Con circa un mese di ritardo rispetto alla ormai canonica tabella di marcia, la quale sino ad ora prevedeva l'annuncio dei nuovi smartphone durante i primi di Settembre, Apple ufficializza quest'oggi i nuovi iPhone 12, nelle varianti standard e Pro.

Al primo impatto, le novità sostanziali di quest'anno sono due. Innanzitutto viene annunciata una versione "mini" del nuovo iPhone, che può contare su di un display con diagonale da 5.4", ed in secondo luogo viene un tantino rivisto il design. L'iPhone 12 standard vanta un display con diagonale d 6.1", come l'iPhone 12 Pro, mentre l'iPhone 12 Pro Max si spinge fino a 6.7".

I bordi sono arrotondati, come i precedenti modelli, mentre dall'iPhone 11 viene ripreso in toto il design frontale e posteriore realizzato in vetro. Passiamo poi ad una cornice realizzata in alluminio con taglio netto che ricorda tanto i precedenti e famosi iPhone 4 e 5.

iphone 12 mini and standard

A differenza dello scorso anno, dove trovavamo un pannello LCD per i modelli più "economici", quest'anno per tutti e quattro viene adottato un display Super Retina XDR OLED, con densità media di 460 PPI circa (Niente 90Hz o 120Hz, se ne riparla il prossimo anno!).

Identici dunque nell'aspetto. Al loro interno, invece, troviamo il nuovo SoC Apple A14 prodotto a 5nm, dotato di CPU esa-core e GPU quad-core (Entrambi con prestazioni del 50% superiori rispetto al precedente A14), accompagnato presumibilmente da 4GB di memoria RAM nelle varianti base e 6GB in quelle Pro (Da confermare inoltre se LPDDR4X oppure LPDDR5), e compatibile con le nuove reti 5G.

Per quanto riguarda il comparto fotografico, iPhone 12 mini e standard vantano una doppia fotocamera da 12MPx con OIS sul retro (Standard con apertura f/1,6 ed Ultrawide f/2,4), con un terzo sensore da 12MPx posto sul frontale. Su iPhone 12 Pro e Max troviamo il terzo sensore posteriore da 12MPx, un teleobiettico con OIS con apertura f/2,0 per il primo ed f/2,2 per il secondo, oltre al sensore LiDAR che aiuterà ulteriormente nelle fasi di messa a fuoco (Soprattutto in condizioni di scarsa luminosità).

iphone 12 series

Diverse novità dunque per questa nuova linea di iPhone, alcune di maggiore rilievo rispetto ad altre, accompagnate come sempre da un prezzo di acquisto piuttosto salato. I nuovi iPhone 12 di Apple saranno disponibili in Italia - dal 23 Ottobre per la versione standard e dal 13 Novembre per le restanti - secondo tale listino prezzi:

  • iPhone 12 mini: 64GB - 839€ | 128GB - 889€ | 256GB - 1.009€
  • iPhone 12: 64GB - 939€ | 128GB - 989€ | 256GB - 1.109€
  • iPhone 12 Pro: 128GB - 1.189€ | 256GB - 1.309€ | 512GB - 1.539€
  • iPhone 12 Pro Max: 128GB - 1.289€ | 256GB - 1.409€ | 512GB - 1.639€

Maggiori informazioni sui nuovi iPhone 12 mini e standard sono disponibili sul sito ufficiale a questa pagina, mentre per iPhone 12 Pro e Pro Max vi invitiamo a seguire questo link.

N.B. con l'intento di diminuire le emissioni di carbonio, Apple ha ridotto all'osso la confezione dei nuovi iPhone, così da poter caricare il 70% di pezzi smartphone in più su un singolo pallet. Sfortunatamente tale scelta ha fatto sì che all'interno della confezione retail vi sia esclusivamente il cavetto Type-C Lightning, e nient'altro.

Ciò significa dunque che il cosìdetto "caricabatterie" andrà acquistato a parte, e si prevede dunque l'esborso di ulteriori 25€ per l'acquisto dell'alimentatore ufficiale da 20W. Per non farsi mancare nulla altri 19€ saranno necessari per gli auricolari AirPods Pro con cavo ... non so se ridere o piangere! 😂