MSI ha annunciato il rilascio della nuova scheda grafica MSI R7970 Lightning basata sulla GPU top di gamma AMD Radeon HD 7970 a 28 nm. Come accade per le altre schede della serie Lightning, MSI ha integrato una sezione di alimentazione avanzata unitamente ad altre feature che stavolta sono state raccolte sotto il nome "Unlocked Digital Power Architecture" e che comprende Unlocked BIOS, Digital PWM Controller ed Enhanced Power Design, il tutto teso a garantire maggiori potenzialità per l'overclock.

La tecnologia Unlocked BIOS rimuove le limitazioni di overclock del pannello Catalyst e permette di incrementare il limite del Power Tune del 180% mentre le imposizioni OCP sono state rilassate. La sezione di alimentazione digitale fornisce segnali molto puliti e stabili tali per cui è possibile regolare le tensioni in maniera fine durante l'overclock. Complessivamente questa sezione permette di gestire potenze fino al doppio di quelle della scheda stadard e fa capo su un doppio connettore a 8-pin.

msi r7970_lightning_04

Per questa scheda MSI reclama anche una primizia come GPU Reactor, modulo di alimentazione che migliora ulteriormente la risposta all'overclock e la stabilità della scheda. Il modulo va installato dalla parte opposta della GPU per incrementare la corrente fino all'88% e ridurre la rumorosità dell'alimentatore fino al 13%.

Dal punto di vista del sistema di raffreddamento è stata utilizzata la tecnologia Twin Frozr IV Thermal Design con sistema di rimozione della polvere accumulata e doppia ventola da 10 cm Propeller Blade. Il radiatore impiega sottili alette ed heat-pipes oltre ad un design a sandwich che permette di rinforzare l'intera struttura.

Per realizzare la scheda sono stati impiegati componenti di elevata qualità Military Class III compatibili con le specifiche srtandard MIL-STD-810G. Sono inclusi condensatori al tantalio Hi-c, Golden SSC e condensatori allo stato solido. Chi vuole tenere sotto controllo le tensioni in tempo reale può sfruttare i comodi check point disponibili per la GPU, le memorie ed il modulo VDDCI, tutti componenti monitorati singolarmente sia per tensione che per temperatura.

Ovviamente la scheda è pienamente compatibile con il tool Afterburner.

Le uscite della R7970 Lightning ne includono 4 Mini DisplayPort e 2 DVI, tutte governate attraverso la tecnologia AMD Eyefinity per gestire fino a 6 display. 

 

 

Noi usiamo i cookie
Questo sito utilizza cookie e tecnologie simili per garantire il corretto funzionamento delle procedure e migliorare l'esperienza di uso delle applicazioni online.