flessibilità di dotare il sistema di uno o due dispositivi M.2 con velocità di trasferimento fino a 32 Gbit/s. Hyper M.2 x4 supporta dispositivi M.2 su schede dalle più piccole (30 mm - 2230) fino a quelle full-length (110 mm - 221100).

L'ASUS Fan Extension Card fornita a corredo offre un raffreddamento aggiuntivo flessibile, nella forma di tre connettori per ventole a 4-pin/3-pin; grazie alla modalità PWM/DC a livello hardware, Fan Extension Card fornisce un controllo eccezionale ed è ideale per i sistemi ad alte prestazioni raffreddati a liquido o con flussi d'aria estremi.


La scheda X99-Deluxe integra inoltre la connettività wireless superveloce 802.11ac e la configurazione con tre antenne in trasmissione e tre in ricezione (3x3) consente di raggiungere velocità wireless fino a 1.300 Mbit/s.

Come le altre schede madri della serie X99, il modello X99-Deluxe supporta la scheda di espansione ASUS ThunderboltEX II. Quest'ultima offre all'utente la libertà di aggiungere in qualsiasi momento connettività Thunderbolt™ 2 alla scheda X99-Deluxe, raggiungendo velocità di trasferimento bidirezionali fino a 20 Gbit/s - quattro volte più elevate (4X) rispetto allo standard USB 3.0.

La serie di schede madri ASUS X99 si completa con i modelli X99-Pro e X99-A. Entrambe queste schede arriveranno sul mercato poco dopo il modello X99-Deluxe, con cui condividono molte caratteristiche eccezionali.

La scheda madre ASUS X99-Deluxe sarà disponibile a partire da questa settimana, a un prezzo consigliato di Euro 349,00 IVA inclusa. I modelli ASUS ASUS X99-A (289,00 Euro, IVA inclusa) e X99-Pro e saranno disponibili successivamente.

Categoria principale: Hardware
Categoria: Flash news - Hw
Commenti (0)   Commenta


OCZ Storage Solutions ha finalmente rilasciato i driver del RevoDrive 350 per i SO GNU/Linux. Grazie a questi sarà possibile sfruttare l'ottimo SSD PCI-e della casa statunitense anche con il pinguino, piattaforma prediletta per la creazione di piccoli Server, professionali e casalinghi. Proprio a questi, oltre che alle Workstation, OCZ si rivolge con il RevoDrive 350, come abbiamo avuto modo di scrivere nella nostra recensione.

L'indirizzo per scaricare i driver per GNU/Linux è questo.

Categoria principale: Hardware
Categoria: Flash news - Hw
Commenti (0)   Commenta


Pagina 1 di 17

Contenuti correlati

  • Dallo stesso autore
  • Dalla stesso categoria
  • Ultime notizie

Quotazioni

Loading
Chart
o Advanced Micro Devices 3.91 0.00 (0.00%)
o Intel Corp. 34.54 0.00 (0.00%)
o ARM Holdings 45.38 0.00 (0.00%)
o NVIDIA Corp. 18.86 0.00 (0.00%)
o Microsoft Corp. 46.24 0.00 (0.00%)
o Texas Instruments 47.59 0.00 (0.00%)
o Apple Inc. 101.63 0.00 (0.00%)
NYSE:AMD

Advanced Micro Devices

Company ID [NYSE:AMD] Last trade:3.91 Trade time:4:00PM EDT Value change:0.00 (0.00%)
NASDAQ:INTC

Intel Corp.

Company ID [NASDAQ:INTC] Last trade:34.54 Trade time:4:00PM EDT Value change:0.00 (0.00%)
NASDAQ:ARMH

ARM Holdings

Company ID [NASDAQ:ARMH] Last trade:45.38 Trade time:4:00PM EDT Value change:0.00 (0.00%)
NASDAQ:NVDA

NVIDIA Corp.

Company ID [NASDAQ:NVDA] Last trade:18.86 Trade time:4:00PM EDT Value change:0.00 (0.00%)
NASDAQ:MSFT

Microsoft Corp.

Company ID [NASDAQ:MSFT] Last trade:46.24 Trade time:4:00PM EDT Value change:0.00 (0.00%)
NASDAQ:TXN

Texas Instruments

Company ID [NASDAQ:TXN] Last trade:47.59 Trade time:4:00PM EDT Value change:0.00 (0.00%)
NASDAQ:AAPL

Apple Inc.

Company ID [NASDAQ:AAPL] Last trade:101.63 Trade time:4:00PM EDT Value change:0.00 (0.00%)

Newsletter



Ricevi HTML?