Skin ADV
Text Size

Digitimes Research ha effettuato una ricerca di mercato secondo la quale l'iPad 3 potrebbe essere commercializzato in due versioni distinte, così da coprire la fascia media e la fascia alta di mercato.


Fino ad oggi l'iPad e l'iPad 2 sono stati commercializzati in un'unica versione, che differiva per caratteristiche seconarie: memoria di storage onboard e presenza del modulo 3G.


Con l'iPad 3 le cose potrebbero cambiare radicalmente. Sembra che Apple voglia realizzare una versione del nuovo tablet con schermo IPS con risoluzione da 1024x768 e una versione con schermo IGZO con risoluzione dello schermo da 2048x1536 (di cui abbiamo parlato in questa news).
In questo modo Apple andrebbe a coprire due fasce di mercato ed avrebbe la possibilità di commercializzare l'iPad 3 con schermo IPS ad un prezzo decisamente concorrenziale.

L'elevata resa degli schermi IPS, che ne ha abbassato notevolmente il prezzo, permetterebbe ad Apple, secondo Digitimes Research, di commercializzare la versione di fascia media dell'iPad 3 ad un prezzo tra i 299$ e i 399$, a seconda di come verrà configurato.


Tutti e due i modelli, comunque, saranno equipaggiati con lo stesso SoC basato sul processore quad core ARM Cortex A6.
Questa aggressiva politica commerciale creerebbe un terrermoto tra i vari produttori di table, i quali si vedrebbero costretti a tagliare i propri listini. Oggi i table non Apple sono venduti tra i 199$ e i 399$. La commercializzazione di un iPad 3 a partire da 299$ potrebbe anche portare ad un dimezzamento del prezzo dei tablet concorrenti. A tutto vantaggio del consumatore.

OkNotizie
Gian Maria Forni
Autore: Gian Maria Forni
Esperto in:
Esperto di mercati e CPU
Sebbene sia laureato in Lettere e Filosofia, indirizzo Storia Contemporanea, e scriva per quotidiani e riviste di tale settore, ha sempre avuto la passione per l'informatica ed ha collaborato quale moderatore in importanti forum del settore
Notizie postate da Gian Maria ForniArticoli postati da Gian Maria Forni
1401
news
68
articoli
     Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Ultime dal forum



Buongiorno e buonasera (4451)
21/12/2014 14:13, Sasha

[VIDEO] La scienza ha salvato la mia anima (2)
21/12/2014 14:04, Masciale

Distro leggerissima per netbook (50)
21/12/2014 11:07, magooz

Internet of Things? Un mercato non così importante per ARM (2)
20/12/2014 21:56, Fottemberg

SoC Apple A9 già in produzione di pre-serie presso Samsung (22)
20/12/2014 19:39, Sasha

Segnaliamo le offerte (Smartphone e Tablet) (81)
20/12/2014 18:31, Rafy93

Auguri a Masciale (9)
20/12/2014 14:45, Masciale

Quotazioni

Loading
Chart
o Advanced Micro Devices 2.57 ▲0.02 (0.78%)
o Intel Corp. 36.37 ▼0.65 (-1.76%)
o ARM Holdings 45.85 ▼0.41 (-0.89%)
o NVIDIA Corp. 20.42 ▲0.20 (0.99%)
o Microsoft Corp. 47.66 ▲0.14 (0.29%)
o Texas Instruments 54.23 ▼0.24 (-0.44%)
o Apple Inc. 111.78 ▼0.87 (-0.77%)
NYSE:AMD

Advanced Micro Devices

Company ID [NYSE:AMD] Last trade:2.57 Trade time:4:02PM EST Value change:▲0.02 (0.78%)
NASDAQ:INTC

Intel Corp.

Company ID [NASDAQ:INTC] Last trade:36.37 Trade time:4:00PM EST Value change:▼0.65 (-1.76%)
NASDAQ:ARMH

ARM Holdings

Company ID [NASDAQ:ARMH] Last trade:45.85 Trade time:4:00PM EST Value change:▼0.41 (-0.89%)
NASDAQ:NVDA

NVIDIA Corp.

Company ID [NASDAQ:NVDA] Last trade:20.42 Trade time:4:00PM EST Value change:▲0.20 (0.99%)
NASDAQ:MSFT

Microsoft Corp.

Company ID [NASDAQ:MSFT] Last trade:47.66 Trade time:4:00PM EST Value change:▲0.14 (0.29%)
NASDAQ:TXN

Texas Instruments

Company ID [NASDAQ:TXN] Last trade:54.23 Trade time:4:00PM EST Value change:▼0.24 (-0.44%)
NASDAQ:AAPL

Apple Inc.

Company ID [NASDAQ:AAPL] Last trade:111.78 Trade time:4:00PM EST Value change:▼0.87 (-0.77%)

Newsletter



Ricevi HTML?