Il sito cinese VR-Zone ha pubblicato un aggiornamento relativamente ai modelli di Haswell che verranno commercializzati. Tempo fa si è parlato della possibilità, da parte di Intel, di abbandonare il socket LGA in favore del package BGA con la futura architettura Broadwell, ma il malumore creatosi ha convinto la casa di Santa Clara a fare un passo indietro.

 

 

Questo comunque non impedirà ad Intel di commercializzare CPU Haswell con package BGA, ed anzi sembra che si stia divertendo a trollare (scusate il termine, ma mi sembrava il più adatto) la clientela con questa mossa.

 

 

Intel ha in programma di commercializzare le CPU con package BGA Core i7-4770R, Core i7-4670R e Core i5-4570R, praticamente identiche alle versioni caratterizzate dal suffisso “S”, ma dotate di iGPU GT3 (HD5200), in abbinamento alla eDram. Tutte le altre versioni Desktop, “S” e “K” comprese, hanno la ben più scarsa GT2 (HD4600).

Queste CPU verranno probabilmente utilizzate nei sistemi NUC e su schede madri Mini-ITX, ma non è detto che qualche OEM non possa utilizzarle su schede madri Micro-ATX e Full-ATX

Per molti versi questo potrebbe essere una tattica di Intel per sondare il terreno riguardo il grado di accettazioni di tali soluzioni nel mercato Retail e OEM (preassemblati). Dovessero vendere meglio delle soluzioni classiche per socket LGA, o comunque in maniera decente, non è detto che non possa giocare tale carta per calmare gli animi dei produttori di schede madri e dei clienti più ortodossi con un “Avete visto? Avevamo ragione noi”.

 

 

Noi usiamo i cookie
Questo sito utilizza cookie e tecnologie simili per garantire il corretto funzionamento delle procedure e migliorare l'esperienza di uso delle applicazioni online.