Toshiba Electronics Europe GmbH (TEE) amplia la sua serie di hard disk (HDD) S300 per rispondere alle specifiche esigenze di storage per applicazioni di sorveglianza su piccola e media scala. I nuovi modelli, disponibili da 4TB e 6TB, sfruttano la tecnologia SMR (Shingled magnetic recording) per offrire soluzioni di storage a densità più elevata.

Entrambe le unità sono ottimizzate per applicazioni su piccola/media scala, consentendo capacità più elevate a un costo e un consumo energetico inferiori. Questo permette all'utente finale di implementare il proprio sistema di sorveglianza e di soddisfare, contemporaneamente, sia i requisiti tecnici che quelli di budget. Le migliorie apportate in questa serie rispondono alla crescente domanda di scalabilità flessibile per i sistemi di videocamere di sicurezza, come quella richiesta dai videoregistratori di rete (NVR) e dai videoregistratori digitali (DVR).

TOSHIBA S300 4TB 6TB SMR

Nei nuovi hard disk da 4 e 6TB è stato inoltre raddoppiato, da 32 a 64, il numero di flussi di telecamere ad alta definizione (HD) supportati contemporaneamente. Mentre, la dimensione del buffer è stata aumentata a 256MB, permettendo così un trasferimento di dati più fluido dalle videocamere ad alta risoluzione.

"Con le ultime novità introdotte nella nostra line-up S300, siamo in grado di supportare appieno i requisiti del mercato dello storage di sorveglianza. I nuovi modelli da 4TB e 6TB ridimensionano il costo totale di proprietà (TCO) per le piccole e medie imprese, pur mantenendo alte le prestazioni, la qualità e l'affidabilità", afferma Larry Martinez-Palomo, General Manager Storage Products Division, Toshiba Electronics Europe GmbH.

Gli HDD Toshiba S300 da 4TB e 6TB sono già disponibili sul mercato.
Per ulteriori informazioni sui nuovi prodotti, visitare il sito ufficiale a questa pagina.