Pagine

L'apertura del coperchio lascia senza fiato: il design extraterrestre colpisce ancora, con molteplici elementi di personalizzazione che fanno la gioia del modder. Partendo dalla base troviamo un grosso touchpad incastonato nel poggiapolsi e contornato da una grossa barra led; a salire c'è la tastiera Tact-X con tasti super ribassati ed inseriti in una cornice d'alluminio; poco più sopra c'è una seconda fascia in alluminio spazzolato che integra il tasto d'accensione, i led di servizio ed un pannello di controllo con richiamo rapido di alcune funzioni. La sensazione generale è quella di ordine e completezza.


Design Alieno anche all'interno
...

Lo schermo è dotato di vetro a filo ed è sprovvisto di cornice. Il prodotto può ospitare tre differenti pannelli: quello 900p come nel prodotto in prova, quello FullHD 1080p 60 hz e quello FullHD 1080p 120 hz con ricevitore 3D (quest'ultima opzione è disponibile solo se si opta per una scheda video Nvidia GeForce, dato che il sistema 3D offerto da Alienware è solo di tipo Nvidia 3D - Vision).


Schermo con vetro a filo

Questa macchina proviene dalla divisione inglese di Dell, ragion per cui offre una tastiera con layout United Kingdom. Dopo intense sessioni di gioco e scrittura possiamo affermare che si tratta di un prodotto dalla qualità assoluta i cui tasti hanno punto di pressione ottimale, sono ben visibili in ogni condizione di illuminazione e sufficientemente spaziati. La tastiera resiste a forti pressioni, non flette nel mezzo, si sporca con difficoltà e non scricchiola: né più né meno quello che ci aspettavamo da un prodotto gaming.


La tastiera, in tutto il suo splendore

Il design di ogni tasto riprende quello dei controlli visti per le astronavi Enterprise in Star-Trek. I tasti sono dotati di una cornice in color bianco che si retroillumina a macchina accesa, assieme al contorno esterno del tasto ed al carattere. I tasti cursore sono stati disposti poco più in basso per permetterne il facile ritrovamento senza guardare. Il tasto S è dotato di tre punti in plastica a rilievo per l'individuazione della quaterna WASD a "tatto", utile nelle sessioni di gioco


Tastiera in stile Star-Trek

Il prodotto integra un grosso touchpad. Il materiale di cui è rivestita la superficie tattile è a bassa resistenza, facilita lo scorrimento del dito ed è refrattario alle macchie. La sensibilità del prodotto è da manuale, e può essere programmato al fine di evitare pressioni involontarie od altro. I tasti hanno la corsa corta, sono molto morbidi e sensibili. La connessione di un mouse è necessaria solo per le sessioni di gioco poiché le condizioni di impiego in mobilità sono ampiamente soddisfatte.


Il grosso touchpad, molto sensibile e preciso